Jump to content
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Sign in to follow this  
BiondoFlavio82

4 ducati 1768 o 1763?

Recommended Posts

BiondoFlavio82

Buongiorno a tutti.

Mi è capitato di esaminare un 4 ducati di Ferdinando IV e ho un dubbio se datarlo al 1768, come parrebbe di leggere da un esame approssimativo, o 1763. Non sono del tutto convinto, quanto Pannuti, che la data sia effettivamente 63: la forma del 3 è proprio differente dalle monete coeve. Allego la foto di dettaglio della moneta in questione

questi sono due esemplari del 63:

e questo è un 6 ducati del 1768

Voi che ne pensate?

Edited by BiondoFlavio82

Share this post


Link to post
Share on other sites

BiondoFlavio82

La porzione superiore sinistra del presunto 8 ricorda molto l'omologa parte del 3... Forse si ruppe la cuspide destra del punzoncino?

Edited by BiondoFlavio82

Share this post


Link to post
Share on other sites

fabione191

Secondo me si tratta di un otto .

Share this post


Link to post
Share on other sites

Layer1986

la larghezza della cifra incriminata è molto simile al secondo 1763 postato... quindi opto per un 3

Share this post


Link to post
Share on other sites

francesco77

Eh eh, sei una volpe! Lo sai che ufficialmente molti affermano che non esistono 4 ducati del 1768. :D

Le immagini che hai postato sono davvero esaudienti ed interessanti, Pannuti dopo aver pubblicato nel 1966 la sua ricerca d'archvio arrivò ad affermare che non esisteva alcun 4 ducati 1768 http://www.ilportaledelsud.org/bcnn1966.pdf , quindi ora non saprei dirti se quello pseudo 8 sia davvero tale o un 8 corretto con un 3 ribattuto, non dimentichiamo che all'epoca era facile l'errore di punzonatura, cito ad esempio gli errori riguardanti la leggenda: HISPAIAR anzichè HISPANIAR o i vari errori sui grani in rame come FERDINAA, eccetera. Con questo mio intervento non escludo però eventuali colpi di scena, anche perchè un analogo caso lo troviamo sullo zecchino da 2 ducati del 1755 che ufficialmente non esiste perchè mai coniato in quell'anno........ però si è visto in giro con tale millesimo, errore voluto o non voluto? 5 ribattuto su altri numerali o ribattuto da altri nominali? E questa sorta di 8, è sopra o sotto altri numerali? :help: :good:

Share this post


Link to post
Share on other sites

BiondoFlavio82

Eh eh, sei una volpe! Lo sai che ufficialmente molti affermano che non esistono 4 ducati del 1768. :D

Le immagini che hai postato sono davvero esaudienti ed interessanti, Pannuti dopo aver pubblicato nel 1966 la sua ricerca d'archvio arrivò ad affermare che non esisteva alcun 4 ducati 1768 http://www.ilportaledelsud.org/bcnn1966.pdf , quindi ora non saprei dirti se quello pseudo 8 sia davvero tale o un 8 corretto con un 3 ribattuto, non dimentichiamo che all'epoca era facile l'errore di punzonatura, cito ad esempio gli errori riguardanti la leggenda: HISPAIAR anzichè HISPANIAR o i vari errori sui grani in rame come FERDINAA, eccetera. Con questo mio intervento non escludo però eventuali colpi di scena, anche perchè un analogo caso lo troviamo sullo zecchino da 2 ducati del 1755 che ufficialmente non esiste perchè mai coniato in quell'anno........ però si è visto in giro con tale millesimo, errore voluto o non voluto? 5 ribattuto su altri numerali o ribattuto da altri nominali? E questa sorta di 8, è sopra o sotto altri numerali? :help: :good:

Hai ragione, anche nel caso dovessimo leggere 68 non potremmo escludere un errore di preparazione del conio. Casi del genere sono presenti un po' in tutte le monetazioni...

Share this post


Link to post
Share on other sites

odjob

a me sembra 1768 ma tra il 6 e l'8 ci vedo anche una sbavatura di metallo

ma non mi sembra vi siano sovrapposizioni di numeri.

--odjob

Share this post


Link to post
Share on other sites

Gaetano95

Per me è 1763, la sbavatura di metallo che ha fatto notare odjob secondo me ha riempito il 3 dandogli le sembianze di un 8..Se ci fate caso la parte in alto a sinistra del 3 ha la stessa forma di quella di questo esemplare..

Gaetano

Share this post


Link to post
Share on other sites

BiondoFlavio82

Ma gli esemplari del 63 non dovrebbero avere al dritto le lettere I.A. di Ignazio Aveta? questo invece ha DeG di De Gennaro...

Edited by BiondoFlavio82

Share this post


Link to post
Share on other sites

BiondoFlavio82

e se fosse 66 ?

Anche nel 66 non risultano coniati pezzi da 4 ducati..., e la forma del 6 è molto diversa (c'è un 6 proprio vicino alla cifra incriminata)

Edited by BiondoFlavio82

Share this post


Link to post
Share on other sites

Rex Neap

Ma gli esemplari del 63 non dovrebbero avere al dritto le lettere I.A. di Ignazio Aveta? questo invece ha DeG di De Gennaro...

...............e se fosse stato un 5 ?

Share this post


Link to post
Share on other sites

BiondoFlavio82

...............e se fosse stato un 5 ?

tutto può essere, però generalmente il 5 ha una linea molto più affusolata

Share this post


Link to post
Share on other sites

Rex Neap

tutto può essere, però generalmente il 5 ha una linea molto più affusolata

Se seguiamo le sigle degli incisori nel 63 siglava Aveta nel 68 siglava Perger quindi potrebbe essere.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Rex Siciliae

Non conosco la monetazione ma sarei propenso per un otto,,,,,,,

:)

Saluti

Share this post


Link to post
Share on other sites

Giuseppe

Buonasera,

non riesco a vedere l'immagine completa del D/ e del R/ della moneta di biondoflavio; vedo dei bei dettagli di alcune monete, mi fido che siano quello che si dice ma magari vorrei vedere tutta la moneta.

Se c'è l'immagine completa come si fa a vederla ?

Grazie ....

Share this post


Link to post
Share on other sites

BiondoFlavio82

Buonasera,

non riesco a vedere l'immagine completa del D/ e del R/ della moneta di biondoflavio; vedo dei bei dettagli di alcune monete, mi fido che siano quello che si dice ma magari vorrei vedere tutta la moneta.

Se c'è l'immagine completa come si fa a vederla ?

Grazie ....

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Giuseppe

Grazie BionoFlavio per le immagini; speravo di trovare qualche corrispondenza sul conio di D/ con alcune immagini che ho in archivio ma niente da fare, è diverso anche quello almeno dagli esemplari che conosco.

Unica cosa che ho notato, ma può essere solo un caso, è il 4 di ducati piuttosto grosso analogo a quello del 4 ducati 1767 con ultimo 7 ribattuto su uno zero (ma non è lo stesso conio, è solo un particolare simile che sembra non essere frequente negli altri esemplari "normali").

Nella tua l'ultima cifra della data mi sembra una ribattitura ma non su uno zero però... oltretutto in quella zona c'è un discreto "impastrocchiamento" anche sul fondo vicino (ma questo anche da altre parti, tipo la S di infans) ed è difficile capire cosa abbiano ribattuto e su cosa.

Edited by Giuseppe

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
Sign in to follow this  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.