Jump to content
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Sign in to follow this  
dux-sab

50% alla casa d'aste ?

Recommended Posts

dux-sab

conto: se la casa prende il 20% sia da chi vende che da chi aquista si pensa che prenda il 40%.

invece: tizio vende una moneta aggiudicata a 3000,quindi è come se l'avesse venduta ad un negozio a 2400.

caio la paga 3600 (3000+20%) quindi 3600-2400= 1200.cioè il 50% di quanto tizio l'ha venduta, quindi deduco che il guadagno della casa d'aste corrisponde al 50% dell'incasso del proprietario della moneta.

volevo semplicemente mettere in luce questo dato che forse non a tutti era ben chiaro:

se l'avessimo venduta tramite un negozio di numismatica diremmo che questo ha guadagnato il 50%

per la casa d'aste diventa il 40% dell'aggiudicazione!!! ma il risultato per il collezionista non cambia.chi la compra paga il 50% in più di quanto riceve il venditore della moneta.

però credo anche che l'asta ti permette 9 volte su 10 di vendere al meglio.

questo per ricollegarmi alla discussione dell'altro post sui misteri delle case d'asta.

Edited by dux-sab

Share this post


Link to post
Share on other sites

Guest

Quanto paga il compratore di diritti d'asta lo sappiamo. Può essere il 20 o il 15 , o il 18 % dipende dalla Casa. ( i diritti comprendono l'IVA)

Il costo per il venditore non l'ho mai visto indicato. Suppongo che sia trattabile. Dipende da che cosa si dà da vendere, mi sbaglio ?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Civitas Neapolis

conto: se la casa prende il 20% sia da chi vende che da chi aquista si pensa che prenda il 40%.

invece: tizio vende una moneta aggiudicata a 3000,quindi è come se l'avesse venduta ad un negozio a 2400.

caio la paga 3600 (3000+20%) quindi 3600-2400= 1200.cioè il 50% di quanto tizio l'ha venduta, quindi deduco che il guadagno della casa d'aste corrisponde al 50% dell'incasso del proprietario della moneta.

volevo semplicemente mettere in luce questo dato che forse non a tutti era ben chiaro:

se l'avessimo venduta tramite un negozio di numismatica diremmo che questo ha guadagnato il 50%

per la casa d'aste diventa il 40% dell'aggiudicazione!!! ma il risultato per il collezionista non cambia.chi la compra paga il 50% in più di quanto riceve il venditore della moneta.

però credo anche che l'asta ti permette 9 volte su 10 di vendere al meglio.

questo per ricollegarmi alla discussione dell'altro post sui misteri delle case d'asta.

Non è proprio così, la casa d'asta dal mandatario trattiene anche solo l'8%, non il 20%

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
Sign in to follow this  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.