Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
TARAS

MG Un frazionale inedito?

Risposte migliori

TARAS

Ciao a tutti,

sfogliando il numero 35 (2007) della rivista Monete Antiche, mi sono imbattuto in questo piccolo frazionale, pubblicato nella rubrica "Monete inedite" a pag.34.

Riporto la foto e il testo della descrizione:

Frazionenonidentificata018gastaLHS100lotto149.jpg

1. Magna Grecia (?)

AR Frazione di obolo (?) (0,18g)

D/ Testa di toro di fronte; bordo di punti.

R/ Griglia con globetti negli spazi.

LHS 100, lotto n.149. Apparentemente inedita e unica. Il dritto è conosciuto per le monete di Metaponto ma il rovescio è completamente nuovo (anche se richiama la tipologia di alcune piccole frazioni di Taranto).

Qualche idea in proposito?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

skubydu

ciao, potresti postare un esemplare di taranto?

grazie anticipate

skuby

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

TARAS

Ribadisco che il testo riportato è opera dell'autore della rubrica di Monete Antiche.

In ogni caso credo si riferisca a frazioni come questa...

Tarentum, emiobolo, 6mm, 0,15g

500-430 a.C.

Vlasto 1191

Vlasto1191.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

skubydu

ciao, grazie,

ma secondo me centra poco il raffronto stlistico, nel caso di taranto al rovescio i 3 globetti indicano il valore.

è interessante notare che quasi a parità di peso nell'esemplare inedito al rovescio sono riportati 5 globetti, anche se forse con probabilità potevano essere 6, il sesto sarebbe fuori tondello.

skuby

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

acraf

Si tratta di un inedito completo e non si è neanche sicuri aull'effettivo numero di globetti, se 5 (come si vedono nella foto) oppure, per me più verosimilmente, 6 (con un globetto fuori campo).

Lì per lì il bucranio, che non pare usuale per Tarentum, mi ricordava un poco il bucranio di certe litre di Tauromenion:

post-7204-0-38510000-1352243473_thumb.jp

post-7204-0-35563600-1352243502_thumb.jp

Molto originale il rovescio, con la particolare griglia, che non ha precisi confronti.

Tuttavia il riferimento a Metapontum resta comunque molto probabile e concordo, almeno provvisoriamente, con l'ipotesi di massima offerta da LHS.

Infatti per questa zecca sono noti oboli, di peso ridotto, intorno a 0,33-0,36 g, con Spiga/Bucranio, come questo:

post-7204-0-87563300-1352244345_thumb.jp

Colpisce il dettaglio delle corna del bucranio, che non sono rivolte in alto oppure dritte, ma sono ripegate in basso, proprio come l'esemplare postato da Taras.

Quest'ultimo pesa 0,18 grammi, quindi esattamente la metà di questi oboli e pertanto dovrebbe essere più esattamente un emiobolo, anche se resta strano l'impiego dei globetti in ambiente metapontino.

Un bel mistero.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×