Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
L. Licinio Lucullo

Denario di T. Quinctius Flamininus

Risposte migliori

L. Licinio Lucullo

Per Babelon, che datava la moneta al 134, il monetiere potrebbe essere il console del 123, figlio del console del 150 e, quindi, nipote del grande Flaminino (che nel 197 sconfisse Filippo V a Cinocefale, nel 196 proclamò, nel corso dei Giochi Istmici, l'indipendenza della Grecia e nel 183 ottenne la consegna di Annibale - tuttavia suicidatosi -, ritratto sull’aureo Cr. 548/1). Per Crawford, che data la moneta 126, si tratterebbe invece del figlio di quegli e, quindi, del pronipote del grande generale. L'iconografia è "arricchita" da un apex e un piccolo scudo macedone, che richiama chiaramente le gesta dell'illustre antenato

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×