Benvenuto su Lamoneta.it - Numismatica, monete, collezionismo

Benvenuti su laMoneta.it, il più grande network di numismatica e storia
Registrandoti ora avrai accesso a tutte le funzionalità della piattaforma. Potrai creare discussioni, rispondere, premiare gli utenti che preferisci, utilizzare il sistema di messaggistica privata, inviare messaggi di stato, configurare il tuo profilo... Se già sei un utente registrato, Entra - altrimenti Registrati oggi stesso!

Accedi per seguire questo  
Follower 0
eg1979

Non è Rocky

Monetina piccola piccola, di un imperatore che mi mancava.

Ma non riesco a trovare un criterio per classificarla, nel senso che (a mio occhio) mi pare non si veda il segno zecca. Forse qualcuno di voi può aiutarmi con l'identificazione.

E' un AE4.

R/ Monogramma di Marciano

D/ dovrebbe essere DN MARCIANVS PF AVG, ma potrebbe essere DN MARCIANVS PF AV...

vedete altri simboli?

mi aiutate? ;)

post-248-1146820731_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ecco il dritto

post-248-1146820792_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ed ecco qualche nota biografica sul personaggio in questione (presa da Wikipedia):

Flavio Marciano (ca. 390 - gennaio 457) fu imperatore dell'Impero Bizantino dal 450 al 457).

Marciano nacque in Tracia o in Illiria. Spese la giovinezza come soldato e successivamente servì per diciannove anni sotto i generali Ardaburio e Aspare, e prese parte alle guerre contro i Persiani e i Vandali. Nel 431, Marciano venne preso prigioniero dai Vandali in un combattimento nei pressi di Hippo Regius; portato dinnanzi al Re vandalo Genserico, venne rilasciato dietro giuramento che non avrebbe mai più preso le armi contro i Vandali.

Attraverso l'influenza di questi generali divenne capitano delle guardie, e venne successivamente elevato al rango di tribuno e senatore. Alla morte di Teodosio II venne scelto come consorte dalla sorella di questi, Pulcheria, e chiamato a governare l'impero, grandemente impoverito dai saccheggi degli Unni.

All'atto di diventare imperatore, Marciano ripudiò gli imbarazzanti pagamenti di tributi ad Attila l'Unno, che questi si era abituato a ricevere da Teodosio in cambio dell'astensione dall'attaccare l'impero d'oriente. Conscio che non sarebbe mai riuscito a catturare la capitale d'oriente di Costantinopoli, Attila si rivolse ad occidente e si impegnò nella sua famosa campagna in Gallia 451 e in Italia (452), lasciando perdere i domini di Marciano.

Marciano riformò le finanze, tenne sotto controllo la stravaganza e ripopolò i distretti devastati. Respinse gli attacchi a Siria ed Egitto (452), e schiacciò le turbolenze sulla frontiera armena (456). Altro importante evento del suo regno fu il Concilio di Calcedonia (451), nel quale Marciano si impegnò a mediare tra le scuole rivali di teologia.

Marciano in genere ignorò gli affari dell'Impero Romano d'Occidente, lasciando la metà instabile dell'impero al suo destino. Egli non fece nulla per aiutare l'occidente durante le campagne di Attila e, mantenendo la sua promessa, ignorò le depredazioni di Genserico, anche quando i Vandali saccheggiarono Roma nel 455.

Poco prima della morte di Attila, nel 453, si era riacceso il conflitto tra questi e Marciano. Ad ogni modo il potente Re Unno morì prima che scoppiasse una guerra aperta. Marciano dichiarò di aver visto in sogno l'arco di Attila spezzato di fronte a lui e pochi giorni dopo gli giunse notizia della morte del suo grande nemico.

Marciano morì per una malatita nel 457, probabilmente una cancrena contratta durante un lungo pellegrinaggio religioso.

Nonostante il suo breve regno e il suo abbandono dell'impero d'occidente, Marciano è considerato uno dei migliori tra i primi imperatori bizantini. La Chiesa Ortodossa Orientale riconosce lui e la moglie Pulcheria come santi, la loro festa cade il 17 febbraio.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ciao

dalla foto sembrerebbe il monogramma del tipo D (Morello).

Che sormontato come nel tuo caso da una stella può essere RIC 536 (tessalonica), RIC 540 (eraclea), RIC 544 (costantinopoli)

Poi con lo stesso monogramma più stella troviamo per la zecca di nicomedia RIC 552 (conona completa), RIC 556 (corona spezzata) RIC 559 (linea di esergo)

Adesso tocca a te vedere il segno di zecca se si riesce a leggere

Ciao :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

non riesco a leggerlo

mi pare come se nel centro ci sia una "O" ma non ci giurerei

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ecco un ingrandimento enorme del segno zecca

post-248-1146823966_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Inviato (modificato)

si in effetti sembra una O, potrebbe essere quindi CON ma anche NIKO

Modificato da Claudius

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

per come è messa credo più CON che NIKO... che altre discriminanti ci sono?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Inviato (modificato)

ora controllo meglio, ma la posizione della O non mi pare finale

Modificato da eg1979

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

se fosse NIKO hai due possibilità:

- corona spezzata con il segno di zecca al suo interno

- segno di zecca sotto linea in esergo

se fosse CON sotto la corona completa

ma può essere anche tutto e il suo contrario poichè di questa moneta esistono un numero incredibile di varianti non ufficiali tant'è che è praticamente impossibile riconoscere le ufficiali da quelle che non lo sono, poichè anche lo stile delle ufficiali è un tantino "barbarico" :)

anche la leggenda DN MARCIANVS PF AVG spesso non è completa o presenta errori e varianti

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

se la avessi tu, come la catalogheresti?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ciao

non so, se quella che sembra è una linea di esergo allora RIC 559 Nikomedia

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Io credo che sia una di quelle di costantinopoli con la croce in cima al rovescio

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Inviato (modificato)

Giusto :) :) bravo Apo :) :)

se quella che ho visto non è una stella ma una croce tutto il discorso fatto sopra decade, tutto da rifare :D

sarebbe a questo punto RIC 545 se costantinopoli o RIC 555 se nicomedia

Modificato da Claudius

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ciao Claudius, della croce sono convinto. C'è da decidere tra Costantinopoli e nicomedia. Il fatto che la corona sembra intera mi fa propendere per CON...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ciao Apo :)

allora è CON perchè NIKO è prevista con corona spezzata e qui mi sembra intera

che dici??

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Si, guardando degli esempi di nicomedia (RicX) la corona sembra essere decisamente intera.

Eg-ferroviere :D potrebbe confermarcelo

Allora la assegnamo a Costantinopoli

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Si, guardando degli esempi di nicomedia (RicX) la corona sembra essere decisamente intera.

Eg-ferroviere  :D  potrebbe confermarcelo

Allora la assegnamo a Costantinopoli

121205[/snapback]

mi sembra intera... accendiamo Costantinopoli?

Grazie, ragazzi!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Accendiamola :lol:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

è proprio una bella moneta, mi piace davvero :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.


Accedi Ora
Accedi per seguire questo  
Follower 0

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?