Jump to content
  • 0
IGNORED

Sesterzio da identificare


cooperdog2004

Question

cooperdog2004

Volevo un vostro parere su questa moneta in mio possesso , l'unica cosa che so che è un sesterzio romano, il peso è compreso tra 27-28 g , il diametro è 35 mm, lo spessore 3-4 mm, il materiale sembrerebbe bronzo.

Sarò ben felice di ricevere tutte le informazioni che mi saprete dare su datazione, chi la emessa, legenda e quant'altro riuscirete a indicarmi, anche una stima sul suo valore se possibile.

Sarei interessato anche a reperire libri/cataloghi e siti on-line che trattano di monetegreco/romane e medioevali

Ringrazio anticipatamemte

Cordilali saluti

Luca

post-26061-0-14078600-1385194129_thumb.j

post-26061-0-57082400-1385194142_thumb.j

Link to post
Share on other sites

5 answers to this question

Recommended Posts

  • 0

dovrebbe essere una delle tante versioni del sesterzio di Nerone porto di Ostia (cambiano il numero di navi e i dettagli del volto di Nerone)

http://www.moruzzi.it/ashop/ItemDetail.asp?IDItem=4086&

io propenderei però per uno dei tantissimi falsi in circolazione

http://www.ebay.it/itm/SESTERZIO-ROMANA-IN-BRONZO-DI-NERONE-PORTO-DI-OSTIA-/171124822067

non potendo dare certezze da una foto, se sei sicuro della provenienza ti conviene spendere qualche soldo e andare da un esperto

aspetta e vedi se arrivano altri pareri

Link to post
Share on other sites

  • 0
Exergus

Purtroppo come già anticipato da Fogg si tratta di una patacca conosciuta, proviene dallo stesso stampo di questa:

post-18735-0-72368400-1385199380_thumb.j

Ciao, Exergus

Link to post
Share on other sites

  • 0
cooperdog2004

Grazie a tutti quelli che mi hanno risposto, la persona che me la venduta mi ha detto che faceva parte di un lotto di monete che aveva ritirato ma non essendo anche lui un esperto non sapeva catalogarla ne stimarla, io lo pagata 30 euro.

Navigando su internet ho visto che ci sono anche dei falsi medioevali di tale moneta è possibile che sia uno di questi?

Per un eventuale perizia a chi bisogna rivolgersi e quanto ammontano i costi .

Quali sono le caratteristiche peculiari che contradistinguono un falso dall'originale? Scusate le domande banali ma non sono un esperto anche se il mondo delle monete antiche mi affascina molto

Link to post
Share on other sites

  • 0
gpittini
Supporter

DE GREGE EPICURI

Il discorso dei falsi è lungo e complicato. Tanto per cominciare, ti consiglio di leggere un po' di discussioni nel settore FALSI di questo Forum (lo trovi più in alto, nella schermata iniziale). Si parla anche di Nerone.

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Answer this question...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.