Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
arkegeta

come diventare un numismatico!

Risposte migliori

arkegeta

Salve a tutti!

sono un laureato triennalista in conservazione dei beni culturali indirizzo archeologico,

vi volevo chiedere delle delucidazioni a riguardo della professione di numismatico.

insomma come faccio a diventare "numismatico"? basta la laurea triennale?

esiste qualche corso che rilasci un'attestato per lavorare come numismatico?

vi ringrazio!

saluti arkegeta

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

cippal
Supporter

Non serve una laurea, ma consolidata passione.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rorey36
Supporter

E molti anni di esperienza.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

arkegeta

Non serve una laurea, ma consolidata passione.

Quella c'è fin da piccolo, ma vorrei trasformarla in un lavoro!

come faccio?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Liutprand

Vedo che sei di Salerno (pensa che tanti..ma tanti anni orsono anche io mi sono laureato li), presso la locale università (Fisciano) c'è un dipartimento curato dalla prof Renata Cantilena, insigne numismatica, potresti rivolgerti a lei.

http://www.archaeogate.org/classica/university.php?id=141

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

arkegeta

Vedo che sei di Salerno (pensa che tanti..ma tanti anni orsono anche io mi sono laureato li), presso la locale università (Fisciano) c'è un dipartimento curato dalla prof Renata Cantilena, insigne numismatica, potresti rivolgerti a lei.

http://www.archaeoga...sity.php?id=141

ok ti ringrazio, proverò a contattarla!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

arkegeta

Vedo che sei di Salerno (pensa che tanti..ma tanti anni orsono anche io mi sono laureato li), presso la locale università (Fisciano) c'è un dipartimento curato dalla prof Renata Cantilena, insigne numismatica, potresti rivolgerti a lei.

http://www.archaeoga...sity.php?id=141

ok ti ringrazio, proverò a contattarla!

Scusami ti volevo chiedere se avevi una sua email per poterla contattare!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Paolino67

In tutta onestà, non ho capito cos'è che arkegeta cerca o che vuole diventare. Se intende un numismatico nel senso di studioso, allora il consiglio di rivolgersi alal professoressa è valido... se intende invece diventare un COMMERCIANTE numismatico, allora è valido il consiglio di rivoglersi a Varesi, Filisina e gli altri citati più sopra.

Ma certo, le due cose sono ben diverse tra loro, direi quasi in antitesi..... anche perchè se si rivolge alla professoressa chiedendole consiglio su come avviare un'attività commerciale nella numismatica, penso che come minimo la signora farà due occhi così..... :shok:

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

arkegeta

In tutta onestà, non ho capito cos'è che arkegeta cerca o che vuole diventare. Se intende un numismatico nel senso di studioso, allora il consiglio di rivolgersi alal professoressa è valido... se intende invece diventare un COMMERCIANTE numismatico, allora è valido il consiglio di rivoglersi a Varesi, Filisina e gli altri citati più sopra.

Ma certo, le due cose sono ben diverse tra loro, direi quasi in antitesi..... anche perchè se si rivolge alla professoressa chiedendole consiglio su come avviare un'attività commerciale nella numismatica, penso che come minimo la signora farà due occhi così..... :shok:

principe in realtà mi piacerebbe diventare uno STUDIOSO!!!

sai sono un archeologo pre-protostorico e fin da piccolo ho una forte passione per la numismatica specie per quella antica e medievale, miro a diventare un numismatico come ad esemp. il grande ERMANNO ARSLAN (anche se lui è un grande esperto di monetazione tardoantica, mentre io sono più predisposto per quella antica!), quindi stò cercando un percorso di studio post-laurea!

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

numismaticadott

Ciao,

innanzi tutto vorrei farti i complimenti per la tua scelta di studio... :clapping:

di metto un link che spiega in breve il lavoro attinente alla numismatica in generale,

e i vari percorsi che si possono intraprendere:

http://www.impresalavoro.eu/trova-lavoro/numismatica-spazi-di-lavoro-per-gli-appassionati.html

Spero di esserti stato d'aiuto,

Dario :good:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Danielucci

In tutta onestà, non ho capito cos'è che arkegeta cerca o che vuole diventare. Se intende un numismatico nel senso di studioso, allora il consiglio di rivolgersi alal professoressa è valido... se intende invece diventare un COMMERCIANTE numismatico, allora è valido il consiglio di rivoglersi a Varesi, Filisina e gli altri citati più sopra.

Ma certo, le due cose sono ben diverse tra loro, direi quasi in antitesi..... anche perchè se si rivolge alla professoressa chiedendole consiglio su come avviare un'attività commerciale nella numismatica, penso che come minimo la signora farà due occhi così..... :shok:

principe in realtà mi piacerebbe diventare uno STUDIOSO!!!

sai sono un archeologo pre-protostorico e fin da piccolo ho una forte passione per la numismatica specie per quella antica e medievale, miro a diventare un numismatico come ad esemp. il grande ERMANNO ARSLAN (anche se lui è un grande esperto di monetazione tardoantica, mentre io sono più predisposto per quella antica!), quindi stò cercando un percorso di studio post-laurea!

Sinceramente avevo capito proprio l'opposto...e cioè di diventare un commerciante numismatico con un proprio negozio atto alla vendita, all'acquisto e alla perizia di monete...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

francesco77

In tutta onestà, non ho capito cos'è che arkegeta cerca o che vuole diventare. Se intende un numismatico nel senso di studioso, allora il consiglio di rivolgersi alal professoressa è valido... se intende invece diventare un COMMERCIANTE numismatico, allora è valido il consiglio di rivoglersi a Varesi, Filisina e gli altri citati più sopra.

Ma certo, le due cose sono ben diverse tra loro, direi quasi in antitesi..... anche perchè se si rivolge alla professoressa chiedendole consiglio su come avviare un'attività commerciale nella numismatica, penso che come minimo la signora farà due occhi così..... :shok:

principe in realtà mi piacerebbe diventare uno STUDIOSO!!!

sai sono un archeologo pre-protostorico e fin da piccolo ho una forte passione per la numismatica specie per quella antica e medievale, miro a diventare un numismatico come ad esemp. il grande ERMANNO ARSLAN (anche se lui è un grande esperto di monetazione tardoantica, mentre io sono più predisposto per quella antica!), quindi stò cercando un percorso di studio post-laurea!

Sinceramente avevo capito proprio l'opposto...e cioè di diventare un commerciante numismatico con un proprio negozio atto alla vendita, all'acquisto e alla perizia di monete...

...... che poi con i tempi che corrono oggi, dove la disoccupazione giovanile è ai massimi storici e il mercato numismatico gode di ottima salute, penso che non sia un cattiva idea quella di diventare un commerciante numismatico (serio).

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

arkegeta

Ciao,

innanzi tutto vorrei farti i complimenti per la tua scelta di studio... :clapping:

di metto un link che spiega in breve il lavoro attinente alla numismatica in generale,

e i vari percorsi che si possono intraprendere:

http://www.impresala...passionati.html

Spero di esserti stato d'aiuto,

Dario :good:

ciao,

ti ringrazio per i complimenti e per le info, vado a vedere subito il link!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

arkegeta

In tutta onestà, non ho capito cos'è che arkegeta cerca o che vuole diventare. Se intende un numismatico nel senso di studioso, allora il consiglio di rivolgersi alal professoressa è valido... se intende invece diventare un COMMERCIANTE numismatico, allora è valido il consiglio di rivoglersi a Varesi, Filisina e gli altri citati più sopra.

Ma certo, le due cose sono ben diverse tra loro, direi quasi in antitesi..... anche perchè se si rivolge alla professoressa chiedendole consiglio su come avviare un'attività commerciale nella numismatica, penso che come minimo la signora farà due occhi così..... :shok:

principe in realtà mi piacerebbe diventare uno STUDIOSO!!!

sai sono un archeologo pre-protostorico e fin da piccolo ho una forte passione per la numismatica specie per quella antica e medievale, miro a diventare un numismatico come ad esemp. il grande ERMANNO ARSLAN (anche se lui è un grande esperto di monetazione tardoantica, mentre io sono più predisposto per quella antica!), quindi stò cercando un percorso di studio post-laurea!

Sinceramente avevo capito proprio l'opposto...e cioè di diventare un commerciante numismatico con un proprio negozio atto alla vendita, all'acquisto e alla perizia di monete...

...... che poi con i tempi che corrono oggi, dove la disoccupazione giovanile è ai massimi storici e il mercato numismatico gode di ottima salute, penso che non sia un cattiva idea quella di diventare un commerciante numismatico (serio).

ok, ci potrei anche pensare,

a questo punto tu mi potresti indicare come fare?

da dove devo partire? mi devo affiancare a qualche numismatico che lavora in qualche negozio?

me lo apro io? e come faccio ad acquistare le monete?

scusami per le molteplici domande :pardon:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Arka

Innanzittutto ci vogliono parecchi soldi.

Arka

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

uncledear

ok, ci potrei anche pensare,

a questo punto tu mi potresti indicare come fare?

da dove devo partire? mi devo affiancare a qualche numismatico che lavora in qualche negozio?

me lo apro io? e come faccio ad acquistare le monete?

scusami per le molteplici domande :pardon:

Con queste premesse, mi perdonerai la franchezza, ma quelli che normalmente nel commercio si considerano rischi

con te diventano certezze...nell'accezione più ampia e negativa del termine. :(

Come già sottolineato da Arka, oltre alle disponibilità economiche che oggigiorno sono imprescindibili é condizione necessaria, se non fondamentale, avere cognizione di ciò che si va a fare.

Gestire un attività commerciale nel settore della numismatica non é propriamente come avere un' edicola o un Bar.

Non hai una fonte da cui comprare prodotti su scala, escluso gli euro e le coniazioni moderne delle varie Zecche.

Devi conoscere il reale valore delle monete per acquistarle a un giusto prezzo e rivenderle a cifre di mercato.

Devi stabilire una conservazione commerciale del bene che vai a trattare che sia rigorosa e condivisa dal collezionista.

Acquistare monete che piacciono a te può darti maggiori soddisfazioni...devi però tener presente che le monete devono piacere al collezionista e non solo al commerciante.

Le vendite saranno il tuo parametro di gradimento.

La passione é la benzina che ti farà muovere verso l'obiettivo.

Ricordati che la benzina non basta però, devi avere la macchina prima di tutto ed esser certo che il motore sia perfettamente funzionante. :)

Al momento il discorso che stai portando avanti é animato dai migliori intenti ma totalmente privo di basi solide.

Dire che "ci potresti pensare" a fare il commerciante Numismatico, unitamente alle considerazioni successive che hai espresso é un po' come dire..."Ok, sono laureato in astrofisica e cosmologia, cosa ci vuole per fare l'astronauta? La tuta spaziale...?"

  • Mi piace 4

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

fabione191

Prima dei soldi ci vuole la passione perché per come la vedo io non ho mai visto un commerciante che non sá ciò che vende e non solo nel campo numismatico, sarebbe come se un macellaio non conosce i vari tagli di carne o un elettricista che non sa come fare un impianto, quindi prima vedi se la cosa ti piace, se sei disposto a investire tempo, poi quando avrai l'esperienza potrai magari comprare qualche lotto di monete cercandole di pagare il meno possibile per poi rivenderle anche su ebay facendo ci un plus valore.

Modificato da fabione191

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

BiondoFlavio82

ok, ci potrei anche pensare,

a questo punto tu mi potresti indicare come fare?

da dove devo partire? mi devo affiancare a qualche numismatico che lavora in qualche negozio?

me lo apro io? e come faccio ad acquistare le monete?

scusami per le molteplici domande :pardon:

Con queste premesse, mi perdonerai la franchezza, ma quelli che normalmente nel commercio si considerano rischi

con te diventano certezze...nell'accezione più ampia e negativa del termine. :(

Come già sottolineato da Arka, oltre alle disponibilità economiche che oggigiorno sono imprescindibili é condizione necessaria, se non fondamentale, avere cognizione di ciò che si va a fare.

Gestire un attività commerciale nel settore della numismatica non é propriamente come avere un' edicola o un Bar.

Non hai una fonte da cui comprare prodotti su scala, escluso gli euro e le coniazioni moderne delle varie Zecche.

Devi conoscere il reale valore delle monete per acquistarle a un giusto prezzo e rivenderle a cifre di mercato.

Devi stabilire una conservazione commerciale del bene che vai a trattare che sia rigorosa e condivisa dal collezionista.

Acquistare monete che piacciono a te può darti maggiori soddisfazioni...devi però tener presente che le monete devono piacere al collezionista e non solo al commerciante.

Le vendite saranno il tuo parametro di gradimento.

La passione é la benzina che ti farà muovere verso l'obiettivo.

Ricordati che la benzina non basta però, devi avere la macchina prima di tutto ed esser certo che il motore sia perfettamente funzionante. :)

Al momento il discorso che stai portando avanti é animato dai migliori intenti ma totalmente privo di basi solide.

Dire che "ci potresti pensare" a fare il commerciante Numismatico, unitamente alle considerazioni successive che hai espresso é un po' come dire..."Ok, sono laureato in astrofisica e cosmologia, cosa ci vuole per fare l'astronauta? La tuta spaziale...?"

Questa pagina la inserirei come antiporta in un vademecum rivolto a tutti gli aspiranti numismatici professionisti (nel senso di commercianti)!

Modificato da BiondoFlavio82

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

AndreaMCMLXXVIII

non riesco a seguire i vostri ragionamenti

come fate a dire che chi è commerciante di monete è anche un numismatico ????

chi vende , d'altra parte come ben saprete , deve sapere vendere, deve sapere quali sono le quotazioni di mercato a cui puo' vendere,

deve sapere acquistare le monete giuste in base alla richiesta , deve saper trattare con il cliente ,

etcc

questo non significa che sia un numismatico cioè profondo conoscitore di una monetazione ...

non è assolutamente detto che il venditore di turno sappia spiegare a chi compra tutti i dettagli sulle monete --- periodo storico, materiali , zecche , curiosità , varianti , etcetcetc

certo che un commerciante deve avere le informazioni base.

da qui a dire che puo' essere un numismatico ce ne passa molta di strada

ecco forse l'esperienza che citate voi serve più per diventare un buon venditore..... e nel tempo ad avere delle belle collezioni degne di nota,

ed a giudicare con il giusto occhio le conservazioni delle monete, etcc

mentre per diventare un numismatico .. forse,

ci vuole passione , studio ed approfondimento .

Certo un numismatico puroi che studia solo sui libri e non si passa tra le mani un po' di monete è difficile da pensare,

ma a livello teorico uno potrebbe certamente farlo !!

un in bocca al lupo per la tua futura carriera da numismatico !

  • Mi piace 4

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Utente.Anonimo3245

Nessuno pensa al fatto che per tutte e due le professioni la prima cosa da fare è studiare le monete?

Studiarle in mano, sui libri, nei Musei e dovunque sia possibile, vederle, toccarle, catalogarle, odorarle persino e studiare anche il mercato.

Per tutte e due le professioni è necessario conoscere le monete e conoscerle bene...soprattutto per il commerciante è un bisogno primario.

Quindi consiglierei al nostro amico di farsi le ossa prima di buttarsi in una impresa che potrebbe risolversi rovinosamente.

Ciao, Giò

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Layer1986

beh non ha detto che è laureao in fisica... anzi grazie agli studi ha già una bella infarinatura (conservazione dei beni culturali con indirizzo archeologico) non parte proprio da zero...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×