Benvenuto su Lamoneta.it - Numismatica, monete, collezionismo

Benvenuti su laMoneta.it, il più grande network di numismatica e storia
Registrandoti ora avrai accesso a tutte le funzionalità della piattaforma. Potrai creare discussioni, rispondere, premiare gli utenti che preferisci, utilizzare il sistema di messaggistica privata, inviare messaggi di stato, configurare il tuo profilo... Se già sei un utente registrato, Entra - altrimenti Registrati oggi stesso!

Accedi per seguire questo  
Follower 0
scacchi

identificazione

Inviato (modificato)

salve

questa monetina viene proposta come francese

potreste gentilmente aiutarmi a catalogarla

ho guardato un po in giro ma non l'ho trovata

forse oriente latino?

post-11993-0-30641100-1355385855_thumb.j

Modificato da scacchi

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Inviato (modificato)

salve

credo di aver visto da qualche parte qualcosa di simile che non riesco a rintracciare

potrebbe trattarsi della chiesa del santo sepolcro di gerusalemme?

una moneta crociata del regno di gerusalemme o simile?

i segni che circondano potrebbero essere una legenda in arabo?

post-11993-0-22141200-1355907280_thumb.j

Modificato da scacchi

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Difficile a dirsi, visto che non riesci neanche tu ad interpretare la legenda.

L'accostamento D/R come quello e' molto diffuso durante il medioevo soprattutto (ma non solo) in area franco-tedesca, la moneta portebbe essere identificabile dal particolare stile del tempio o dal punto centrale della croce che potrebbe forse essere intenzionale.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

non sara'una moneta della corsica con la B di bonifacio?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

grazie

nel lotticino che la comprendeva c'era anche:

Denar .Brandenburg 1319-1323 e Gold horde, Dirhem, 14 centuries, silver provenienza kazakistan

per bonifacio non saprei ma credo che le monete con la B siano di materiale e stile diverso almeno quelle che ho visto nel forum

continuo a cercare

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

salve

questa monetina viene proposta come francese

potreste gentilmente aiutarmi a catalogarla

ho guardato un po in giro ma non l'ho trovata

forse oriente latino?

thumb20540.jpg

Heritage World Coin Auctions > Long Beach Signature Sale 3018

Auction date: 5 September 2012

Latin Kingdom of Jerusalem. Amaury (1164 - 74 AD). Billon silver denier (17.5 mm, 0.88 gm). AMALRICVS REX; pattée / DE IERVSALEM; Church of the Holy Sepulchre. Metcalf 169. Extremely Fine.Metcalf (p. 61) notes that some of this issue may have been struck by successors "from the 1180s or even later."

Ciao Mirco, credo che la tua memoria si di questa moneta (Malloy-Preston-Seltman nr. 22 e successive): non mi sembra lei, ma prova a vedere tu con la moneta in mano se la legenda è in qualche modo compatibile.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

salve rob

grazie ma il ricordo non riguarda queste monete che ho anche citato come possibilita

era una moneta con quel tipo di castello che credo di aver osservato mentre cercavo informazioni sulle monete delle colonie genovesi o similari ma proprio non riesco a ricordare

con calma qualcosa uscirà fuori

a presto mirco

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Bonifacio lo escluderei ...

E se fosse Rodi ?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Bonifacio lo escluderei ...

E se fosse Rodi ?

Non si tratta nè di Bonifacio, nè di Rodi. Penso che l'abbiano data per francese, o di ambito crociato derivato, perchè il motivo al dritto ricorda quello del tempio. E' invece distante dai tipi bonifacini e abbastanza diverso dal "castello" di Rodi, che presenta sempre le torrette laterali e la parte centrale cuspidata assai più stretta (come la maggior parte delle monete ispirate ai conii della madrepatria genovese).

Un caro saluto a tutti e se permettete soprattutto a rob, che non leggevo da diverso tempo

MB

Piace a 1 persona

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Inviato (modificato)

salve rob

grazie ma il ricordo non riguarda queste monete che ho anche citato come possibilita

era una moneta con quel tipo di castello che credo di aver osservato mentre cercavo informazioni sulle monete delle colonie genovesi o similari ma proprio non riesco a ricordare

con calma qualcosa uscirà fuori

a presto mirco

Mi sono andato a rileggere il Lunardi, disponibile online sotto forma di pdf.

A pg. 49 è raffigurato un aspro (rif. C8) la cui porta è molto simile a quella della tua moneta. Ho la sensazione che sia la strada giusta.

Riporto per comodità il D/: di una delle varianti catalogate; non ritrovo però su alcuna delle monete di Caffa catalogate da Lunardi la croce patente.

Per il momento non saprei dire quale sia la zecca di emissione, ma restringerei le ricerche alle colonie genovesi sul Mar Nero.

P.S. ricambio i saluti a Monbalda, approfittando del mezzo pubblico per uso privato! ;)

post-1118-0-97847400-1357205782_thumb.jp

Modificato da rob

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Caro rob,

su questo non mi trovi molto d'accordo per i motivi già espressi nel mio ultimo post, ovvero il motivo di ispirazione di quell'immagine centrale che non è il cosiddetto "castello" genovese, che per essere riconoscibile oltre al loggiato centrale deve avere le tre torrette o motivi simili che le ricordino, mentre qui c'è un tetto a doppio spiovente.

E anche gli aspri di Caffa se guardiamo alle monete reali sono parecchio diversi dall'esemplare postato da scacchi. Le monete che potrebbero avvicinarsi di più sarebbero al limite quelle di Rodi, come detto da Matteo, che nei denari hanno un castello più grande e con arcate ampie ed una croce al rovescio. Vi allego un poche di immagini di aspri di Caffa e di denari di Rodi per capire meglio, ed il link ad un sito dal quale - colonna verde a destra dello schermo - si trova il link per casricar il pdf del volume di Mazarakis sulle monete di Rodi: http://www.associazionefinisterre.it/monetedirodi.htm.

Quello che è fuorviante secondo me sono le due "gobbe" centrali che possono richiamare le arcate della classica immagine delle monete genovesi, ma a mio parere esse sono inserita in un'immagine di tutt'altro tipo. Al limite potremmo considerarla una sorta di "ibridazione" dell'immagine principale, che invece richiama il tempio o simili.

Escluderei però una delle emissioni "ufficiali" delle colonie, anche se pure io per vari motivi andrei forse a cercare tra le cose medio-orientali piuttosto che in Francia, ma ovviamente di tratta di una mia opinione.

Di nuovo un saluto MB

post-10758-0-13783000-1357208809_thumb.j

post-10758-0-09394100-1357208819_thumb.j

post-10758-0-69137100-1357208830_thumb.j

post-10758-0-72507300-1357208860_thumb.j

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

@@monbalda

Concordo su tutto

Per Rodi comunque non pensavo al denaro di Roger de Pins ( 1355/65) ( quello con lo sfondo verde ) ma alle emissioni precedenti tipo questa di cui esistono numerose varianti ...

Escludendo comunque che si tratti di questo tipo di emissioni

post-25167-0-26318800-1357213430_thumb.j

post-25167-0-59709400-1357213447_thumb.j

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Dopo aver scritto il mio precedente post avevo pensato di essermi esposto un po' troppo verso le colonie genovesi, e sono stato redarguito come mi aspettavo! :) Rimango dell'idea che si debba cercare sul Mar Nero o in Medio Oriente per una questione di stile generale, e non in Francia. Concordo con Monbalda sull'ibridazione possibile.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

salve

seguendo il buon fiuto di avgvstvs

mi sto concentrando sulla croce

se fosse una moneta di area medioorientale la presenza della croce restringerebbe il campo di ricerca?

qualche cosiderazione-idea a riguardo della croce?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Inviato (modificato)

salve

finalmente dopo tante traversie eccola arrivata

il peso è di un grammo e misura 15-16,2 mllimetri 0,5 di spessore e pare di buon argrnto

metto nuove foto

a presto

post-11993-0-14927900-1357223097_thumb.j

post-11993-0-64211900-1357223101_thumb.j

post-11993-0-01261400-1357223109_thumb.j

post-11993-0-34860100-1357226556_thumb.j

post-11993-0-49574200-1357227013_thumb.j

post-11993-0-76141000-1357227021_thumb.j

Modificato da scacchi

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ricorda da un lato le monete del principato di Kavarna

Ahimé non posso indagare oltre le poche foto su zeno.ru (ove però non ci sono monete con la croce) perché non ho biblio in merito... ma credo anche io che si debba cercare da quelle parti.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Inviato (modificato)

voglio ringraziare tutti i volenterosi e presumo numismaticamente curiosi che come me si appasionano a queste monetine dall'apparente scarso valore

la ricerca continua

Asprocastron. Groschen. XV c. Unique coin

04.jpg

Kievan Princedom. Denarius of Vladimir Olgerdovich. XIV c. Rare coin.

02.jpg

Modificato da scacchi

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Kievan Rus. "Rezan" - offcutts of European dinarius. Silver. X-XI c.c.

Kievan Rus. Kievan imitation of European dinarius. Silver. XI century.

post-11993-0-45069300-1358352627_thumb.j

post-11993-0-13441500-1358352636_thumb.j

Piace a 1 persona

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Inviato (modificato)

acc un po gli assomiglia

Poppo von Babenberg 1016-1047. Pfennig. 1,02 g. Stilisierte Porta Nigra, im Torbogen Kopf des Hl. Simeon / / Kreuz, in den Winkeln je eine Kugel

post-11993-0-34976700-1363537395_thumb.j

Modificato da scacchi

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.


Accedi Ora
Accedi per seguire questo  
Follower 0

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?