Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
L. Licinio Lucullo

Sesterzio di Rocus

Risposte migliori

L. Licinio Lucullo

Il sesterzio è stato bandito all'asta Arsantiqva n. 3, lotto 58.

Sono noti unicamente due Rocus: T. Romilius Rocus Vaticanus, console nel 455, e Q. Crepereius M. F. Rocus, autore del denario RRC 399/1; per questa ragione e per l'adozione di riferimenti marini (la gens Crepereia può essere ricondotta, per tramite gentilizio, ai negotiatores romani attivi in area greca ed orientale in quel periodo; l'iconografia marina richiamerebbe quindi i commerci e gli interessi marittimi con l'Oriente) questo sesterzio inedito è stato attribuito a Crepereius, malgrado uno stile molto meno fine e la considerazione che sarebbe l'unico sesterzio noto nel periodo dal 91 al 48

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×