Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
elzorro

consiglio per la conservazione - VE III tipologico

Risposte migliori

elzorro

salve a tutti.

desidero porre una domanda che potrà sembrare magari assurda, non so.

breve introduzione: partendo da una raccolta di famiglia regalatami da mia nonna, comprendente pezzi svariati, dai soldi di mantova ai kreuzer del lombardo veneto, a monete varie dei savoia, (tutte purtroppo in conservazione molto "plebea" :P , dunque ricche di solo valore affettivo), ho deciso di arricchirla per "lasciare qualcosa" ai figli, quando sarà il momento, e mi sono dedicato ad una raccolta tipologica di VE III, senza ori.

al momento mi mancano i "pezzi grossi" (5 lire 1901, 1911, 1914), che probabilmente non riuscirò mai ad acquistare!, la serie 1936 in nichelio (20cent, 50cent, 2lire), e il "cappellone"..

le altre monete, quasi tutte delle annate più rare, sono in bustina periziata per mio acquisto, tranne le poche che ho "ereditato" a suo tempo.

il valore (che io calcolo in x euro circa) della collezione, non è esageratamente alto, e il grado delle monete è per il 70% SPL con un solo FDC, e dunque può rimanere immobilizzata senza problemi anche per molti anni (conterei insomma di non vendere più, a meno di voler migliorare il grado di alcune monete, mezzi permettendo).

tra l'altro ho completato la "colonia albania" della quale però vorrei disfarmi, non essendo più interessato al discorso colonie (ma non posso ancora pubblicare annunci nel forum!)

la domanda dunque è questa: dato che il raccoglitore masterphil che uso non mi piace più molto, farei una "stupidata" se pensassi di togliere le monete periziate dalle buste, così come quelle non periziate dagli oblò, e trasferire tutto in monetiere per farle "patinare" nel corso degli anni?

grazie infinite per il tempo a chi vorrà consigliarmi.

alessandro

PS scusate.. rileggendo, vedo che ho omesso un particolare.. NON possiedo nemmeno le 20 lire impero! magari.. :sorry:

Modificato da elzorro

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Erdrückt

Il monetiere è sempre il massimo per le monete ;) Detto tra noi il Masterphil tipologico ce l'ho anche io ma ha stancato anche me, proprio non mi piace più per niente...

Modificato da Erdrückt

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

incuso
Supporter

Ciao elzorro. Data la tematica sposto nella sezione Regno.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

tartachiara

secondo me la cosa migliore è un piccolo monetiere, magari puoi costruirtelo da solo :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

antidoto

Ciao,la stessa cosa la chiesi anch'io ,tempo fa e tutti mi consigliarono di toglierle dalle perizie e metterle in un monetiere e lo feci,ti posso dire che ne sono felice,sono molto più belle e ti danno più soddisfazione e un'altra cosa che ho capito(prima non era così evidente),di puntare sull'alta conservazione senza colpi ecc,preferisco averne poche ma di qualità!

  • Mi piace 2

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

elzorro

grazie a tutti per l'interessamento, per ora evinco con soddisfazione che non stavo per commettere un'eresia.

la linea di azione che ho in mente è quella di tenere la perizia per le monete più "scarse" affinchè un domani rivendendole per migliorare il grado, ci possa essere quel minimo di valore in più dato dalla perizia. per quelle già SPL e più, direi che potrei definitivamente aprirle e depositarle in sistemazione più degna.

la mia perplessità, si è capito, nasceva dall'idea che forse privare monete già "deboli" di un valore aggiunto quale quello della perizia, poteva essere una mossa sbagliata.

spero di ricevere ulteriori pareri di tutti coloro che gentilmente vorranno intervenire, grazie!

un PS: con un "FDC Rosso", in bustina di perizia, cosa fare? intemperie o protezione? :huh:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

carledo49

un PS: con un "FDC Rosso", in bustina di perizia, cosa fare? intemperie o protezione?

Sicuramente opterei per una protezione: capsula. Rimarrà inalterato sino alla tua "senescenza" :good:

Carlo

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

renato

un PS: con un "FDC Rosso", in bustina di perizia, cosa fare? intemperie o protezione?

Sicuramente opterei per una protezione: capsula. Rimarrà inalterato sino alla tua "senescenza" :good:

Carlo

certamente le capsule preservano la ramatura, non sono un gran che belle da vedere nel monetiere...

auogm.jpg

magari delle bustine in acetato ripiegate,,,,forse sono meno impattanti all'occhio ...

e per iniziare un piccolo monetiere...fa la differenza!!

2s1k8b4.jpg

renato

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×