Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
Federico Stoppa

Fiorino del lombardo veneto

Risposte migliori

Federico Stoppa

Ciao a voi tutti, premetto che sono un nuovo utente e che è la prima volta che utilizzo questo sito. Volevo chiederevi come mai nei fiorini del Lombardo veneto che vanno dal 1857 al 1865 compare talvolta come zecca una A invece che una V o una M. Nel catalogo che consulto di solito " gigante" essi sono associati alla zecca di Venezia o Milano.

Grazie.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Viribus Unitis

L'Impero Asburgico coniava monete in diverse zecche: in quel periodo possiamo annoverare Vienna (A), Kremnitz (B), Karlsburg (E), Milano (M) e Venezia (V). A partire dal 1872 rimasero attive le sole zecche di Vienna (senza segno di zecca) e quella di Kremnitz (KB) che coniava i pezzi per l'Ungheria. Le monete del Lombardo Veneto in Lire Austriache e centesimi, tranne qualche eccezione di piccole coniazioni a Vienna e, per il Soldo e Mezzo soldo 1862 anche Kremnitz, provengono invece da Milano o Venezia.

Il Gigante è il manuale per il collezionista di monete italiane, pertanto per i pezzi coniati per l'Impero austriaco (Fiorini, Talleri, Svanziche, ecc.) riporta solo le zecche M e V, anche se, per lo stesso millesimo, si trovano pezzi coniati altrove (e di solito quelli di Vienna, per i maggiori quantitativi coniati, sono i più comuni).

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

favaldar

La A è la zecca di Vienna. Le monete del Lombardo Veneto sono state coniate sotto l'Impero Austro Ungarico quindi ci sono di zecche Italiane Austriache e Ungheresi. A-B-G-M-V e anche GM per Mantova

Giusto dimenticavo E e anche senza segno di zecca che erano di Vienna

Modificato da favaldar

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

incuso
Supporter

Sposto nella sezione corretta...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×