Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
Nadir86

Identificazione romana

Risposte migliori

Nadir86

Buongiorno a tutti, vi volevo postare una moneta trovata in un lotto, di cui necessiterei un'identificazione. Purtroppo è abbastanza malmessa, ma spero qualcuno sappia dirmi di più. Io onestamente non ho proprio capito di che tipo si tratti.

Al dritto c'è il classico volto dell'imperatore, ma la leggenda appare strana. Provando a calcare la moneta con carta velina e matita è risultata terminare in AVS invece che il classico AVG. Inoltre centrale sembra di vedere ANN (ore 9-11)...ma forse potrebbe essere ANTI.

Peso: 0,62 g

Diametro: 12 mm

Grazie anticipato a chi volesse dirmi la sua :)

post-32259-0-39175500-1382518637_thumb.j

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Nadir86

Qui modificata per far vedere le lettere di cui parlo e che io ho visto. Purtroppo i resti delle altre non riesco a decifrarli.

post-32259-0-32430300-1382518894_thumb.j

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Nadir86

Il problema però è il verso. Si legge PVBLICE ma il resto della leggenda è di difficile comprensione (oltretutto con alcune lettere sfasate) e la raffigurazione poco chiara.

post-32259-0-22390600-1382519063_thumb.j

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Nadir86

Ecco quello che si vede:

PVBLICE a sinistra

S o L a ore 3.

L in verticale a ore 5 con sotto un altro simbolo (U oppure la sbavatura vicina è il resto della lettera?)

Tre o quattro simboli a ore 1-2, abbastanza poco delineati.

Poi sempre il verso con altra luce.

post-32259-0-93386600-1382519172_thumb.j

post-32259-0-17664900-1382519369_thumb.j

Modificato da Nadir86

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Druso Galerio

magari è un'imitativa, con legende "di fantasia"..

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Nadir86

magari è un'imitativa, con legende "di fantasia"..

Intanto grazie...pure io pensavo ad un'imitativa.

Sia per AVS invece che AVG (ma quello potrebbe essere un errore ammissibile anche nelle ufficiali), ma soprattutto per le lettere vicino a PVBLICE (che sembrano poco sensate). Oltretutto non mi viene in mente nessuna tipologia con PVBLICE, quella raffigurazione centrale e la legenda che continua in quel modo (ma quello potrebbe essere un mio limite, non conoscendo tutte le tipologie).

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Druso Galerio

nella seconda "N" ipotizzata ci vedo anche, volendo, la cima di una "T". L'imperatore "imitato" potrebbe essere anche un Valentiniano, ma davvero sto andando a naso.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Nadir86

nella seconda "N" ipotizzata ci vedo anche, volendo, la cima di una "T". L'imperatore "imitato" potrebbe essere anche un Valentiniano, ma davvero sto andando a naso.

Pure io sono incerto, infatti come avevo scritto nel primo post potrebbe essere non una seconda N ma T (e forse I)

...Inoltre centrale sembra di vedere ANN (ore 9-11)...ma forse potrebbe essere ANTI.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Exergus

Legende e dimensioni farebbero pensare ad un'imitativa. Il conio di martello (verso) sembra fatto per un tondello più grande.

Come tipologia credo si tratti di una SECVRITAS REI PVBLICE, l'orientamento dovrebbe essere questo, si vede la Vittoria, almeno la parte inferiore e le ali:

post-18735-0-49644600-1382546116_thumb.j

quindi i caratteri dopo ...PVBLICE sono in esergo (a cui non riesco a dare un senso) il ritratto mi ricorda Valente o Graziano, ma chissà...

Giusto per fare un esempio, zecca di Siscia:

post-18735-0-59174500-1382546185_thumb.j

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Nadir86

Grazie per il preciso contributo :)

Legende e dimensioni farebbero pensare ad un'imitativa. Il conio di martello (verso) sembra fatto per un tondello più grande.

Come tipologia credo si tratti di una SECVRITAS REI PVBLICE, l'orientamento dovrebbe essere questo, si vede la Vittoria, almeno la parte inferiore e le ali:

attachicon.gif_____01.jpg

quindi i caratteri dopo ...PVBLICE sono in esergo (a cui non riesco a dare un senso) il ritratto mi ricorda Valente o Graziano, ma chissà...

Con questo orientamento, quindi, torna anche la S che io avevo messo nel verso a ore 3 e che invece si deve spostare a ore 7/8 (diventando quindi la S iniziale di SECVRITAS). Resta comunque il problema dell'esergo e di quelle due lettere (presumibilmente una L rovesciata e un altro simbolo ignoto) presenti a ore 9.

A questo punto, però, mi chiedo come sia possibile che abbiano fatto metà legenda (pvblice) molto bene e il resto totalmente casuale? Colpa magari di un modello illeggibile in alcune sue parti (e quindi copiata perfettamente la parte leggibile e colmata la parte ignota con simboli casuali)? Certo che vorrebbe dire avere un unico modello utilizzabile (mentre immagino l'imitazione si basasse su una serie di monete, non su un unico pezzo).

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

gpittini
Supporter

DE GREGE EPICURI

E perchè non potrebbe essere IOHANNES, una SALUS REIPUBLICE, con RM in esergo? In tal caso sarebbe assolutamente ufficiale, e brutta e malfatta come molte monete del V secolo.La testa è compatibile con IOHANNES, perchè c'è quella ipotetica barba sul mento. Se così fosse sarebbe la LRBC (Late Roman Bronze Coins)833.

  • Mi piace 3

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

profausto

penso che @@gpittini abbia visto bene... questa è la 834

RIC_1917.jpg

Modificato da profausto
  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Marcus Didius

Salve a tutti,

posso confermare che si tratta di Johannes per Roma Tertia?

D/ DN Johann-es PF Avg

R/ Salvs Rei Pvblice P+ T? RM

Marcus Didius

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Nadir86

DE GREGE EPICURI

E perchè non potrebbe essere IOHANNES, una SALUS REIPUBLICE, con RM in esergo? In tal caso sarebbe assolutamente ufficiale, e brutta e malfatta come molte monete del V secolo.La testa è compatibile con IOHANNES, perchè c'è quella ipotetica barba sul mento. Se così fosse sarebbe la LRBC (Late Roman Bronze Coins)833.

penso che @@gpittini abbia visto bene... questa è la 834

RIC_1917.jpg

Grazie ad entrambi! Sia per aver identificato la moneta, sia per avermi fatto conoscere un personaggio di cui ignoravo l'esistenza (come molti del V secolo).

Ho trovato la stessa moneta qui:http://www.edgarlowen.com/roman-imperial-coins-late.shtml#johannes

Adesso, osservando la moneta, si riesce a riconoscere il cristogramma (anche se molto malfatto) e RM in esergo (anch'essi vagamente).

Sapreste confermarmi o smentirmi la rarità della moneta (purtroppo non ho ancora l'esperienza tale per stabilire se il RIC è affidabile per la rarità o meno)? Così completo la scheda della moneta :)

Grazie

Nadir

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

gpittini
Supporter

DE GREGE EPICURI

Il Sear edizione 1988 (poi ristampata identica) la valuta, in buone condizioni, 250 sterline.Quindi è decisamente rara. La tua però è in condizioni abbastanza scadenti (direi che ci può stare un B- o al massimo un B, perchè è scentrata, col ritratto schiacciato e qualche pezzettino mancante); il prezzo citato vale per una conservazione tipo la moneta mostrata da Profausto, o poco meno.

Modificato da gpittini

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Nadir86

DE GREGE EPICURI

Il Sear edizione 1988 (poi ristampata identica) la valuta, in buone condizioni, 250 sterline.Quindi è decisamente rara. La tua però è in condizioni abbastanza scadenti (direi che ci può stare un B- o al massimo un B, perchè è scentrata, col ritratto schiacciato e qualche pezzettino mancante); il prezzo citato vale per una conservazione tipo la moneta mostrata da Profausto, o poco meno.

Grazie per le informazioni :)

Comunque a me basta sapere il grado di rarità per la scheda identificativa, al valore non sono interessato. Anche perchè è l'unica che possiedo, quindi finisce dritta dritta in collezione. Se un giorno dovessi poi trovarne una messa meglio vedrò eventualmente di sostituirla :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Exergus

@@Nadir86 : per favore, toglimi il "mi piace" al post #10, ho cannato proprio...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

gpittini
Supporter

DE GREGE EPICURI

Perchè non approfittare di questo post per dire due parole di questo IOHANNES, di cui in effetti non abbiamo mai parlato, e del quale sappiamo poco o niente? Traduco dal Sear:

"Nato intorno al 380 d.C., Iohannes entrò nella amministrazione imperiale e diventò probabilmente il primo segretario di Onorio. Alla morte dell'imperatore, nell'agosto 423, immediatamente assunse la porpora ed il titolo; ma Teodosio 2° rifiutò di riconoscere la sua elevazione al trono, e mandò in Italia un esercito per sostenere i diritti di successione dell'erede legittimo del trono di Occidente, che era Placidio Valentiniano ancora bambino (cioè il figlio di Costanzo 3° e Galla Placidia, che sarà poi l'imperatore Valentiniano 3°). Iohannes disponeva di truppe molto scarse, e fu alla fine catturato a Ravenna all'inizio dell'estate del 425. Fu poi inviato ad Aquileia, ove fu prima mutilato, poi esibito nel circo a cavalcioni di un asino, ed alla fine ucciso".

  • Mi piace 2

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×