Jump to content
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Sign in to follow this  
fra crasellame

Traiano

Recommended Posts

fra crasellame

Ciao

mi sono imbattuto in questa moneta, non penso di acquistarla, ma sono curioso perché a prima vista sembrerebbe un sesterzio ma è la prima volta che vedo un rovescio così

cimg54452ft1hs.th.jpg

Edited by fra crasellame

Share this post


Link to post
Share on other sites

chersoblepte

Assomiglia molto a questa che ho trovato su CoinArchives, dove è classificata come RIC II 584 (non so se il riferimento è giusto, al momento non posso controllare :rolleyes:).

Ecco la foto:

image01594.jpg

Altri esempi credo tu li possa trovare, sempre su CoinArchives, in questa pagina:

http://www.coinarchives.com/a/results.php?...arch=trajan+584

Alcune differenze balzano a vista d'occhio, ma credo siano dovute alla diversa conservazione (a meno che non si tratti di varianti :unsure:): spero, non appena ho il RIC sotto mano, di riuscire a darti qualche informazione in più ;)...

Edited by chersoblepte

Share this post


Link to post
Share on other sites

fra crasellame

Grazie! Direi che è proprio quella. Ma che simbolo è quello tra la S e la C ?

A prima vista mi ricordava uno scarabeo egizio... ma poi... cos'è quel "braccio" che "esce" a sinistra ?

Ho trovato questa descrizione, Rs.: SPQR OPTIMO PRINCIPI / S-C, Schild mit Krummsäbel.

Che il traduttore-traditore mi traduce con "segno colla spada piegata" ... :huh:

Edited by fra crasellame

Share this post


Link to post
Share on other sites

chersoblepte

Allora, prendendo come buona la classificazione riportata in precedenza:

D/ IMP CAES NERVAE TRAIANO AVG GER DAC P M TR P COS V PP

Testa laureta, busto rivolto a destra con egida [aegis]

R/ SPQR OPTIMO PRINCIPI - S C

Uno scudo ovale; dietro di questo, due lance, uno scudo, una spalla ed un vessillo

Zecca di Roma, 103-111

RIC II 584 - Cohen 569

Comune

Il RIC la identifica sia come asse che come dupondio (sempre con testa laureata al diritto): nella tua non vedo l'"egida" nel ritratto al diritto, potrebbe trattarsi di una variante.

Ecco la foto, sempre da CoinArchives:

571252.jpg

Edited by chersoblepte

Share this post


Link to post
Share on other sites

fra crasellame

Questa qui sopra sembra un'altra moneta... nel senso che nelle due che abbiamo postato per prime, lo scudo sembra convesso, senza simboli al suo interno.

Share this post


Link to post
Share on other sites

chersoblepte

Scusate, avevo pasticciato un po' con il post precedente :unsure:, ora l'ho rimesso a posto :P...

Questa qui sopra sembra un'altra moneta... nel senso che nelle due che abbiamo postato per prime, lo scudo sembra convesso, senza simboli al suo interno.

116269[/snapback]

In effetti hai ragione, la figura al rovescio è, di fatto, completamente differente...

A questo punto, la moneta che assomiglia più alla tua è quella immediatamente successiva, ovvero RIC II 585: asse, con al diritto solo la testa laureata, al rovescio uno scudo con iscrizione DACIA CAPTA, con a fianco una spada ricurva. Moneta rara.

Nella foto l'iscrizione non si legge, ma credo dipenda dall conservazione della moneta.

A dir la verità, nella descrizione della prima foto che ho postato era segnalato il riferimento giusto :blink:... chissà cos'ho visto :rolleyes:!

Share this post


Link to post
Share on other sites

fra crasellame

eheheh intossicazione da cioccolato ? :D

cmq è una moneta curiosa, peccato non avere un budget per prenderla.

Share this post


Link to post
Share on other sites

teodato

Si tratta sicuramente della seconda moneta proposta da chersoblepte.

Asse di Traiano con al dritto effige a destra con scritta :IMP CAES NERVAE TRAIANO AVG GER DAC PM

Al rovescio scudo con spada ricurva e la scritta:SPQR OPTIMO PRINCIPI / S-C,

RIC 584 Rara.

Non vedo però nessuna scritta sullo scudo.

Teodato

post-1966-1145362203_thumb.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

fra crasellame

Ciao

grazie per il contributo, ma il venditore dice che il diametro è 30mm anche se il peso - se mi ricordo bene - è sui 10 grammi.

Share this post


Link to post
Share on other sites

chersoblepte
eheheh intossicazione da cioccolato ? :D

Più o meno :P...

cmq è una moneta curiosa, peccato non avere un budget per prenderla.

116280[/snapback]

Perfettamente d'accordo, del resto gran parte della monetazione di Traiano è a mio parere davvero affascinante. L'asse da te mostrato è posto dal RIC in una "sottocategoria" (se così possiamo chiamarla) che raggruppa le monete con al rovescio la rappresentazione di Inanimate objects: da quella del Circo Massimo a quella della Colonna Traiana, del ponte sul Danubio o dell'arco trionfale... importanti anche dal punto di vista archeologico.

Naturalmente questa moneta fa chiaro riferimento alle due guerre daciche combattute da Traiano: la prima, dal 101 al 103, portò alla conquista della capitale della Dacia, Sarmizegethusa, obbligando così il re Decebalo (che già tra 87 e 89, mentre regnava Domiziano, aveva combattuto contro i Romani) ad arrendersi, e al trionfo per l'imperatore, che acquisì anche il titolo di Dacicus; la seconda, dal 105 al 106, scatenata da una rivolta dello stesso Decebalo, terminò con la sconfitta del re ed il suo suicidio.

Come si sa, questi avvenimenti sono rappresentati sulla famosissima Colonna Traiana, una delle maggiori opere dell'arte romana (la colonna coclide istoriata è una delle poche "invenzioni" artistiche propriamente romane): l'anonimo maestro della Colonna Traiana (anche se da alcuni identificato con l'architetto Apollodoro di Damasco) prese probabilmente spunto dai commenatari composti dallo stesso Traiano durante la guerra ed oggi perduti.

La Dacia fu ordinata in provincia, e tale rimase fino a che fu abbandonata da Aureliano nel 271, perchè ritenuta ormai indifendibile.

Non so se la spada ricurva a fianco dello scudo sia un riferimento ad un'arma caratteristica dei Daci, sarebbe curioso scoprirlo...

Share this post


Link to post
Share on other sites

teodato

Cortese utente fra Crasellame io non farei riferimento al diametro ma al peso.

Gli assi in epoca Traianea pesavano da 10,91 a 8,27 (Cayon) ed il peso della moneta era determinate per individuarne il tipo.

Ci sono assi con diametro molto differente a seconda dello spessore del tondello.

E' più facile trovare un asse di giusto peso ma di diametro maggiore che non Sesterzi di giusto diametro ma di peso così sensibilmente inferiore.(10 gr.)circa

Share this post


Link to post
Share on other sites

Rapax
Non so se la spada ricurva a fianco dello scudo sia un riferimento ad un'arma caratteristica dei Daci, sarebbe curioso scoprirlo...

116305[/snapback]

...sono capitato in questa vecchia discussione...

La spada ricurva è la tipica falx dacica. Si potrebbe definire un'incrocio tra uno spadone a due mani e una falce, la lama è comunque molto curva e questa particolarità ha creato molti problemi ai legionari visto che, anche quando il colpo veniva fermato dallo scudo, la notevole curvatura permetteva alla punta dell'arma di raggiungere il corpo del soldato avversario. Quindi anche colpi apparentemente parati procuravano ai legionari gravi ferite alle braccia e anche alla testa.

Per ovviare a tale problema furono leggermente rinforzati gli elmi e, cosa particolare, furono introdotte protezioni di tipo gladiatorio alle braccia.

Falx 1

Falx 2

Esempio di manica protettiva

Comunque se guardate bene i rovesci riguardanti in qualche modo le conquiste in Dacia, la suddetta arma appare molto spesso (ad esempio nel comune rovescio rappresentante un trofeo di armi daciche -RIC147b- , la falx è in basso a sinistra... quella mezzalunetta è una lama di falx).

Share this post


Link to post
Share on other sites

chersoblepte

Ciao Rapax,

non posso che ringraziarti anch'io per il prezioso contributo ;).

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
Sign in to follow this  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.