Jump to content
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal

Search the Community

Showing results for tags 'approfondimento'.



More search options

  • Search By Tags

    Type tags separated by commas.
  • Search By Author

Content Type


Forums

  • La più grande community di numismatica
  • Identifica le tue monete
    • Richiesta Identificazione/valutazione/autenticità
  • Mondo Numismatico
    • La piazzetta del numismatico
    • Bibliografia numismatica, riviste e novita' editoriali
    • Segnalazione mostre, convegni, incontri e altro
    • Contest, concorsi e premi
  • Sezioni Riservate
    • Le prossime aste numismatiche
    • Falsi numismatici
    • Questioni legali sulla numismatica
  • Monete Antiche (Fino al 700d.c.)
    • Monete Preromane
    • Monete Romane Repubblicane
    • Monete Romane Imperiali
    • Monete Romane Provinciali
    • Monete greche: Sicilia e Magna Grecia
    • Monete greche: Grecia
    • Altre monete antiche fino al medioevo
  • Monete Medioevali (dal 700 al 1500d.c.)
    • Monete Bizantine
    • Monete dei Regni Barbarici
    • Monete Medievali di Zecche Italiane
    • Altre Monete Medievali
  • Monete Moderne (dal 1500 al 1800d.c.)
    • Monete Moderne di Zecche Italiane
    • Zecche Straniere
  • Stati preunitari, Regno D'Italia e colonie e R.S.I. (1800-1945)
    • Monetazione degli Stati Preunitari (1800-1860)
    • Regno d'Italia: identificazioni, valutazioni e altro
    • Regno D'Italia: approfondimenti
  • Monete Contemporanee (dal 1800 a Oggi)
    • Repubblica (1946-2001)
    • Monete Estere
  • Euro monete
    • Monete a circolazione ordinaria di tutti i Paesi dell’Area Euro.
    • Euro Monete da collezione Italiane e delle altre Zecche Europee.
    • Altre discussioni relative alle monete in Euro
  • Rubriche speciali
    • Monete e Medaglie Pontificie
    • Monete e Medaglie delle Due Sicilie, già Regno di Napoli e Sicilia
    • Monete e Medaglie dei Savoia prima dell'unità d'Italia
    • Monete della Serenissima Repubblica di Venezia
    • Medaglistica
    • Exonumia
    • Cartamoneta e Scripofilia
  • Altre sezioni
    • Araldica
    • Storia ed archeologia
    • Altre forme di collezionismo
    • English Numismatic Forum
  • Area Tecnica
    • Tecnologie produttive
    • Conservazione, restauro e fotografia
  • Lamoneta -Piazza Affari-
    • Annunci Numismatici
  • Tutto il resto
    • Agorà
    • Le Proposte
    • Supporto Tecnico
  • Circolo di esempio's Discussioni
  • GRUPPO NUMISMATICO QUELLI DEL CORDUSIO ex ACQDC's Discussioni
  • Circolo Numismatico Ligure "Corrado Astengo"'s Discussioni
  • Circolo Numismatico Patavino's Discussioni
  • Centro Culturale Numismatico Milanese's Discussioni
  • Circolo Numismatico Asolano's Discussioni
  • CENTRO NUMISMATICO VALDOSTANO's SITO
  • Circolo Filatelico e Numismatico Massese's Discussioni

Calendars

  • Cultural Events
  • Eventi Commerciali
  • Eventi Misti
  • Eventi Lamoneta.it
  • Aste
  • Circolo di esempio's Calendario
  • GRUPPO NUMISMATICO QUELLI DEL CORDUSIO ex ACQDC's Eventi
  • Circolo Numismatico Ligure "Corrado Astengo"'s Eventi
  • Circolo Numismatico Patavino's Eventi
  • Centro Culturale Numismatico Milanese's Eventi
  • Circolo Culturale Castellani's La zecca di Fano
  • CENTRO NUMISMATICO VALDOSTANO's Collezionare.......non solo monete
  • Associazione Circolo "Tempo Libero"'s Eventi
  • Circolo Filatelico e Numismatico Massese's Eventi

Categories

  • Articoli
    • Manuali
    • Portale
  • Pages
  • Miscellaneous
    • Databases
    • Templates
    • Media

Product Groups

  • Editoria
  • Promozioni
  • Donazioni

Categories

  • Libri
    • Monete Antiche
    • Monete Medioevali
    • Monete Moderne
    • Monete Contemporanee
    • Monete Estere
    • Medaglistica e sfragistica
    • Numismatica Generale
  • Riviste e Articoli
    • Rivista Italiana di Numismatica
  • Decreti e Normative
  • Circolo di esempio's Documenti
  • GRUPPO NUMISMATICO QUELLI DEL CORDUSIO ex ACQDC's File
  • Circolo Numismatico Patavino's File
  • Circolo Numismatico Patavino's File 2
  • Cercle Numismatique Liegeois's File
  • CIRCOLO NUMISMATICO TICINESE's VERNICE- MOSTRA
  • Circolo Numismatico Asolano's Documenti dal circolo

Collections

  • Domande di interesse generale
  • Contenuti del forum
  • Messaggi
  • Allegati e Immagini
  • Registrazioni e Cancellazioni
  • Numismatica in generale
  • Monetazione Antica
  • Monetazione medioevale
  • Monetazione degli Stati italiani preunitari
  • Monetazione del Regno d'Italia
  • Monetazione in lire della Repubblica Italiana
  • Monetazione mondiale moderna
  • Monetazione mondiale contemporanea
  • Monetazione in Euro

Marker Groups

  • Members
  • Operatori Numismatici

Categories

  • Monete Italiane
    • Zecche italiane e Preunitarie
    • Regno D'Italia
    • Repubblica Italiana (Lire)
  • Eur
  • Monete mondiali
  • Gettoni
  • Medaglie
  • Banconote, miniassegni...
  • Cataloghi e libri
  • Accessori
  • Offerte dagli operatori
  • Centro Culturale Numismatico Milanese's Annunci
  • CIRCOLO NUMISMATICO TICINESE's Interessante link

Find results in...

Find results that contain...


Date Created

  • Start

    End


Last Updated

  • Start

    End


Filter by number of...

Found 392 results

  1. Buongiorno, scrivo questo post per avere un'informazione che mi manca: a che data certa risale l'ultimo regio decreto che regoli l'uso della zecca da parte di privati cittadini in Italia, ossia fino a che data vigeva l'uso nel nostro paese (e magari se lo sapete anche quale fu l'ultimo paese estero a conservarne l'uso) di portare oro e argento in zecca per ottenerne in cambio monete di corrispettivo intrinseco (ovviamente al netto di imposte e diritti di zecca) Grazie a tutti per l'attenzione e per le risposte Roberto
  2. Salve ... vorrei sottoporvi questo 5 Lire, uno dei "più amati dagli Italiani" :D , e, se gradite, avere i vostri pareri ... le foto sono quelle della perizia fotografica, non sono nitidissime (ma io avrei fatto di peggio), però penso si vedano abbastanza bene... Grazie a tutti.
  3. http://www.varesi.it/Sito_Varesi/Catalogo_66/Savoia_66.pdf ...senza parole... Ne avete mai parlato? Quante ne avete viste, finora...anche solo in foto?...
  4. Per non appesantire troppo la prima pagina della sezione, inserisco in questa discussione quelle di approfondimento che ritengo più significative e che meritano di essere lette con attenzione. - Cataloghi d'asta collezioni Importanti; autore: piergi00 http://www.lamoneta.it/topic/71876-cataloghi-dasta-collezioni-importanti/ - Sondaggio sulle rarità da correggere; autore: piergi00 http://www.lamoneta.it/topic/38131-sondaggio-sulle-rarita-da-correggere/ - Regi decreti a tema numismatico 1861-1943; autore: uzifox http://www.lamoneta.it/topic/45332-regi-decreti-a-tema-numismatico-1861-1943/ - Bibliografia del regno d'Italia; autore: utente3487 (visitatore) http://www.lamoneta.it/topic/57003-bibliografia-del-regno-ditalia/ - Gli incisori e i modellisti del Regno d'Italia; autore: piergi00 http://www.lamoneta.it/topic/37126-gli-incisori-e-i-modellisti-del-regno-d-italia/ - Prove e Progetti; autore: legionario http://www.lamoneta.it/topic/23415-prove-e-progetti/ - Appunti per catalogo su spessore delle monete d'oro; autore: Maregno http://www.lamoneta.it/topic/38665-appunti-per-catalogo-su-spessore-delle-monete-doro/ - "Le nuove monete italiane" di Francesco Gnecchi; autore: uzifox http://www.lamoneta.it/topic/56688-le-nuove-monete-italiane-di-francesco-gnecchi/ - 20 lire oro 1861 Vittorio Emanuele II; autore: piergi00 http://www.lamoneta.it/topic/32875-20-lire-oro-1861-vittorio-emanuele-ii/ - Patina a bersaglio; autore darman1983 http://www.lamoneta.it/topic/74836-patina-a-bersaglio/ - Un magazzino di tondelli; autore tartachiara http://www.lamoneta.it/topic/107310-un-magazzino-di-tondelli/
  5. salve ragazzi volevo sollevare una questione, il regio decreto n. 106 dell' 8 maggio 1937 riporta la moneta da dieci centesimi impero del primo tipo ovviamente in rame 950%, stagno 40% e zinco 10% (allego immagine documento gazzetta ufficiale dell'epoca), denominata impero del 1° tipo. invece per la modifica della moneta del 2° tipo, che fu poi successivamente coniata in bronzital (rame allumino e zinco), non c'è nessun decreto legge che ne avverte la sostituzione del materiale e le percentuali? o la zecca poteva farlo senza avere decreti che ne approvavano la variazione? il gigante riporta lo stesso decreto per entrambe le monete in attesa di una vostra sicura risposta ringrazio anticipatamente tutti renato
  6. Buon giorno!! Scusate se magari l'argomento è già stato trattato ma non ho trovato nulla col tasto cerca a riguardo.. In caso linkatemi la discussione se c'è.. Comunque.. La domanda è: i falsi all'epoca di VEIII come venivano realizzati? Inoltre.. Siccome penso non fosse troppo facile falsificare una moneta all'epoca, ci sono falsari conosciuti? Ho letto da qualche parte che una volta commettevano apposta errori per evitare pene maggiori.. E' vero? Se si questi errori sono facilmente riconoscibili? Grazie a tutti!!!
  7. Quante monete hanno visto e contenuto questi sacchetti , dal Regno d'Italia alla Repubblica Italiana
  8. Ovvero qual è la prima moneta ufficiale dell’Italia unita ? Domanda “tecnica”… forse un po’ particolare, tanto da apparire scontata… forse… :) E poi è una sola moneta o sono più monete ? Potrebbe essere la coppia costituita dai 50 centesimi con le 2 lire per Firenze del 1861 (VEII Re Eletto), oppure tutta la serie della monetazione ordinaria di VEII del 1861 (1-2-5-50 cent, 1-2-5 lire argento, 10-20 lire oro), oppure lo scudo “Unità d’Italia” di Firenze, ritenuta la prima moneta commemorativa del Regno (mi chiedo se faccia qualche differenza che sia appunto “commemorativa” ... con tanto di mese oltre all’anno: “Marzo 1861”, data ufficiale della nascita del Regno) … Che dite ?
  9. Dopo aver letto tantissimo al riguardo qui sul forum e osservato caterve di foto sono riuscito a completare il trio con esemplari che mi piacciono parecchio: ora hanno trovato casa e potranno riposare e patinarsi... :D Il tallero come tipologia è una moneta davvero intessante, fra le mie preferite... Ed è sempre divertente cercare di individuare la zecca di provenienza. (Oltretutto c'è sempre da imparare). Devo dire che dal vivo mettendo le tre monete vicino le differenze si colgono molto molto meglio piuttosto che osservandole singolarmente come accade nei negozi, nei mercatini, ai convegni etc. Vi posto alcune foto, a voi valutazioni e pareri. I tre rovesci:
  10. Articolo di A.Patrignani tratto da Italia Numismatica n.11-12 1950. Interessante il passo dove viene riferita la coniazione, a fine speculativi, di monete degli anni precedenti al 1931 da parte della Regia Zecca.
  11. Come richiesto da alcuni in altre discussione (littore 1932) apro questa per postare un pò di monete del regno, solo oro, e una moneta al giorno in modo che si ha tempo di fare commenti e gustarsi gli amati tondelli. le monete postate sono state in parte inserite nel catalogo. Inizio con Vittorio emaniele III, 100 lire aratrice.
  12. Difficili da descrivere e ancora di più da fotografare, le famose striature in rilievo ...specie al D/ qui si dovrebbero percepire, o no? Se avete altri esempi aggiungete pure
  13. Come è noto, Vittorio Emanuele III era un grande numismatico e la sua collezione di monete era tra le maggiori al mondo. All'epoca in Italia, i vari tagli circolanti non venivano coniati tutti gli anni come oggi con l'euro, e quindi capitava che alcuni anni venissero coniati solo due, tre o quattro tagli e che potessero trascorrere alcuni anni senza che un certo taglio vengisse coniato per la circolazione.
  14. Buongiorno a tutti, recentemente mi è stato raccontato che in Italia negli ultimi due anni della guerra (1942/1943) venne vietata la compravendita di monete e quindi molte monete finirono sotto terra. In realtà è già la seconda persona che me lo racconta, entrambe le persone appartengono a due storiche famiglie nel settore della numismatica :) Qualcuno ha qualche informazione in più? Venne veramente vietata la compravendita di monete o semplicemente era più sicuro mettere tutto sotto terra aspettando tempi migliori? Grazie :)
  15. Apro questa discussione perchè vorrei invitarvi a fare una verifica sul contorno del 20 lire "elmetto". Si è ipotizzato che anche questo nominale, come è già accaduto per il 20 lire "Impero" 1936 possa avere un contorno di due tipi, con dentellature diverse....al momento non vi sono manuali e studi che lo provano... Potremmo iniziare con gli esemplari che abbiamo in collezione....magari ne esce fuori qualche sorpresa! Renato
  16. Buongiorno, leggendo alcuni articoli di munismatica, mi sono imbattuto su questo articolo "Ancora sui Fert", nel quale, tra gli altri, è riportata questa curiosa spiegazione dei FERT, ad opera del beato Sebastiano Valfrè, confessore di Amedeo II di Savoia: FERT = Foemina Erit Ruina Tua (la donna sarà la tua rovina) Curiosa spiegazione , non trovate ? Ancora sul FERT.pdf
  17. http://numismatica-italiana.lamoneta.it/moneta/W-V3PR/10 Qualcuno sa perchè non fu più emessa? Immagino che sia per l'entrata in guerra dell'Italia ed i conseguenti problemi politico economici. Ma ci sono dei dettagli? Sarebbe stato un pezzo di storia da conservare...peccato. Sarebbe stata di Nichelio dunque?
  18. Salve a tutti! Con l'approvazione dei Curatori, sottopongo all'utenza il mio progetto di studio, il cui scopo è - una volta concluso il lavoro - tornare davvero utile a tutta la comunità. Il mio progetto è studiare nei minimi dettagli i falsi del Regno e le sue tipologie, con uno scopo ben preciso: non solo tornare utile a tutti i collezionisti, ma innanzitutto servire come indicazioni base ai non collezionisti, che molto spesso si rivolgono agli esperti del forum per identificare e valutare i ritrovamenti o le eredità. Sappiamo tutti che alcune tipologie sono falsificate all'inverosimile; molto di frequente ci sono sottoposte richieste di valutazione per falsi abbastanza comuni. Pertanto, l'obiettivo sarà costruire un prontuario chiaro, preciso e veloce a partire da un lavoro molto accurato. La struttura della discussione si formerà in itinere, ma certamente organizzerò le tipologie in ordine di frequenza dei loro falsi e delle riproduzioni. Sarò io ad occuparmi dei permessi per utilizzare immagini e riferimenti. Apro questa discussione perché possa diventare un progetto di gruppo grazie alla vostra esperienza. Vi chiedo, se volete, di segnalare esempi importanti o discussioni significative all'interno del forum, a seconda di quel che ricordate; più ricca sarà la collezione di link, meglio fruibile diventerà la risorsa! Questa discussione farà da post generale per il progresso del lavoro. Il primo messaggio sarà man mano modificato e saranno aggiunti i vostri contributi. Ringrazio i Curatori toto e centurioneamico per aver già offerto rispettivamente: una bibliografia essenziale e tanta esperienza, nozioni tecniche sui falsi e tanta esperienza. Il post sarà aggiornato più tardi con l'elenco dei contributi vero e proprio. Un grazie sentito a tutti! Elisa
  19. Ciao, mi serve un piccolo aiuto. Qualcuno sa spiegarmi come venivano creati i conii durante il regno di Umberto I? in internet ho trovato questo: "1) In primo luogo un artista crea un grande modello della moneta in gesso. 2) Il modello in gesso è poi ricoperto con gomma siliconata. 3) Lo stampo di gomma è quindi usato per fare una copia positiva della moneta in metallo o resina. 4) Successivamente, con un pantografo, l'immagine viene ridotta su una matrice positiva d'acciaio in un processo che non è cambiato in circa cento anni. 5) Partendo da tale matrice si creano un punzoni “maestro” incusi, in acciaio, ottenuti con una forgiatura a freddo. 6) Questi allora sono usati per fare i punzoni di lavoro, gli “improntatori”. 7) Tali punzoni sono quindi usati per fare i conii di lavoro, infine usati per battere le monete." Anche durante l'ultimo decennio dell'ottocento si utilizzava questo procedimento? Inoltre le ribattiture presenti su molti marenghi del periodo a cosa sono dovute? come mai sono presenti solo sui marenghi? Grazie :) Simone
  20. Mi rivolgo agli esperti del Forum per un chiarimento sul più prezioso scudo italiano. Ho letto sul catalogo del Forum che gli esemplari fondo specchio di questa moneta non apparterrebbero alla coniazione iniziale, ma a battiture successive non ufficiali da parte della Zecca nel 1926 e nel 1957. Mi piacerebbe saperne di più visto che sul mercato esistono esemplari FDC non fondo specchio ed altri si. Questi ultimi non sarebbero dunque originali? Sono proposti da NIP a prezzi degli originali, vicini ai 100.000 euro. Come si spiega? E' un argomento su cui sono sicuro che l'ottimo @@elledi1 potrà aiutarci. Chiedo scusa qualora l'argomento sia già stato sviscerato in altra discussione, nel qual caso Vi chiedo il link. Grazie a tutti M
  21. Amici Lamonetiani, finalmente sono riuscito ad acquisire un bel tallero M.T. che ha le caratteristiche salienti di quelli coniati a Roma, ma che sembra uno di quelli che furono classificati della "seconda versione" dal Regoudy /1/, che ne analizzo una grande quantità di esemplari conservati nel museo della moneta di Parigi. La seconda versione differirebbe dalla prima in quanto segue: al R/ la piccola croce sovrastante la corona sulle teste dell'aquila bicipite NON è leggermente tagliata dal bordo della moneta; Parimenti, al D/ in alto il diadema sulla testa della sovrana non è leggermente tagliato dal bordo ed in basso i drappeggi del vestito sul petto della sovrana NON toccano il bordo. Il peso della moneta è 28,08g. Il diametro, se valutato tra legende in rilievo del contorno è circa 40mm e se misurato sopra le legende in rilievo del contorno è circa 40,6mm. /1/ Francois Regoudy, Histoires De La Monnaie/Le Thaler De Marie-Therese 1780/grand voyageur du temps et de l'espace, edition Musee de la Monnaie - Paris 1992. Per il momento, vi invito a confrontare questa moneta con quella classica (o prima versione) che ho riportato catalogo del forum: Fonte Cataloghi Online Fonte Cataloghi Online
  22. Come potete osservare da questi documenti il Re Vittorio Emanuele III per completare la monetazione sabauda della sua collezione si rivolgeva , tramite i suoi attendenti , al Ministro del Tesoro e alla Banca D'Italia. Tuttavia le monete ottenute tramite questa via , venivano prontamente pagate e non accettate in regalo
  23. Ecco alcuni disegni e foto di progetti in nichelio mai apparsi sul mercato. pubblicati nell' articolo "Il travagliato ingresso del nichelio nella monetazione italiana " dello studioso Neri Scerni Dove saranno finiti ?

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.