Jump to content
IGNORED

Denario di C. Coelius Caldus


L. Licinio Lucullo

Recommended Posts

L. Licinio Lucullo
Supporter
Link to post
Share on other sites

L. Licinio Lucullo
Supporter

Questo monetario potrebbe identificarsi con il console del 94 (Crawford, Harlan, Belloni), che Cicerone definisce homo novus, oppure suo figlio (Babelon, Grueber), imparentato con il monetario della serie Cr. 437 (https://www.lamoneta.it/topic/100003-denario-di-coelius-caldus/  e https://www.lamoneta.it/topic/102263-denarii-di-c-coelius-caldus/ )

Se la leganda di Cr. 437/2 è attribuita a lui (vedasi la relativa nota), fu anche augure decemvir sacris faciundis e imperator; potrebbe aver ottenuto l’acclamazione imperatoria in Spagna Ulteriore. Se a queste vittorie alludesse la dea raffigurata al R/, occorrerebbe attribuire questa emissione a un figlio omonimo del console e abbasarne la datazione, come proposto da Babelon e Grueber. 

 

 

Sulla raffigurazione di Roma volta a sinistra, vedasi http://www.lamoneta.it/topic/99414-semisse-fuso-romatesta-femminile/

Edited by L. Licinio Lucullo
Link to post
Share on other sites

L. Licinio Lucullo
Supporter
Link to post
Share on other sites

×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.