Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
pinga78

Antonia

Risposte migliori

pinga78

Salve ragazzi,

ecco il mio ultimo acquisto, era un po che lo cercavo a prezzo e alla fine ho preso questa moneta...

direi un dupondio di Antonia... ma la curiosità sta almeno per me nella contromarca...

allora la moneta non è bellissima... ma leggibile e ben centrata pesa 14.75g e ha un diametro di 30mm

23uvnm0.jpg

6gc7k8.jpg

la contromarca NCAPR

che se non erro vuol dire

N(ummus) C(aesus) A(uctoritate) P(opuli) R(omani), ovvero "moneta battuta dall'autorità del Popolo Romano",

oppure

N(eronis) C(aesaris) A(uctoritate) PR(obatum), cioè " approvato dall'autorità dell'Imperatore Nerone

La contromarca veniva di solito utilizzata per riconvalidare monete considerate fuori corso o per stabilire l'autenticità di monete molto usurate, ma in questo caso non mi sembra così usurata da esser contromarcata non trovate?

E' comune trovare antonia contromarcata?

ne ho trovata un altra di antonia contromarcata ma non so neppure se sia tanto buona:)

http://www.sixbid.com/browse.html?auction=565&category=12803&lot=589557

Spero nella mitica scheda id di caio ottavio

Grazie a tutti

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

cliff

Non e' affatto comune trovare Antonia contromarcata, complimenti! Io propendo per la seconda lettura della legenda, quella che la riconduce al periodo Neroniano.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

pinga78

grazie carissimo cliff.... ma si dice che è una moneta non troppo rara...ma io non ne trovo così spesso in queste condizioni...e poi con la contromarca non mi era ancora capitata... ma ripeto non è il mio campo... è l'unica moneta contromarcata che ho ma son felice dell'aquisto :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ciosky68
Supporter

splendida moneta, bravo.

ciao R.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Illyricum65

Ciao,

Io propendo per la seconda lettura della legenda, quella che la riconduce al periodo Neroniano.

Pure io mi accodo, nella pratica comune del primo periodo neroniano di "riciclare" sesterzi precedenti per ovviare alla relativa scarsità del tipo monetale, apponendo una contromarca.

... è l'unica moneta contromarcata che ho ma son felice dell'acquisto

io ce n'ho più di una... se la battitura della contromarca non "spiana" tutti i rilievi originali questa a mio parere aggiunge un po' di storia alla moneta.

Nell'insieme complimenti, buon acquisto (anche se bisognerebbe relazionarlo al prezzo, che non ti chiedo).

Ciao

Illyricum

:)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

pinga78

grazie carissimo per il tuo prezioso intervento... beh son stato fortunato la contromarca è in un punto che non da noie oltre ad aggiungere un po di storia aggiunge anche un certo fascino...

la id precisa stive caio ottavio quale sarebbe?... indendo con quella bella scheda...:)

grazie

Mi confermi che non è comune la contromarca su antonia?

si si son felice dell'acquisto:)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Mirko8710

Al D/ 14.x.png ANTONIA 12.x.png AVGVSTA: Busto di Antonia, drappeggiato e rivolto verso destra; i capelli sono raccolti in una lunga coda.

Al R/ TI CLAVDIVS CAESAR AVG P M TR P IMP P P, S - C: Claudio, velato e togato, in piedi verso sinistra con in mano un simpulum.

CLM101

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

pinga78

grazie mirko!

tu che dici della contromarca invece?....grazie con la catalogazione di "lamoneta" son più che tranquillo!....

ma antonia ha coniato sesterzi?

grazie

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Mirko8710

grazie mirko!

tu che dici della contromarca invece?....grazie con la catalogazione di "lamoneta" son più che tranquillo!....

ma antonia ha coniato sesterzi?

grazie

Sinceramente non ho molto studiato le contromarche ma essendo questa, una delle più famose e delle più particolari anche io sono propenso all'ipotesi che appoggiano sia cliff che Illy.

Per quanto riguarda Antonia, no, non sono stati coniati sesterzi a suo nome (non era lei che li coniava :P e credo che nemmeno li commissionassero le donne).

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

pinga78

Beh si era un italiano molto ambiguo:) ma mi hai capito...:)

quindi il valore più grande in bronzo è il dupondio.... comunque di dupondi se ne vedono in giro come dite sempre con prezzi che variano a senconda della conservazione...

invece domitia e livia sono irragiungibili vero? ovvio a cifre modeste:)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×