Jump to content
Create New...
IGNORED

Deacadramma di Siracusa (Agatocle Biga)


cippal
 Share

Recommended Posts

Buonasera a tutti,

ho visto in vendita su Lanz Ebay un Decadramma di Siracusa coniato sotto Agatocle.

L'annuncio dice:

SICILY,

Syracuse.

Agathokles.

317-289 BC.

AV Dekadrachm - 50 Litrae

14 mm, 4,1 g

Struck circa 317-310 BC.

Laureate head of Apollo left/ SURAKOSIWN, charioteer driving biga right, holding kentron in right hand, reins in left; triskeles below horses.

SNG ANS 551; SNG Copenhagen 746 .

Il riferimento bibliografico è ANS 551. Vedendo la foto riportata sul SNG salta subito all'occhio che sotto la biga è presente la trinacria. Anche l'annuncio di Lanz conferma la presenza della trinacria ("triskeles below horses"). Peccato che nella moneta in vendita della trinacria non c'è neppure l'ombra. Cosa può essere successo? Debolezza di conio? Usura? Dimenticanza? In quest'ultimo caso potemmo parlare di inedito? Su google non ne esiste neppure una senza la trinacria sotto la biga.

Cosa ne pensate?

Saluti,

Sebastiano

post-8898-0-26439100-1371936545_thumb.jp

post-8898-0-00623200-1371936554_thumb.jp

Link to comment
Share on other sites


Ciao Sebastiano se guardi bene al di sotto della biga nel rovescio e' presente solo parte della trinacria ,credo dovuto al conio leggermente decentrato.

Ruggero.

Link to comment
Share on other sites


concordo con quanto indicato.

sembrerebbe esserci traccia della triquetra.

Aggiungo che è un conio cmq abbastanza strano, sia per stile della testa al D/, sia per il posizionamento dell'etnico al R/. (solitamente risulta essere inciso con maggiori dettagli).

In fine, esiste anche l'esemplare senza triquetra, ecco il riferimento:

McClean Collection, tav.100, n.13

skuby

Link to comment
Share on other sites


Confermo che i segni sotto la biga formano la parte superiore della triscele, che dovrebbe essere in pratica sempre presente e con stili molto variabili. Ci sono esemplari con triscele molto bene disegnata e con gambe bene tornite e altri con triscele molto stilizzata.

Ho provato a ricostruire il simbolo.

Però bisognerebbe verificare bene l'autenticità di questo esemplare, che non mi ispira molto.

post-7204-0-51306200-1371992174_thumb.jp

Per un esemplare col simbolo completo (anche di diverso conio):

post-7204-0-72419000-1371992218_thumb.jp

Link to comment
Share on other sites


Guest Tugay Emin

Concordo con acraf . Non mi ispira pure a me' . Questo che allego mi ispira. Questa tipologia di monete in oro , i bordi sono sempre integri .

Link to comment
Share on other sites

Giusta osservazione. Ovviamente un decadramma d'oro di Agatocle può anche essere consunto per una lunga circolazione, ma almeno i bordi devono essere integri e non frastagliati.

Link to comment
Share on other sites


Se si trattasse di un falso perche' non realizzarlo con il bordo integro dato che si tratta di una caratteristica imprescindibile?

Perdonate la banalita' della domanda ma mi occupo da pochissimo di questa monetazione.

Immagino ci siano delle motivazioni tecniche ma non so quali.

Link to comment
Share on other sites


  • 2 weeks later...

Nonostante l'aggiudicazione di 10 giorni fa, ieri è stata rimessa in vendita.

http://www.ebay.it/itm/300928036097?ssPageName=STRK:MEBIDX:IT&_trksid=p3984.m1426.l2649

Forse il collezionista che se l'è aggiudicata non l'ha ritirata. Chissà per quale motivo però, forse ha avuto qualche dubbio sulla genuinità della moneta?

Chissà..

Link to comment
Share on other sites


Guest Tugay Emin

@@cippal Caro cippal , 1,220 euro per un 50 litre in oro dei Syrakosion del 4° secolo a.C. mi sembravano pochino. Consiglio sempre di stare attenti ad acquistare su Ebay . Per collezionisti o raccoglitori che non hanno una certa preparazione, non devono avventurarsi ad acquistare solo in fotografia. Magari si pensa di fare un grande affare....... ma non è così . In questo caso ,si puo' dire... Che non è tutto oro ,quello che luccica. Cordialmente Gionnysicily.

Link to comment
Share on other sites

@@gionnysicily Anche a me sembravano pochi. Però mi piacerebbe capire meglio la dinamica della vendita (o non vendita) di questa moneta.

Grazie a tutti per i consigli velati che ricevo. Mi interesso da troppo poco di questa monetazione per avventurarmi in acquisti di questa levatura.

Grazie.

Saluti.

Sebastiano

Link to comment
Share on other sites


Resta il fatto che la moneta è stata nuovamente rimessa in asta, evidentemente per rifiuto da parte del precedente acquirente e già questo non depone molto a favore della moneta.

In teoria fino a 1000 euro è un ottimo prezzo per un aureo antico di Siracusa, ma ho molti dubbi sulla sua genuinità ed è difficile giudicare da una semplice foto e per di più in conservazione piuttosto modesta.
Meglio non concorrere e studiare ancora.....

Link to comment
Share on other sites


  • 2 weeks later...

Segnalo che sul fac è comparso un post dell'acquirente della moneta, che chiede agli utenti esperti se sia autentica.

http://www.forumancientcoins.com/board/index.php?topic=89803.0

Sarò ingenuo, ma mi chiedo come si possa spendere soldi per una moneta di cui si dubiti l'autenticità. :blink:

Sono certo che la rivedremo presto in circolazione..

Link to comment
Share on other sites


  • 2 months later...

.

Scusate se riapro questo post, ma ho visto appena aggiudicare a 1213 euro un altro decadramma, sempre da Lanz.

La moneta non mi convince molto e ancor meno mi convince il prezzo di aggiudicazione probabilmente molto basso per la tipologia

post-8898-0-86347200-1381865810_thumb.jp

post-8898-0-15413800-1381865823_thumb.jp

Link to comment
Share on other sites


Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

Problemi con la nuova grafica?

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.

Search In
  • More options...
Find results that contain...
Find results in...

Write what you are looking for and press enter or click the search icon to begin your search