Jump to content
IGNORED

sesterzio Traiano- Armenia et Mesopotamia


Recommended Posts

buongiorno a tutti..gli appassionati di sesterzi conosceranno tutti il sesterzio di Traiano nel cui retro si celebra l'annessione di Armenia e Mesopotamia..Ebbene, solitamente nel dritto si identifica l'evento con il VI consolato..Domanda:in giro ho visto la stessa moneta con al dritto il V consolato..Secondo voi e' possibile?grazie

Link to post
Share on other sites

profausto

per me esiste il RIC 942

trajan_sesterce_armenia_mesopot.jpg
Dritto : IMP CAES NER TRAIANO PARTHICO OPTIMO AVG GER DAC PM TR P COS VI PP: laureato e busto drappeggiato di Traiano a destra.

Reverse : in Armenia e Mesopotamia PO - TESTATEM REDACTAE PR / SC: Traiano in abito militare in piedi a destra tiene una lancia e parazonium, Tigri, Eufrate e l'Armenia che giace ai suoi piedi.

Riferimento : RIC 642 corr. ® 39 Cohen (20 fr.)
Link to post
Share on other sites

Supporter

@@PLOTINA posta il link, cosi lo vediamo tutti.

Link to post
Share on other sites

profausto

grazie Duca per il link...il sesterzio in vendita mi pare buono,quindi l'arcano rimane...qualcuno ha qualche idea?

nella descrizione dell'oggetto, anche il venditore cita ..... COS VI.... ecc ...

puo' essere che si legga male la legenda...

Link to post
Share on other sites

ma credo ,come si puo' ben vedere dall'immagine, che il cos V sia ben in evidenza..il venditore,secondo me, ha riportato la dicitura del catalogo pari pari, non curandosi del cos V...avanzo un' idea: e se fosse stata coniata a cavallo tra V e Vi consolato? anche perche' nel dritto, dove c'e' Traiano,manca la dicitura Optimo, che invece c'e' nel cos VI...ma a te la moneta pare buona?

Link to post
Share on other sites

profausto

infatti io leggo

IMP CAES NERVAE TRAIANO AUG GER DAC PM TRP COS V PP ........... anzichè

IMP CAES NER TRAIANO OPTIMO AVG GER DAC PARTHICO PM TR P COS VI PP,

sposto la discussione nella sezione MONETE IMPERIALI ROMANE per avere pareri da esperti...

Link to post
Share on other sites

mazzarello silvio
Supporter

Ciao un'altra differenza che si nota oltre alla diversa iscrizione è il busto che nella moneta in discussione c'è solo la testa laureata, mentre in quella con COS VI c'è il busto laureato paludato e corazzato. Ho fatto una breve indagine su acsearc e due avevano il busto con paludamento a lato ma con COS VI il resto erano tutte con il busto. La mia idea è che sia stato un'errore di combinazione di conii, cioè che sia una distrazione e che sia stato usato un conio di dritto precedente al COS VI.

Silvio

Link to post
Share on other sites

vedo che nessuno abbozza risposta..in conclusione,faccio la domanda a tutti,secondo voi il sesterzio allegato nel link e in vendita su e bay e' autentico?

ma un po' di pazienza e di educazione?....

prima di dare risposte, uno deve fare le sue valutazioni....oltretutto si parte da una ( brutta) foto, quindi anche l'accuratezza del conseguente giudizio è quello che può essere...

ora che tu pretenda una risposta a tamburo battente mi pare un po' presuntuoso e maleducato...

che tu pretenda, genericamente , anche...

quindi aspetta senza assillare che qualcuno ti risponda( oltretutto non è che sia obbligatorio e vitale risponderti) sennò, se pensi sia così facile e veloce risponditi da solo, ok?

Link to post
Share on other sites

credo che qualcuno sia un po' nervosetto stasera...io ho scritto semplicemente per trovare risposte e non per litigare ...se sono stato frainteso ,ma non credo di essere stato maleducato o presuntuoso, chiedo scusa a tutti..CORTESEMENTE, vi rinnovo l' invito a darmi un vostro parere sulla moneta in questione..grazie a tutti

Link to post
Share on other sites

Supporter

Probabilmente non si esprimono perchè non sono sicuri, io da profano ti dico che la moneta è stata sicuramente trattata con coloranti, vedi ore 12 all'interno delle lettere GGERD è rimasto il colore originale, quindi sotto non sappiamo cosa ci sia.

Io per quella cifra non lo comprerei.

post-12140-0-70625800-1379880667_thumb.j

Link to post
Share on other sites

credo che qualcuno sia un po' nervosetto stasera...io ho scritto semplicemente per trovare risposte e non per litigare ...se sono stato frainteso ,ma non credo di essere stato maleducato o presuntuoso, chiedo scusa a tutti..CORTESEMENTE, vi rinnovo l' invito a darmi un vostro parere sulla moneta in questione..grazie a tutti

No, nessuno è nervosetto stasera, ma qualcuno, visto che ha messo tre messaggi in un giorno solo ( anzi: un pomeriggio) con cui mette fretta a tutti per una risposta non dovuta ma di cortesia, e con un tono sempre più stizzoso, avrebbe bisogno di una camomilla e di un corso di educazione pubblica...non ti pare?

Link to post
Share on other sites

altegiovanni

Provo a esprimere le mie prime impressioni, dedotte da una foto un po confusa (anche con l'ingrandimento non si riesce ben a vedere la superficie) La patina mi sembra ricostituita e in alcuni punti sembra mancare, discreti i particolari,anche se non mi convincono in pieno alcuni punti ad esempio la perlinatura che va e viene con troppa irregolarita di rilievo, idem la scarso equilibrio che hanno la lunghezza dei volti nel rv dove i due fiumi sembrano troppo piu grandi dell'armenia. Infine come dicevo la superficie appare parecchio dismogenea e la foto non restituisce l'idea di come possa essere. Tuttavia questi dubbi sono insufficienti per esprimere un parere di falsita', Quindi puo essere buona. In ogni caso, mancando un riscontro visivo e vedendo il prezzo discretamente alto ne sconsiglierei l'acquisto.

Link to post
Share on other sites

mazzarello silvio
Supporter

Ciao lasciando perdere il motivo di quel COS V invece di COS VI che sarà un po' difficile venirne a capo se non per congetture, la moneta secondo il mio parere da foto è buona ma ritoccata e ripatinata. Per l'acquisto lascio ogni decisione a chi è interessato io personalmente non comprerei mai una moneta ritoccata.

Silvio

Link to post
Share on other sites

Anche la legenda al D/ mi sembra incisa male... Le lettere di nervae in particolare le "e" non tornano. Secondo me trattasi di una moneta buona ma mal restaurata.....

Allego imagine del R/ che non è stata postata (è sempre meglio riportare le immagini..)

post-7579-0-75058000-1380045508_thumb.jp

Skuby

Edited by skubydu
Link to post
Share on other sites

altegiovanni

@@Afranio_Burro

I punti piu chiari li vedi in mezzo alle 2 gg sul dr ore 12 poi qua e la si vedono dele mancanze di patina (rv ore 5 sul contorno) se osservi i particolari dei campi sul ritratto al dr vedi che ci sono delle mancanze di patina e in altri punti (nei fondi) la colorazione e piu scura dando l'impressione di essere stata ricostituita.

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.