Jump to content
IGNORED

Denario di M. Furius Philus


L. Licinio Lucullo

Recommended Posts

L. Licinio Lucullo
Supporter
http://numismatica-classica.lamoneta.it/moneta/R-G232/1

post-13865-0-63954200-1358239208_thumb.j

Edited by L. Licinio Lucullo
  • Like 1
Link to post
Share on other sites

L. Licinio Lucullo
Supporter

Il monetario M. Furius L. f. Philus è presumibilmente il figlio di L. Furius Philus, console nel 136. La dea che incorona il trofeo (la cui natura divina è confermata dalla stella) al R/ del denario è generalmente identificata come Roma Victrix (dal B., dal Gr. e dal Cr., che la ritiene identificata dalla legenda “ROMA”), volta ad enfatizzare la vittoria del popolo romano. La forte rassomiglianza colla Minerva che incorona Giove sul denario Cr. 296/1, tuttavia, ha fatto ritenere alla Cesano (e condiviso anche da Alteri) che si tratti di Minerva. Il R/ alluderebbe, per il Gr., alla battaglia di Ariminium sui Galli cisalpini (223) vinta dai consoli C. Flaminius e P. Furius Philus. Così anche per l'Alteri per la forma delle armi che costituiscono il trofeo, che ricorderebbe l'aureum tropaeum eretto da C. Flaminio a Giove con i torques tolti al nemico

Il Crawford vi vede invece un riferimento alla sconfitta degli Allobrogi (ritenuti dai Romani grandi guerrieri, nel 123 diedero asilo a Tutomotulo re dei Salluvi, che erano stati conquistati da Roma, e si rifiutarono di consegnarlo; l'8 agosto del 121 le legioni comandate da Quinto Fabio Massimo Allobrogico li attaccarono e li sconfissero) e degli Arverni e ai trionfi del 120 e quindi data la moneta al 119.

L’atsa Triton I, tuttavia, ha pubblicato un denario (lotto n. 1121) correntemente datato al 120 e ribattuto su questa moneta, suggerendo pertanto che debba essere più antica

Edited by L. Licinio Lucullo
Link to post
Share on other sites

L. Licinio Lucullo
Supporter
Link to post
Share on other sites

  • 7 years later...
L. Licinio Lucullo
Supporter

Di questa emissione esiste anche un aureo, detenuto dalla Bibliothèque Nationale de France, ormai pacificamente ritenuto un falso del XIX secolo:

https://www.lamoneta.it/topic/161235-aureo-gens-furia-particolare/

 

Link to post
Share on other sites

×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.