Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
  • Annunci

    • Reficul

      Aggiornamento   15/10/2017

      Oggi inizia l'aggiornamento del forum v2018. Potrebbero verificarsi problemi e il forum potrebbe rimanere per pochi minuti non raggiungibile.
      Comunicherò successivamente con un topic in sezione news tutte le novità.  
Accedi per seguire questo  
eg1979

[Identificata] Picciolo, Sisto IV (1471-1484)

Risposte migliori

eg1979

Pesci... quelli tra i quali non so quali pigliare :P eheheh

Questa moneta è pressochè quadrata, ritagliata credo. Si vedono strani segni e pezzetti di lettere, ma di più non so dire. Non so neanche distinguere il dritto dal rovescio. E' molto sottile. Il diametro (o il lato) è circa 12/13mm

forse è medievale???

post-248-1147729379_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

bavastro

ciao eq1979, il materiale e le dimensioni fanno pensare ad un pezzo minore, medaglia o obolo. :rolleyes:

Questo non aiuta molto perchè è un pezzo che è stato emesso sia nel medioevo che dopo. Il lato 1 è piuttosto complicato da capire come va girato.

Il lato 2 va ruotato di 120° in senso orario, così ci vedo uno stemma che taglia leggenda e cerchio lineare in basso.

Tornando al lato 1, tenuto conto del "verderame" forse va girato di almeno 180°.

In questo modo si intravvede una figura con testa barbuta aureolata e un pastorale nella mano sinistra.

Può essere che qualcuno abbia già visto qualcosa del genere.

Attendiamo ;)

Modificato da bavastro

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

yafet_rasnal

Al rovescio SEMBREREBBE l'albero di rovere dei Della Rovere sormontato da due chiavi incrociate. Al dritto in effetti sembra esserci la figura di cristo seduta su trono.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rcamil

Ciao, la moneta in foto dovrebbe essere quel che rimane di un picciolo in mistura di papa Sisto IV Della Rovere (1471-1484), di diametro 15 mm all'origine :P .

Al diritto stemma Della Rovere sormontato da chiavi decussate e tiara ed attorno, da destra ° SIXTVS ° - ° PP ° IIII ° .

Purtroppo, mancando quasi completamente la legenda del rovescio (dove è presente il busto di S.Pietro con libro nella sinistra e chiavi nella destra) non è per nulla facile attribuire la moneta alla zecca di Roma (legenda ° S ° PETRVS ° AL[MA] ° RO[MA] ° , Muntoni 35) o Viterbo (diritto pressochè identico, legenda del rovescio ° SANCTVS ° PETRVS ° , Muntoni 69).

Su entrambe, nella legenda del rovescio sarebbe presente il simbolo dello zecchiere Pier Paolo Mariani (rosetta), che operò in entrambe le zecche, il che ovviamente non aiuta :rolleyes:

Ciao, RCAMIL B)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

yafet_rasnal

Almeno adesso so che non avevo avuto visioni... :lol: :lol: :lol:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×