Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal

Luigi XVI - Scudo detto “ai rami d'olivo” - 1784

fra crassellame_
Accedi per seguire questo  

Nome della zecca: Parigi, secondo semestre

Lettera/segno della zecca: A

Posizione segno di zecca: A nella legenda del rovescio a ore 6

Quantità coniate: 4.791.411 esemplari

Diametro in mm: 42 mm

Asse di conio: 6 h.

Metallo: Argento

Peso osservato: np

Peso teorico: 29,488 gr.

Taglia: 1/8 3/10 marc

Titolo in millesimi: 917 ‰

Valore: 6 livres tornesi

Contorno: in rilievo [...] DOMINE (fleuron) (lis) (fleuron) SALVUM (fleuron) (lis) (fleuron) FAC (fleuron) (lis) (fleuron) REGEM

Stato di conservazione: BB/SPL

Diritto

Legenda : LUD. XVI. D. G. FR. - ET NAV. REX.

Traduzione : (Luigi XVI, per grazie di Dio, re di Francia e di Navarra).

Descrizione : Busto di Luigi XVI a sinistra, portante une veste ricamata, l'ordine del Santo Spirito ed i capelli annodati sulla nuca da un nastro. B. DUVIV. F. sul bordo del busto; al di sotto, segno del maestro di zecca: un airone.

Rovescio

Legenda: .SIT NOMEN DOMINI - A - BENEDICTUM (segno del maestro incisore) 1784.

Traduzione: (Benedetto sia il nome del Signore).

Descrizione: Scudo di Francia ovale coronato, tra due rami d'olivo ; in basso la lettera di zecca.

Maestro di zecca: Airone sotto il busto = Jean Dupeiron de la Coste (1781-1791);

Maestro incisore: Lira davanti al millesimo = François Bernier (1774-1793);

Incisore: B DUVIV F = Benjamin Duvivier (1728-1819)

Incisore generale: Benjamin Duvivier (1774-1791)

Ref: C.2187 - SCF.24A (141 ex.) - Sobin120 - G.356 - Dr.606

Descrizione dello stato di conservazione:

Questo scudo è coniato su un tondello abbastanza largo lascia intravedere la quasi totalità della perlinatura (dentellatura ?). Una leggera patina più scura è presente attorno ai rilievi.

Il contorno è molto usurato nella quasi sua totalità.

Commenti a proposito di questo tipo monetale:

Corso legale 6 livres tornesi, coniato in seguito alla dichiarazione del 18 settembre 1774, conformemente all’editto del gennaio 1726.

A partire dal 1791 tutte le zecche e non più solo Parigi segnano la coniazione nel secondo semestre con u

Accedi per seguire questo  
Nell'album

Francia

  • 10 images
  • 0 commenti
  • 0 commenti immagine


Commenti consigliati

Non ci sono commenti da visualizzare.

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×