Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
IpseDixit

Piastra da 120 grana del 1834

Risposte migliori

IpseDixit

Buonasera a tutti, sono impaziente di mostrarvi il mio ultimo acquisto!!!

Come sempre chiedo il vostro cortese e sapiente parere sull'autenticità, la conservazione e qualsiasi altro vi venga in mente!

Con @@iachille abbiamo già notato una particolarità di questa piastra che sicuramente anche la maggior parte di voi noterà al primo acchitto.

Ringrazio chiunque parteciperà a questa discussione!

Pasquale

29yfvib.jpg

sxypsk.jpg

  • Mi piace 2

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Galenus

Ecco la piastra con torretta "in piedi" nello scudetto del Portogallo di cui parlavate. Noto che non compri 120 grana se non hanno ottimi dettagli, complimenti! Il 1834 è uno dei millesimi più comuni tra le piastre ferdinandee, però, come la gran parte di queste monete con effigie giovanile, non si trova così frequentemente in alta conservazione: nel tuo esemplare, i dettagli del volto del re sono ottimi e, al rovescio, i particolari dello stemma sono nitidi; in più, lo scanner, che di solito evidenzia anche piccoli segni invisibili ad occhio nudo, qui mette in risalto dei campi "puliti", la moneta ha circolato davvero poco. Due piccoli nèi (a mio parere ininfluenti sulla gradevolezza generale della moneta): una minuscola imperfezione del bordo ad ore 5 del dritto (colpetto?) e i consueti graffietti al rovescio. Nel complesso, eccellente moneta (io le darei uno SPL abbondante), dal vivo deve essere davvero bella. Ciao.

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

piras

secondo me siamo vicini al FDC, i campi sembrano veramente ottimi come anche i rilievi... c'è da valutare quel colpo? a ore 5 ma così a intuito secondo me sembra più un'imperfezione, come i graffi, avvenuta durante la coniazione....

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

iachille

Ottima moneta Pasquale,piu' di spl anche per me.

Ciao.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Guest fabrizio.gla

Complimenti, rilievi molto forti in questo tondello, niente male davvero!

Dalla scansione anche per me un ottimo Spl, se è più fresca di come appare in scansione, certamente la conservazione sale.

Al D/ è u colpetto o una imperfezione del bordo?

Bellissimo principio di patina... promette davvero bene ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
IpseDixit

Vi rispondo: a ore 5 c'è un leggerissimo colpetto sul bordo che và a sommarsi a quella che credo sia una schiacciatura di conio, proverò a effettuare una foto o una scansione nel punto preciso per mostrare meglio.

@@Galenus hai capito perfettamente il mio modo di collezionare...cerco sempre monete che, anche se comunissime, presentano rilievi chiari e ben definiti, inoltre mi sto appassionando alle particolarità nello stemma come il nostro amico @@iachille. Capirete che, per quanto appena scritto, non potevo assolutamente farmi scappare questa piastra! :blum:

Colgo l'occasione per chiedervi lumi riguardo questa "specie" di patina ben visibile. Praticamente la moneta era nella classica busta di plastica sigillata, quindi temo che quella patina sia frutto di ossidazione dovuta alle materie plastiche della bustina. Mi consigliate di sciacquarla in acqua demineralizzata o altro? Oppure lasciarla così?

Per ora vi ringrazio di cuore per l'incoraggiante appoggio che mi trasmettete! :good:

Pasquale

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Galenus

Io la lascerei così, in fondo c'è un po' di ossidazione dall'VS di FERDINANDVS alla prima A di GRATIA, non è né eccessiva né deturpante (in più l'acqua demineralizzata va meglio per le incrostazioni piuttosto per le ossidazioni, che sono una reazione del metallo, quindi difficili da togliere senza intaccarlo). Diceva Traina "Vedi le piastre di Ferdinando II e poi muori" tante sono le possibili varianti: potresti collezionare solo queste e non arriverai mai alla fine, è un campo quanto mai interessante e vasto (se non ricordo male, Iachille scrisse, tempo fa, che ne aveva circa una settantina/ottantina). A costo di ripetermi, quell'effigie è fantastica!!

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Giuseppe

Ottima moneta, perfettamente d'accordo per l'acquisto. :good:

Per quanto riguarda la torretta "in piedi" è un dettaglio interessante ma non è presente solo su quel conio: me ne risulta almeno un altro un poco diverso (ovviamente mi riferisco al solo 1834) ma anch'esso con la torretta messa in quel modo.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

IpseDixit

Io la lascerei così, in fondo c'è un po' di ossidazione dall'VS di FERDINANDVS alla prima A di GRATIA, non è né eccessiva né deturpante (in più l'acqua demineralizzata va meglio per le incrostazioni piuttosto per le ossidazioni, che sono una reazione del metallo, quindi difficili da togliere senza intaccarlo). Diceva Traina "Vedi le piastre di Ferdinando II e poi muori" tante sono le possibili varianti: potresti collezionare solo queste e non arriverai mai alla fine, è un campo quanto mai interessante e vasto (se non ricordo male, Iachille scrisse, tempo fa, che ne aveva circa una settantina/ottantina). A costo di ripetermi, quell'effigie è fantastica!!

Grazie Galenus, quando vidi questa piastra aguzzai subito l'occhio sulla parte che tu apprezzi tanto, l'effigie...E' vero che mi sono appassionato a queste monete da pochi mesi, ma un'effigie così bella non l'avevo ancora vista...

Come tu stesso hai scritto in precedenza, quando la guardi da vicino rende ancora meglio! :rolleyes:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

IpseDixit

Aggiungo un dettaglio del colpetto a ore 5. Purtroppo la luce artificiale "copre" la schiacciatura del bordo (secondo me dovuta al conio) nei prossimi giorni proverò a farne una più dettagliata...

post-31386-0-06287700-1353695954_thumb.j

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

gennydbmoney

ciao ipse,oltre alla torretta in piedi la tua moneta presenta anche un'altra particolarità,il leone nello stemma di castiglia è senza coda.

comunque a parte qualche colpetto rimane una bella moneta...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

francesco77

Millesimo comune ma in questa conservazione saliamo lievemente di rarità, per me spl pieno. :good:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

IpseDixit

ciao ipse,oltre alla torretta in piedi la tua moneta presenta anche un'altra particolarità,il leone nello stemma di castiglia è senza coda.

comunque a parte qualche colpetto rimane una bella moneta...

Ciao genny, credevo fosse una mancanza dovuta a un conio stanco, considerando anche gli altri particolari del rovescio che sembrano ben in rilievo però poco definiti (come la torre di Castiglia ad esempio), invece secondo te è una vera e propria particolarità?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

IpseDixit

Millesimo comune ma in questa conservazione saliamo lievemente di rarità, per me spl pieno. :good:

Grazie mille Francesco, appena ci vediamo te la porto, così la vedrai da vicino e potrai confermare il parere ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Alessandro72

Complimenti bell'esemplare, per me spl +

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×