Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
Princeps Senatus

Demareteion

Risposte migliori

Princeps Senatus

Salve a tutti,

Mi potete dire quante serie di demareteion esistono?

Grazie

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

acraf

Non ho capito bene la domanda.

Se ti riferisci al Demarateion in senso stretto, ossia al decadramma di Siracusa che reca il leone all'esergo, sotto la quadriga, basta consultare:

http://it.wikipedia.org/wiki/Demareteion

da cui si evince che sono stati usati 3 conii del diritto e 5 conii del rovescio, variamente incrociati tra loro a dare un totale di 7 combinazioni di conio. Parte di queste combinazioni possono essere viste su:

http://ancientcoins.narod.ru/rbc/Boehringer/Boehringer2.htm

(dal n. 380 al 386)

Per il suo inquadramento, ti segnalo un recente articolo:

http://www.panorama-numismatico.com/wp-content/uploads/Demareteion-decadrammo-di-Siracusa.pdf

Se poi vogliamo considerare il lavoro dell'autore di questo capolavoro, il cosiddetto "Maestro di Demarateion", che non è stato identificato, allora possiamo dire che ha creato anche alcuni tetradrammi sia a Siracusa sia a Leontonoi, ma qui è difficile quantificare esattamente la sua produzione, mancando ancora un Corpus relativo alla monetazione di Leontonoi.

Posso chiederti cosa ti interessa in particolare?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Princeps Senatus

Questo mi basta - almeno per ora -.

Grazie mille

Ps : il costo?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

numa numa

una decina di euro per quelli grossi (i deka ) e pochi euro per quelli piu' piccoli i tetra

ci sono poi le frazioni che normalmente sono da ciotola :lol:

scusa ma non ho resistito. normalmente soino tra le monete mondialmente apprezzate per il loro grado artistico e sono estremamente contese quando qualche esemplare (buono) compare in asta

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

cliff

Ps : il costo?

Se tante volte dovessi averne uno doppio, io sarei interessato ;)

ps. A parte le facezie, l'esemplare di Acireale dov'e'? In collezione privata o pubblica?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Princeps Senatus

Io so che il prezzo si aggira intorno ai 100/150 mila euro, è vero?

Modificato da Princeps Senatus

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

numa numa

Se tante volte dovessi averne uno doppio, io sarei interessato ;)

ps. A parte le facezie, l'esemplare di Acireale dov'e'? In collezione privata o pubblica?

credo si riferisca all'esemplare collezione ex Pennisi

collezione acquisita dallo Stato e conservata a Siracusa (Museo Paolo Orsi) ma in pratica .. invisibile..

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Princeps Senatus

credo si riferisca all'esemplare collezione ex Pennisi

collezione acquisita dallo Stato e conservata a Siracusa (Museo Paolo Orsi) ma in pratica .. invisibile..

Numa numa perchè dici invisibile?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

numa numa

Numa numa perchè dici invisibile?

perché la Pennisi si puo' vedere ? allora sono rimasto arretrato, 5 anni fa in una visita al caveau della soprintendenza ho potuto ammirare la Gagliardi, il ripostiglio di Ognina, altri pezzi bellissimi ma nulla della Pennisi. Se ora si puo' vedere tanto meglio , è una dell piu' belle collezioni di monete siciliane in assoluto, acquisito dagli erdi Pennisi dallo Stato negli anni Settanta ad un prezzo stratoisferico e mai esposta a quanto mi risulta. Se ora si uo' vedere programmero' un viaggio a Siracusa

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Princeps Senatus

Allora forse hai ragione tu...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

montecristo5219

una decina di euro per quelli grossi (i deka ) e pochi euro per quelli piu' piccoli i tetra

ci sono poi le frazioni che normalmente sono da ciotola :lol:

scusa ma non ho resistito. normalmente soino tra le monete mondialmente apprezzate per il loro grado artistico e sono estremamente contese quando qualche esemplare (buono) compare in asta

:good:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×