Jump to content
IGNORED

Valutazione Una lira 1914


fedetehk
 Share

Recommended Posts

Ha fatto la sua storia ed anche molta , la lira in questione è la seconda emissione del 21/09/1914 , le condizioni sono molto basse come avrai potuto notare , mi terrei sul MB/qBB . Il Valore è irrisorio in questo caso , a differenza della storia che racconta :) .

Saluti .

Link to comment
Share on other sites


scusa ma perchè è di settembre? c' è scritto 18 agosto no?

comunque la tua risposta mi ha incuriosito... in che senso la storia che racconta? scusa la mia ignoranza ma non ne so nulla dell'argomento xD

Puoi dirmi indicativamente quanto varrebbe? sui 15/20 euro mi pare di capire.

Link to comment
Share on other sites


@@fedetehk il D.M del 19/08/1914 impartiva le caratteristiche del biglietto ma , il decreto di emissione si evince dalla serie della banconota . In questo caso rientra nelle serie numerate da 41 a 150 corrispettiva del decreto del 21/09/1914 .

Per quanto riguarda la storia , mi riferivo al periodo storico ad essa correlata , ogni moneta o cartamoneta racconta il potere di acquisto della lira e la sua variazione negli anni , fino agli ultimi tagli in corso .

Questo tipo in particolare , insieme alle 2, 5 lire e 10 lire con l'effige di Umberto I , sono correlate all'ordinanza Diaz , necessaria per la sostituzione delle Kronen austriache nei territori occupati . Nel caso specifico non rientra nelle emissioni dell'ordinanza essendo le serie specificamente numerate come 091 .

Saluti .

Edited by ilcollezionista90
Link to comment
Share on other sites


@@fedetehk il D.M del 19/08/1914 impartiva le caratteristiche del biglietto ma , il decreto di emissione si evince dalla serie della banconota . In questo caso rientra nelle serie numerate da 41 a 150 corrispettiva del decreto del 21/09/1914 .

Per quanto riguarda la storia , mi riferivo al periodo storico ad essa correlata , ogni moneta o cartamoneta racconta il potere di acquisto della lira e la sua variazione negli anni , fino agli ultimi tagli in corso .

Questo tipo in particolare , insieme alle 2, 5 lire e 10 lire con l'effige di Umberto I , sono correlate all'ordinanza Diaz , necessaria per la sostituzione delle Kronen austriache nei territori occupati . Nel caso specifico non rientra nelle emissioni dell'ordinanza essendo le serie specificamente numerate come 091 .

Saluti .

ah grazie della risposta, quasi quasi mi fai appassionare alla numismatica xD

comunque quanto vale in definitiva?

http://www.numismatica2009.com/cataloghi-banconote-italia-dal-1798-2001/tabelle-1-lira-1914-1944/ 

non ci sono proprio speranze che sia quella definita rarissima in questa tabella?

Link to comment
Share on other sites


@@fedetehk non ci sono possibilità che sia quella rarissima , semplicemente poiché la lira dell'ordinanza Diaz riporta una sola serie , che è appunto la 091 .

Per la lira che tu indichi , basta controllare le firme , la tua è Giu dell'Ara/Righetti , mentre la lira del 1921 riporta la firma Giu-dell'Ara /Porena . Mi fa comunque piacere che tu ti stia appassionando , e già questo è un buon inizio .

Per il valore siamo sui 10 euro

Saluti .

Edited by ilcollezionista90
Link to comment
Share on other sites


Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.