Jump to content
IGNORED

Bluzger, taler, grossi.


Recommended Posts

Supporter

DE GREGE EPICURI

Non so se qualcuno ne ha già parlato; oggi ho visitato, con altri due amici di Milano, la mostra "Bluzger, taler, grossi" presso il Museo Retico di Coira. La mostra rimane aperta sino al 1.9.2013, con orario : h.10-17, chiuso il lunedì, indirizzo: Coira (Cantone Grigioni), Hofstrasse 1. Ci si arriva in autostrada : Milano-Como-Chiasso-San bernardino. Ci sono visite guidate (per lo più solo in tedesco) il 18 giugno ore 12.15; il 9 luglio ore 18; il 6 agosto ore 12.15, il 27 agosto ore 18. Tel. 0041-81.257.48.40.

La mostra espone parte della collezione di monete grigionesi del Museo (che è la più importante della Svizzera): Coira Vescovado, Coira Città, Leghe della Casa di Dio, Haldenstein, Mesocco, Disentis, ecc. in un percorso storico ragionato. Una sezione è dedicata ai falsi d'epoca, alle monete di imitazione, ai bandi ufficiali sui cambi e le monete interdette; un'altra alle tecniche di coniazione (presenti molti conii ed altri materiali artigianali.) In un'ultima sezione sono esposti 4 tesoretti rinvenuti in zona: uno di dracme cisalpine, uno di grossi milanesi e lombardi, uno di monete carolingie e degli Ottoni, l'ultimo di talleri del XVII secolo.

Alla fine, vi sarà possibile coniare personalmente a martello una riproduzione dello Pfennige del 1510 del vescovo Paul Ziegler. Poi, se avete tempo, date un'occhiata alla splendida città vecchia di Coira, alle case dei Planta e dei Salis, e magari alla via Mala ed alla chiesa duecentesca di Zillis...

Link to comment
Share on other sites


Molte grazie della recensione. Io sarò a Coira tra un paio di settimane e ne approfitterò volentieri. Stupenda la chiesa di Zillis, col suo soffitto ligneo, e inquietanti I passaggi della via Mala.

I materiali sono importanti, i Grigioni hanno un legame strettissimo con Milano e diversi ritrovamenti avvenuti là hanno permesso di comprendere meglio certe emissioni della zecca milanese. Sono curiosissimo di vedere quelli esposti.

Mi confermate che NON è stato previsto un catalogo?

E.

Link to comment
Share on other sites


Supporter

DE GREGE EPICURI

Non mi pare ci sia un catalogo della mostra. C'è però un catalogo delle monete celtiche della collezione Forrer/Herold presente nel Museo ( costa solo 2 Fr.)

Link to comment
Share on other sites


Confermo che non vi è un catalogo della mostra. Vi è solo una breve illustrazione in 4 paginette delle monete coniate a Coira dai carolingi sino alla fondazione della Banca Nazionale Svizzera nel 1907.

La pubblicazione, che mi sembra di capire risale al 1977, si intitola : Die Geschichte der Bundner Muenzen, (La storia delle monete grigionesi), è scritto in ottimo tedesco e costa 1 Fr.

La riprduzione dello Pfennig del 1510 può venire coniata di propria mano solo durante le visite guidate, altrimenti è disponibile alla cassa a 2 Fr.

Buona visita !

Link to comment
Share on other sites


Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.