Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
odjob

SAVOIA Vittorio Amedeo III(1773-1796)Reale sardo 1793

Risposte migliori

odjob

Salute

passo a pubblicare,sempre da collezione privata,questa moneta emessa per il Regno di Sardegna:

Reale:VITTORIO AMEDEO III(1773-1796)Zecca di Torino ,anno 1793 mistura 500/1000

D/volto del Re a destra e scritta periferica:VIC.AM.D.G.REX.SAR.CYP.ET.IER.a seguire data

R/Scudo sardo, in cartella, coronato e scritta periferica:DVX.SAB.ET.MONTISFER.PRINC.PED.&

Riferimento:MIR 1005h;BIAGGI 866c;SIMONETTI 27

Le monete da un reale furono coniate anche dalla Zecca di Cagliari

Vittorio Amedeo III sposò la figlia più giovane di Filippo V di Spagna,Maria Antonietta di Borbone nel 1750.

Vittoirio Amedeo III si fece amare dai sudditi per la sua prodigalità

--Salutoni

-odjob

post-1715-0-89974000-1362819612_thumb.jp

post-1715-0-76539900-1362819626_thumb.jp

Modificato da odjob

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

angelonidaniele

un ottima moneta con dei bei rilievi purtroppo la lega povera favorisce ossidazioni alterazioni del metallo che tuttavia non penalizzano questo reale io ne posseggo uno datato 1795 :hi: saluti daniele

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

angelonidaniele

un ottima moneta con dei bei rilievi purtroppo la lega povera favorisce ossidazioni alterazioni del metallo che tuttavia non penalizzano questo reale io ne posseggo uno datato 1795 :hi: saluti daniele dimenticavo Vittorio Amedeo III ha concepito parecchi Re :blum:

Vittorio Amedeo III Padre:

Carlo Emanuele III di Savoia Nonno paterno:

Vittorio Amedeo II di Savoia Bisnonno paterno:

Carlo Emanuele II di Savoia Trisnonno paterno:

Vittorio Amedeo I di Savoia Trisnonna paterna:

Maria Cristina di Borbone-Francia Bisnonna paterna:

Maria Giovanna Battista di Savoia-Nemours Trisnonno paterno:

Carlo Amedeo di Savoia-Nemours Trisnonna paterna:

Elisabetta di Borbone-Vendôme Nonna paterna:

Anna Maria d'Orléans Bisnonno paterno:

Filippo I di Borbone-Orléans Trisnonno paterno:

Luigi XIII di Francia Trisnonna paterna:

Anna d'Austria Bisnonna paterna:

Enrichetta Anna Stuart Trisnonno paterno:

Carlo I d'Inghilterra Trisnonna paterna:

Enrichetta Maria di Francia Madre:

Polissena d'Assia-Rotenburg-Rheinfels Nonno materno:

Ernesto Leopoldo di Assia-Rotenburg Bisnonno materno:

Guglielmo d'Assia-Rotenburg Trisnonno materno:

Ernesto d'Assia-Rheinfelds Trisnonna materna:

Maria Eleonora di Solms-Lich Bisnonna materna:

Maria Anna di Löwenstein-Wertheim-Rochefort Trisnonno materno:

Ferdinando Carlo di Löwenstein-Wertheim-Rochefort Trisnonna materna:

Anna Maria di Fürstenberg-Heiligenberg Nonna materna:

Eleonora Maria di Löwenstein-Wertheim-Rochefort Bisnonno materno:

Massimiliano Carlo Alberto di Löwenstein-Wertheim-Rochefort Trisnonno materno:

Ferdinando Carlo di Löwenstein-Wertheim-Rochefort Trisnonna materna:

Anna Maria di Fürstenberg-Heiligenberg Bisnonna materna:

Polissena Maria Khuen von Lichtenberg und Belasi Trisnonno materno:

Matias Khuen von Lichtenberg und Belasi Trisnonna materna:

Anna Susanna von Meggau

Da Maria Antonietta di Spagna ebbe dodici figli:

Modificato da angelonidaniele

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

niko

Conservazione spettacolare! :good:

MIR 1005h - R4 (su R10); Biaggi 866c; Sim. 27

MIR riporta una valutazione di 100 € in MB e 350 in BB. Non è segnalata una valutazione per la conservazione Spl.

Complessivamente coniati 840.000 pezzi tra tutte le date (1773-1796). Il 1773 e il 1796 sono tra le più rare (segnalate come R10 dal MIR)

Dove hai trovato l'info che vennero coniati anche a Cagliari? Cagliari era effettivamente attiva, ma MIR riporta solo il reale Sardo come moneta uscita dalle 'officine' sarde. Il Reale è caratterizzato da un pressapochismo e da uno stile rozzo, non di certo assimilabile al reale qui presente, che quindi dovrebbe essere ascrivibile alla sola zecca di Torino.

N.

Modificato da niko

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

savoiardo

Dove hai trovato l'info che vennero coniati anche a Cagliari? Cagliari era effettivamente attiva, ma MIR riporta solo il reale Sardo come moneta uscita dalle 'officine' sarde. Il Reale è caratterizzato da un pressapochismo e da uno stile rozzo, non di certo assimilabile al reale qui presente, che quindi dovrebbe essere ascrivibile alla sola zecca di Torino.

N.

si nico,

odjob ha scritto che le monete da un reale (il reale sardo) vennero coniate anche a cagliari, ma indica la zecca di produzione Torino (per questa tipologia di reale)...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

savoiardo

daniele accidenti!!! mi sono perso nei gradi di parentela!!!

ma questi sono quelli che mi piaccion di più!!!

adesso capisco perchè portavano le parrucche... erano trans!!! :rofl: :rofl: :rofl:

Modificato da savoiardo
  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

savoiardo

Salute

passo a pubblicare,sempre da collezione privata,questa moneta emessa per il Regno di Sardegna:

Reale:VITTORIO AMEDEO III(1773-1796)Zecca di Torino ,anno 1793 mistura 500/1000

D/volto del Re a destra e scritta periferica:VIC.AM.D.G.REX.SAR.CYP.ET.IER.a seguire data

R/Scudo sardo, in cartella, coronato e scritta periferica:DVX.SAB.ET.MONTISFER.PRINC.PED.&

Riferimento:??????

Le monete da un reale furono coniate anche dalla Zecca di Cagliari

Vittorio Amedeo III sposò la figlia più giovane di Filippo V di Spagna,Maria Antonietta di Borbone nel 1750.

Vittoirio Amedeo III si fece amare dai sudditi per la sua prodigalità

--Salutoni

-odjob

complimenti per la moneta ancora mancante nella mia collezione.... ottima qualità per la tipologia!!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Luca Vezzaro

Molto bella. Io ne ho una saltata fuori dalla mitica scatoletta, ma è sostanzialmente illeggibile.

Trovare un buon esemplare è sempre difficile.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

niko

si nico,

odjob ha scritto che le monete da un reale (il reale sardo) vennero coniate anche a cagliari, ma indica la zecca di produzione Torino (per questa tipologia di reale)...

non per fare il pignolo, ma avrebbe potuto scrivere di una differente tipologia coniata a Cagliari :)

Cmq nulla di grave. Grazie Silvio, mi ero perso l'indicazione della zecca di Torino.

N.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

niko

complimenti per la moneta ancora mancante nella mia collezione.... ottima qualità per la tipologia!!

manca anche a me :unknw: attenderemo che salti fuori qualche esemplare carino... :blum:

N.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

piergi00

Io mi sono accontentato di questi due esemplari

p.s. Silvio dovresti conoscerli...........

post-116-0-27554600-1362845327_thumb.jpg

post-116-0-61851500-1362845333_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

piergi00

Il titolo dovrebbe venir corretto in quanto per Reale Sardo si intende questa tipologia :

post-116-0-18079600-1362845903_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

niko

a bocca aperta. Complimenti!

:)

N.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

odjob

Conservazione spettacolare! :good:

MIR 1005h - R4 (su R10); Biaggi 866c; Sim. 27

MIR riporta una valutazione di 100 € in MB e 350 in BB. Non è segnalata una valutazione per la conservazione Spl.

Complessivamente coniati 840.000 pezzi tra tutte le date (1773-1796). Il 1773 e il 1796 sono tra le più rare (segnalate come R10 dal MIR)

Dove hai trovato l'info che vennero coniati anche a Cagliari? Cagliari era effettivamente attiva, ma MIR riporta solo il reale Sardo come moneta uscita dalle 'officine' sarde. Il Reale è caratterizzato da un pressapochismo e da uno stile rozzo, non di certo assimilabile al reale qui presente, che quindi dovrebbe essere ascrivibile alla sola zecca di Torino.

N.

Grazie niko

debbo dire che la moneta è più bella dal vivo,nel palmo della mano.La foto non rende.

Comunque c'è di meglio ma monete come queste si trovano molto consunte,anche a causa del metallo.Nella mia è consunta l'aquila sabauda crociata,ma i rilievi delle scritte periferiche si sono mantenuti bene

Sul catalogo/prezziario Montenegro ho trovato che furono coniati anche nella Zecca di Cagliari Reali come quello da me postato,per intenderci.

--Salutoni

-odjob

Modificato da odjob

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

savoiardo

Grazie niko

debbo dire che la moneta è più bella dal vivo,nel palmo della mano.La foto non rende.

Comunque c'è di meglio ma monete come queste si trovano molto consunte,anche a causa del metallo.Nella mia è consunta l'aquila sabauda crociata,ma i rilievi delle scritte periferiche si sono mantenuti bene

Sul catalogo/prezziario Montenegro ho trovato che furono coniati anche nella Zecca di Cagliari Reali come quello da me postato,per intenderci.

--Salutoni

-odjob

e' errato... ci sono due tipologie diverse rispetto le due zecche.. adesso sono fuori casa ma 'appena riesco se non vengo anticipato ti segnalero' anche le due ordinanze che li prescrivono...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

savoiardo

Io mi sono accontentato di questi due esemplari

p.s. Silvio dovresti conoscerli...........

non c'e' giustizia... chi tanti e chi nessuno... si, mi ricordo...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

odjob

Il titolo dovrebbe venir corretto in quanto per Reale Sardo si intende questa tipologia :

Hai ragione piergi

io intendevo dire che il Reale era stato emesso per la Sardegna

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×