Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
gallo83

Ferdinando IV FECVNDITAS

Risposte migliori

gallo83

Ecco l'ultimo acquisto...una tipologia che a mio avviso ha un conio eccezionale anche se problematico.

Coniata per celebrare la nascita della primo dei 17 figli del re...in questo caso una bambina.Mi chiedo perchè non abbiano realizzato simili meraviglie per celebrare anche gli altri 16 figli... :)

Questa che ho messo in collezione mi sembra un buon compromesso di conservazione visti i costi per l'alta qualità ed anche senza grossi difetti di conio a parte la solita debolezza al rovescio sulla I.....mi sembrava giusto condividerla con voi. :)

Che ne dite? ogni parere è ben accetto....grazie a tutti

post-25458-0-98599700-1362316728_thumb.j

post-25458-0-47134400-1362316739_thumb.j

  • Mi piace 3

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Layer1986

una moneta che avevo visto in anteprima qualche giorno fa... ma in queste foto è davvero una moneta con gli attributi... :D

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

gcs

Bellissima moneta, complimenti.

E' possibile sapere, anche via mp, il prezzo pagato?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

francesco77

Ecco l'ultimo acquisto...una tipologia che a mio avviso ha un conio eccezionale anche se problematico.

Coniata per celebrare la nascita della primo dei 17 figli del re...in questo caso una bambina.Mi chiedo perchè non abbiano realizzato simili meraviglie per celebrare anche gli altri 16 figli... :)

Questa che ho messo in collezione mi sembra un buon compromesso di conservazione visti i costi per l'alta qualità ed anche senza grossi difetti di conio a parte la solita debolezza al rovescio sulla I.....mi sembrava giusto condividerla con voi. :)

Che ne dite? ogni parere è ben accetto....grazie a tutti

Ciao Gallo, complimenti, puoi gentilmente postarmi le immagini del taglio e il peso? Cosa c'è ad ore 11 e 14? Se possibile mi invii via e-mail un'immagine ad altissima risoluzione a chiamaresca@@libero.it ? Solo una semplice osservazione a titolo di curiosità: ci sono delle porosità all'interno dell'incanalatura dei graffi che non ho mai visto in vita mia, li vedete anche voi? Grazie mille e scusami.

Modificato da francesco77

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

francesco77

Dimmi un paio di cose: al dritto ci sono dei puntini di metallo in rilievo prima del nome della regina o mi sbaglio? Al rovescio nei graffi ci sono del puntini in incuso, giusto? Ecco i particolari in allegato. Inviami cortesemente immagini nitide e luminose a 1200 dpi e quelle del taglio, grazie mille.

post-8333-0-76691200-1362382849_thumb.jp

post-8333-0-61506700-1362382861_thumb.jp

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

gallo83

@@francesco77 stasera faccio tutto ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

francesco77

@@francesco77 stasera faccio tutto ;)

L'hai già confermata e pagata? Il venditore lo conosci? Solo dopo aver studiato le immagini ad alta risoluzione emetterò la mia sentenza. Per il momento non vorrei esprimermi. ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

gallo83

L'hai già confermata e pagata? Il venditore lo conosci? Solo dopo aver studiato le immagini ad alta risoluzione emetterò la mia sentenza. Per il momento non vorrei esprimermi. ;)

posso sapere i tuoi dubbi?autenticità?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

blush20

La piega che sta prendendo la discussione non mi piace proprio... :mega_shok:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

paulby

La piega che sta prendendo la discussione non mi piace proprio... :mega_shok:

perchè non ti piace? ben vengano controlli ed esami ai raggi x sugli acquisti degli utenti, altrimenti a che serve il forum?

Modificato da paulby

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

francesco77

posso sapere i tuoi dubbi?autenticità?

Ovviamente mi sto esponendo e ci sto mettendo la faccia alla grande, sono certo al 99% di quel che sto pensando, quindi prima di esserne certo al 100% vorrei vedere prima delle immagini ad alta risoluzione. Si tratta di un ragionamento inopinabile: i graffi sono scaturiti da un difetto di conio estraneo al conio (il conio non era graffiato ma erano le manovre di coniazione che graffiavano i tondelli), quindi dovevano essere taglienti e netti (indipendentemente dallo stato conservativo), all'interno di essi non dovrebbe starci nulla, io vedi bolle d'aria sui rilievi e nei campi, anche nel graffio al rovescio. Al dritto, all'altezza delle iniziali di CAROLINA, vedo puntini in rilievo, mi confermi la presenza di questi ultimi? Ce l'hai in mano la moneta? Puoi eventualmente confermarmelo? Grazie

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

picchio

In buona sostanza pensi sia una fusione ?

al rovescio mancano due lettere, solitamente è solo la U ad essere stata offesa in fase di coniazione. Il tondello è effettivamente poroso, però ne ho visti più di un esemplare con porosità, giustamente fai notare che sembrano bolle d'aria (tipiche della fusione); è l'intruglio al rovescio che è particolare, ed il bordo; se riesci ad avere fotografie migliori sarebbe bene prima di esprimere un qualsiasi giudizio. I puntini CA sono eccedenze di metallo sul mio esemplare, molto netti i lembi in questo esemplare sembrano essere smussati ma la moneta ha circolato e l'usura potrebbe averli ammorbiditi.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

blush20

Non mi piace nel senso che si stanno avanzando dubbi sull'autenticità della moneta e, almeno per me, scoprire che si tratta di un falso da fusione sarebbe un trauma visto che a me è sembrata autentica a tutti gli effetti (dalla foto almeno).

Poi la moneta l'avevo vista in vendita su ebay e stavo per comprarla...poi sono stato attirato da "altre sirene".

Conosco perfettamente il venditore che è un grande esperto di cui mi fido ciecamente poichè di grande profesionalità (pertanto ritengo che nel caso si presentassero problemi di qualunque genere sarebbero tranquillamente e rapidamente risolti).

Quindi la mia considerazione era rivolta al problema della eventuale non genuinità dell'esemplare, non certo all'utilità del forum nel vagliare quanto vi viene sottoposto dagli utenti. Spero di essere stato chiaro.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

gallo83

Ovviamente mi sto esponendo e ci sto mettendo la faccia alla grande, sono certo al 99% di quel che sto pensando, quindi prima di esserne certo al 100% vorrei vedere prima delle immagini ad alta risoluzione. Si tratta di un ragionamento inopinabile: i graffi sono scaturiti da un difetto di conio estraneo al conio (il conio non era graffiato ma erano le manovre di coniazione che graffiavano i tondelli), quindi dovevano essere taglienti e netti (indipendentemente dallo stato conservativo), all'interno di essi non dovrebbe starci nulla, io vedi bolle d'aria sui rilievi e nei campi, anche nel graffio al rovescio. Al dritto, all'altezza delle iniziali di CAROLINA, vedo puntini in rilievo, mi confermi la presenza di questi ultimi? Ce l'hai in mano la moneta? Puoi eventualmente confermarmelo? Grazie

ora sono a lavoro stasera faccio le foto e controllo la moneta... :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

francesco77

Non mi piace nel senso che si stanno avanzando dubbi sull'autenticità della moneta e, almeno per me, scoprire che si tratta di un falso da fusione sarebbe un trauma visto che a me è sembrata autentica a tutti gli effetti (dalla foto almeno).

Poi la moneta l'avevo vista in vendita su ebay e stavo per comprarla...poi sono stato attirato da "altre sirene".

Conosco perfettamente il venditore che è un grande esperto di cui mi fido ciecamente poichè di grande profesionalità (pertanto ritengo che nel caso si presentassero problemi di qualunque genere sarebbero tranquillamente e rapidamente risolti).

Quindi la mia considerazione era rivolta al problema della eventuale non genuinità dell'esemplare, non certo all'utilità del forum nel vagliare quanto vi viene sottoposto dagli utenti. Spero di essere stato chiaro.

Caro Bush, il mio intervento non vuole assolutamente mettere in dubbio la professionalità e la serietà del venditore, sono certo che sarà in buona fede, beccarsi un falso non è più una cosa scandalosa ai tempi d'oggi, soprattutto dove la pressofusione ha fatto passi da gigante, esistono dei falsi insidiosissimi battuti addirittura da conii prodotti da calchi di monete, questi ultimi sono conii in metalli particolari che solo un grande falsario può saperlo, il metallo utilizzato è il cromo-cobalto (vai su internet e troverai alcune nozioni su detto tipo di metallo). Attenzione! Sto parlando di falsi fatti da gente con gli "attributi", i miei dubbi sull'esemplare di Gallo sono fermi per il momento al 99%, per avere il 100% ci vorrebbero immagini ad alta risoluzione, possibilmente anche del taglio (e soprattutto di quei due segni nel taglio ad ore 11 e 13, leggi attentamente il mio intervento n. 12, 15, 18 e 19 di questa discussione e capirai il perchè della presenza di una coppia di segni nel taglio ....... ------ fori di colatura e sfiato delle conchiglie ----- http://www.lamoneta.it/topic/102743-argento-carolvs-ii-1684-due-emisferi/page-2 ).

Per quanto concerne il graditissimo intervento di Picchio posso solo dire di essere perfettamente in linea con la sua analisi, esistono diversi esemplari con escrescenze punteggianti in rilievo, infatti prima di scrivere sono andato a vedere alcuni esemplari in buona conservazione e posso confermare la presenza di tali difetti in alcuni di essi, detti puntini erano frutto di conii leggermente logori o "tarlati" (che essendo in incuso li hanno impressi in rilievo), ma questi hanno tutt'altra forma e costituzione, sono così leggeri e poco rilevanti che in genere scompaiono dalla superficie quando la moneta ha circolato, noto inoltre tracce di fusione anche sulle tempie dei sovrani, la cosa che proprio non mi convince sono le incanalature dei graffi che in genere dovrebbero essere nette, mentre qui sono impasticciate e con fori all'interno, credetemi ...... è una cosa tecnicamente impossibile! Anche il colore della patina mi sa di procedimento chimico artificiale, i colori tendenti al giallognolo sui rilievi parlano chiaro.

Se volete farla passare per buona solo perchè sembra fatta "benino" allora fate vobis, il mio è un intervento a tutela di TUTTI I NUMISMATICI, COMPRESO IL VENDITORE, che a sua volta, ...... se le mie teorie dovrebbero essere fondate ......, potrebbe restituirla a chi di dovere e farsi rimborsare, se sbaglio mi correggerete. Grazie per l'attenzione.

Modificato da francesco77
  • Mi piace 2

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

blush20

Ti ringrazio Francesco per la cortese risposta, trovo molto interessante la spiegazione sotto il profilo tecnico che certamente evidenzia tutta la tua competenza che, come ho avuto modo di dire in passato, è tanto qualificata quanto incontestabile.

Ma permettimi di precisare:

1. NON ho mai asserito che tu mettessi in dubbio la professionalità e la serità del venditore (ne ho rimarcato la serietà in caso di eventali contestazioni)

2. NON ho mai asserito di volerla far passare per buona solo perchè fatta benino...

Ho semplicemente espresso una mia opinione guardanto la foto, ho detto che mi pareva autentica e continuo a pensarlo... (non credo che questo sia un problema per i più)

I tuoi interventi sono apprezzatisimi e sono tra i pochi che giustificano una visita al forum di tanto in tanto, spero che questo ti sia chiaro.

Attendo il tuo ultimo resposo finale in merito, sono molto curioso di conoscerlo e, ti ripeto, ho compreso benissimo i motivi posti a fondamento dei tuoi dubbi circa l'autenticità.

Buon lavoro!

Caro Bush, il mio intervento non vuole assolutamente mettere in dubbio la professionalità e la serietà del venditore, sono certo che sarà in buona fede, beccarsi un falso non è più una cosa scandalosa ai tempi d'oggi, soprattutto dove la pressofusione ha fatto passi da gigante, esistono dei falsi insidiosissimi battuti addirittura da conii prodotti da calchi di monete, questi ultimi sono conii in metalli particolari che solo un grande falsario può saperlo, il metallo utilizzato è il cromo-cobalto (vai su internet e troverai alcune nozioni su detto tipo di metallo). Attenzione! Sto parlando di falsi fatti da gente con gli "attributi", i miei dubbi sull'esemplare di Gallo sono fermi per il momento al 99%, per avere il 100% ci vorrebbero immagini ad alta risoluzione, possibilmente anche del taglio (e soprattutto di quei due segni nel taglio ad ore 11 e 13, leggi attentamente il mio intervento n. 12, 15, 18 e 19 di questa discussione e capirai il perchè della presenza di una coppia di segni nel taglio ....... ------ fori di colatura e sfiato delle conchiglie ----- http://www.lamoneta.it/topic/102743-argento-carolvs-ii-1684-due-emisferi/page-2 ).

Per quanto concerne il graditissimo intervento di Picchio posso solo dire di essere perfettamente in linea con la sua analisi, esistono diversi esemplari con escrescenze punteggianti in rilievo, infatti prima di scrivere sono andato a vedere alcuni esemplari in buona conservazione e posso confermare la presenza di tali difetti in alcuni di essi, detti puntini erano frutto di conii leggermente logori o "tarlati" (che essendo in incuso li hanno impressi in rilievo), ma questi hanno tutt'altra forma e costituzione, sono così leggeri e poco rilevanti che in genere scompaiono dalla superficie quando la moneta ha circolato, noto inoltre tracce di fusione anche sulle tempie dei sovrani, la cosa che proprio non mi convince sono le incanalature dei graffi che in genere dovrebbero essere nette, mentre qui sono impasticciate e con fori all'interno, credetemi ...... è una cosa tecnicamente impossibile! Anche il colore della patina mi sa di procedimento chimico artificiale, i colori tendenti al giallognolo sui rilievi parlano chiaro.

Se volete farla passare per buona solo perchè sembra fatta "benino" allora fate vobis, il mio è un intervento a tutela di TUTTI I NUMISMATICI, COMPRESO IL VENDITORE, che a sua volta, ...... se le mie teorie dovrebbero essere fondate ......, potrebbe restituirla a chi di dovere e farsi rimborsare, se sbaglio mi correggerete. Grazie per l'attenzione.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

francesco77

Ti ringrazio Francesco per la cortese risposta, trovo molto interessante la spiegazione sotto il profilo tecnico che certamente evidenzia tutta la tua competenza che, come ho avuto modo di dire in passato, è tanto qualificata quanto incontestabile.

Ma permettimi di precisare:

1. NON ho mai asserito che tu mettessi in dubbio la professionalità e la serità del venditore (ne ho rimarcato la serietà in caso di eventali contestazioni)

2. NON ho mai asserito di volerla far passare per buona solo perchè fatta benino...

Ho semplicemente espresso una mia opinione guardanto la foto, ho detto che mi pareva autentica e continuo a pensarlo... (non credo che questo sia un problema per i più)

I tuoi interventi sono apprezzatisimi e sono tra i pochi che giustificano una visita al forum di tanto in tanto, spero che questo ti sia chiaro.

Attendo il tuo ultimo resposo finale in merito, sono molto curioso di conoscerlo e, ti ripeto, ho compreso benissimo i motivi posti a fondamento dei tuoi dubbi circa l'autenticità.

Buon lavoro!

Davvero gentile, grazie per le tue belle parole. Ovviamente tutti possono sbagliare, compreso francesco77, penso che avrai però compreso che se avevo solo pochi dubbi non mi sarei mai permesso di scrivere quel che ho scritto. Mi assumo tutta la responsabilità di quel che scrivo. Poi se Gallo vuol farla vedere anche da qualche perito esperto in monete napoletane è meglio, anzi, sarebbe la cosa ideale. Spero solo che questi miei interventi, se fossero fondati, servano a salvare in futuro ignari acquirenti e a smascherare eventuali falsari.

Modificato da francesco77

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Guest fabrizio.gla

La piega che sta prendendo la discussione non mi piace proprio... :mega_shok:

Sarebbe meglio evitare frasi telegrafiche che lasciano dubbi a interpretazioni del tipo "in che senso?" o "che voleva dire"?

La cosa si è chiarita, ma per le prossime volte, se si deve dire una cosa, ditela tutta, con cortesia e gentilezza come sopra fatto ;)

Detto per inciso, anche a me la moneta lascia diversi dubbi (avvalorati però dalla foto fuori fuoco in certi punti, e poco leggibile in altri), che Francesco però ha esposto perfettamente.

Dico solo che mi sono trattenuto visto la mia giovane esperienza in merito (oltre che per risparmiarmi inutili polemiche quando la pensi diversamente dalla massa), ed al fatto che solitamente (per quanto riguarda la patina) le foto di gallo tendono al giallo

Modificato da fabrizio.gla

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
borbone

Guardate con attenzione i caratteri della leggenda sia del D/ e sia del R/ e metteteli a confronto con altri esemplari simili....

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Giuseppe

Guardate con attenzione i caratteri della leggenda sia del D/ e sia del R/ e metteteli a confronto con altri esemplari simili....

Stessa impressione ... fin da subito; poi ci sono anche altri particolari...

Ma è difficile giudicare da delle immagini.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

borbone

Spero di fare cosa gradita postando queste immaggini.

Quelle con il colore giallastro appartengono alla fecunditas della discussione,mentre quelle chiare ad un esemplare senza alcun dubbio autentico.

Dritto.

post-3011-0-10713600-1362404232_thumb.jp

post-3011-0-59202000-1362404325_thumb.jp

post-3011-0-34166800-1362404357_thumb.jp

post-3011-0-98096600-1362404391_thumb.jp

post-3011-0-00914800-1362404432_thumb.jp

post-3011-0-88804700-1362404467_thumb.jp

post-3011-0-02490900-1362404525_thumb.jp

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

borbone

Rovescio

post-3011-0-98057700-1362404732_thumb.jp

post-3011-0-60216600-1362404773_thumb.jp

post-3011-0-42494500-1362404801_thumb.jp

post-3011-0-57098600-1362404830_thumb.jp

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

francesco77

Spero di fare cosa gradita postando queste immaggini.

Quelle con il colore giallastro appartengono alla fecunditas della discussione,mentre quelle chiare ad un esemplare senza alcun dubbio autentico.

Dritto.

Per forza di cose: quando si riproduce un tondello tramite fusione un falsario deve obbligatoriamente ritoccare alcuni particolari, specie quelli più piccoli e sottili (es.:alcuni caratteri della leggenda), questo perchè essendo delle copie il tondello e tutti i suoi componenti si rimpiccioliscono di alcuni decimi di millimetri rispetto all'impronta originale e quindi perdono di precisione e di nitidezza. Restando sempre in attesa di immagini ad alta risoluzione, noto nell'esemplare sub judice delle differenze di stile e composizione di alcune lettere della leggenda al dritto. In genere alla zecca, nonostante gli incisori incidevano conii diversi l'un dall'altro (cfr. varianti sulla posizione dell'effigie e delle leggende) utilizzavano per le leggende sempre gli stessi caratteri.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

abvz

Per me la moneta è buona. Ciò che vedete nei pressi di CA è generato quasi certamente dalla patina e dalla pessima luce con cui la foto è stata scattata. Non riscontro altri elementi dubbi, a parte le distorsioni che nascono dalla visione della moneta in foto.

A presto.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×