Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
Luca Vezzaro

SAVOIA Carlo Emanuele I

Risposte migliori

Luca Vezzaro

Oggi vi presento questa parpaiola II tipo di Carlo Emanuele I del 1585 per Gex. Presenta una fenditura con una parziale mancanza di metallo che contrasta con dei buoni rilievi.

Purtroppo, trovare queste monete in buona conservazione non è mai facile. Per il momento, mi basta questa.

post-28809-0-24065000-1371054188_thumb.j

post-28809-0-51194300-1371054196_thumb.j

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

alainrib

Ciao, Luca. Malgrado la piccola mancanza di metallo, è bellissima!

Bravo.

Alain.

Modificato da alainrib

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

altrove2000

Concordo con Alain, bella moneta e di quella mancanza non mi preoccuperei troppo...

Ciao.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

vwgolf

Bellissimi rilievi... la mancanza è ininfluente: segni del tempo.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Luca Vezzaro

Vi ringrazio. Leggendo il Promis ho scoperto che la zecca di Gex è entrata in funzione nel 1584 quale atto di cattivo vicinato nei confronti dei Ginevrini (antica zecca di Cornavin) ed è rimasta in funzione per soli tre anni. In questo periodo i maestri Denis e D'Oppert (a quest'ultimo è attribuibile il mio pezzo) hanno battuto 8810 marchi di parpagliole.

La mia si pone proprio nel secondo anno di attività.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

savoiardo
Supporter

Bella moneta in bella conservazione.. Perfettamente identificabile...

Tutto il resto e' ininfluente!

Bravo Luca!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Luca Vezzaro

L'ho comprata con il dubbio, ma poi, una volta arrivata, sono stato moto contento di aver deciso di prenderla.

Certo che prima o poi riuscirò a capire perché le parpagliole di Carlo Emanuele I costano molto più di quelle di Emanuele Filiberto. E perché, peraltro, se ne trovano solo in dubbie conservazioni...

Adesso ne cercherò una del I tipo. Quella che ho è una va ciofeca, ma... È

è la mia primissima sabauda, quindi resta in collezione.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

savoiardo
Supporter

Se dici cosi' delle parpaiole... Guarda i soldi... Fra EF e CE I un abisso....

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Luca Vezzaro

Emanuele Filiberto si rifà parzialmente sui quarti di soldo rendendosi più prezioso..

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×