Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
L. Licinio Lucullo

Denario con scena di combattimento equestre

Risposte migliori

L. Licinio Lucullo

Il cavaliere rappresentato è probabilmente Marcus Servilius Pulex Geminus, console nel 202, che aveva monetato circa 10 anni prima. Egli aveva la fama di essersi impegnato in ben 23 duelli e di esserne sempre uscito vittorioso. Il lituus (usato dagli Auguri per marcare uno spazio rituale nel cielo) sul D/ ricorda che Marcus Pulex Geminus fu augure per quarant'anni. Le virtù marziali del bellicoso antenato erano evidentemente la principale fonte di orgoglio per la gens Servilia. Livio, infatti, non si limita a ricordare che partecipò alle guerre macedoniche, ma riporta un intero e lungo discorso tenuto da Servilio alle truppe di Paolo Emilio che, incitate da Sulpicio Galba, volevano negare il trionfo al loro comandante, accusandolo di aver diviso il bottino in modo iniquo (Liv., XLV, 35-39; Plut., Emil. 31).

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×