Jump to content
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Sign in to follow this  
kakashi

pulizia monete

Recommended Posts

kakashi

Ciao ragazzi, sono nuovo del forum, colleziono monete da 2 euro principalmente commemorative, come alcuni tra di voi le reperisco principalmente dalla circolazione. Queste monete non sono sempre impeccabili naturalmente, siccome credo sia capitato anche a voi volevo sapere se qualcuno potesse darmi qualche consiglio su cosa usare,prodotti, e come pulirle

Grazie

Share this post


Link to post
Share on other sites

SOROMEED

In generale i consigli che vengono dati sono quelli di NON pulire le monete o strofinarle per non arrecare ulteriori danni, soprattutto per monete "giovani" come gli euro.

Share this post


Link to post
Share on other sites

MEDUSA51

La risposta alla tua domanda è molto semplice: le monete non vanno pulite.............è perfettamente inutile oltre che una perdita i tempo, poi ognuno fa come crede, ci mancherebbe.

Le circolate sono circolate se vuoi monete belle, luccicanti e perfette devi orientarti verso le FDC o FS.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Luca Tecnorete

Io ho pulito qualche moneta con i prodotti dell'argento, il mio consiglio è, se vuoi proprio farlo, di lucidare solo i 2 euro, perchè i centesimi escono alterati. I 2 euro diventano luccicanti, però diventano anche brutti se hanno qualche graffio di troppo che viene messo in risalto dalla limpidezza. Ora non lucido più neanche i 2 euro.

Share this post


Link to post
Share on other sites

farcam

sovente uso una di quelle gomme da matita morbide, le cosidette gomma-pane,

e il risultato è accettabile spècie sui ramati( 1,2,5 cent).

farcam

Share this post


Link to post
Share on other sites

Luca Tecnorete

sovente uso una di quelle gomme da matita morbide, le cosidette gomma-pane,

e il risultato è accettabile spècie sui ramati( 1,2,5 cent).

farcam

con la gomma pane non avevo mai provato, più tardi provo...ma tu la usi sui centesimi "nuovi ma un pò macchiati" o anche su quelli "abbastanza macchiati"?

Share this post


Link to post
Share on other sites

stf

Le monete vanno pulite (con delicatezza, senza grattare troppo) se presentano incrostazioni di sporco tipo fango, colla, colore, ecc... Se hanno solo la loro naturale patina meglio non fare nulla, le rovineresti e basta.

Share this post


Link to post
Share on other sites

farcam

con la gomma pane non avevo mai provato, più tardi provo...ma tu la usi sui centesimi "nuovi ma un pò macchiati" o anche su quelli "abbastanza macchiati"?

anche su quest'ultimi,è ovvio che più sono consunte più è difficile

farle risplendere, dato che il metallo "assorbe" e reagisce chimicamente...

farcam

Share this post


Link to post
Share on other sites

kakashi

Grazie a tutti per le risposte. io colleziono solo i 2 euro e principalmente i 2 euro. In quanto alla loro pulizia non avevo dubbi sul fatto che molti siano contrari. io stesso non penso di pulirli in modo maniacale e indiscriminato, solo che alcuna monete vedi:cipro hanno dei segni neri che non capisco da cosa derivino. poi la normale usura non penso di eliminarla. cmq il mio obiettivo era poi di sondare un pò il terreno per capire il pensiero dei collezionisti più "esperti" di me riguardo alla pulizia.

Share this post


Link to post
Share on other sites

kakashi

colleziono principalmente 2 euro commemorativi scusate. i fdc e fs mi piacciono ma per ora non ho intenzione di impegnare molti fondi in questa ricerca. Inoltre mi piacerebbe saper che mezzi usate per ampliare la vostra collezione. Dove reperite le monete? come valutate un prezzo equo per non incorrere in fregature.?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Luca Tecnorete

Io da circa un anno sto estendendo la mia collezione anche ai fdc. Per vedere il vero valore delle monete monitoro le aste e ormai ho un prezzario tutto mio in testa. Se ti serve qualche info nella terza sotto sezione dell'argomento euro c'è una discussione chiamata osservatorio prezzi.

Share this post


Link to post
Share on other sites

SOROMEED

colleziono principalmente 2 euro commemorativi scusate. i fdc e fs mi piacciono ma per ora non ho intenzione di impegnare molti fondi in questa ricerca. Inoltre mi piacerebbe saper che mezzi usate per ampliare la vostra collezione. Dove reperite le monete? come valutate un prezzo equo per non incorrere in fregature.?

A parte la discussione che ti ha già suggerito Luca Tecnorete, tieni d'occhio la baia per un po' e avrai una stima di a quanto puoi comprare/vendere la moneta. Edited by SOROMEED

Share this post


Link to post
Share on other sites

dawmallo

anche a me hanno insegnato:mai pulire le monete!!!

Share this post


Link to post
Share on other sites

matteo1999

Secondo voi va bene utilizzare quei panni che si usano per pulire le lenti degli occhiali?

Io ho provato strofinandola con delicatezza su qualche moneta argentata ed è venuta bene, ma prima di provare anche sulle altre vorrei sapere se corre qualche rischio

Share this post


Link to post
Share on other sites

cembruno5500

Secondo voi va bene utilizzare quei panni che si usano per pulire le lenti degli occhiali?

Io ho provato strofinandola con delicatezza su qualche moneta argentata ed è venuta bene, ma prima di provare anche sulle altre vorrei sapere se corre qualche rischio

a parte il panno, con che cosa le hai pulite?

Le monete non vanno toccate (le monete moderne), ricercatele nelle migliori condizioni possibili e lasciatele stare negli oblo' o capsule

Share this post


Link to post
Share on other sites

non morto

se proprio la vuoi pulire ed è sporca di terra, io la pulirei con un po' di acqua distillata e sapone liquido delicato, e poi vai di polpastrelli. Magari con delle foto delle monete sporche gli utenti più esperti ti sapranno aiutare meglio.

Share this post


Link to post
Share on other sites

matteo1999

Una delle monete è questa

Come posso fare per renderla un po' più pulita?

monetarovinata.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

stf

Lasciala così, è patina naturale, non è sporco, la rovineresti a pulirla.

Share this post


Link to post
Share on other sites

non morto

esatto, quella è patina, non è sporco. la patina nelle monete è molto apprezzata, fa parte della loro storia!

una moneta lucida non migliora, anzi, nel pulirla i rischi di graffiarla e far peggiorare lo stato di conservazione, sono molto alti.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Isacco

Sono dell'idea che le monete non vanno toccate (tranne che per rimuovere terra o sporco vario), ma non siamo troppo rigidi, se si tratta di euro circolati puoi pulirli con ogni prodotto possibile immaginabile, tanto di sicuro non ne riduci il valore e se la rovini pazienza.

Se una moneta presenta una patina lasciala in pace, è una reazione chimica naturale, toglierla di certo non ne aumenta il valore..

Share this post


Link to post
Share on other sites

matteo1999

Allora la lascerò così.

Le condizioni di quella moneta adesso sono SPL o BB?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Diabolik73

Ti consiglio di non pulire mai le monete.

La patinatura è un processo naturale e non provoca un decremento del valore delle monete.

Share this post


Link to post
Share on other sites

stf

Ti consiglio di non pulire mai le monete.

La patinatura è un processo naturale e non provoca un decremento del valore delle monete.

Ci sono eccezioni, se la moneta è in pessime condizioni e piena di incrostazioni, pulendola non ne riduci il valore che è già bassissimo. Se è almeno MB - BB meglio non toccarla.

Share this post


Link to post
Share on other sites

matteo1999

Da quel che ho capito se una moneta è B è perchè non si legge più nulla, ma non per lo sporco, perchè è consumata quindi pulirla non serve a nulla

Share this post


Link to post
Share on other sites

stf

In un lotto di monete c'era un 5 cent VEII quasi liscio e ricoperto da una patina verde che non lasciava leggere l'anno è il segno di zecca. L'ho pulito con la gomma e ho visto che è un 1861-M (comunissimo). Non valeva nulla prima e non vale nulla ora. Se lo avessi fatto in una moneta conservata discretamente ne avrei abbassato il valore.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
Sign in to follow this  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.