Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
petronius arbiter

Vota la più bella d'America...da 1 dollaro

La più bella Americana  

36 voti

You do not have permission to vote in this poll, or see the poll results. Si prega di accedere o registrarsi per votare a questo sondaggio.

Risposte migliori

petronius arbiter

Iniziamo questa sera una serie di sondaggi, per stabilire quale sia la più bella banconota americana, non solo in base alla sua estetica, comunque fondamentale, ma anche per quello che c'è dietro, per la sua storia, per ciò che ha rappresentato e rappresenta.

Questi sondaggi non sarebbero mai nati senza il contributo fondamentale di @@poseidon.

E' lui che ha avuto l'idea e me l'ha proposta, a lui si deve la scelta di gran parte delle banconote che vedrete, e a lui va il più sentito GRAZIE.

Per parte mia ho contribuito con qualche immagine e con brevi note storico/descrittive per ogni banconota.

Il periodo preso in esame va dalla Guerra Civile a oggi (per essere più precisi al 1976, data della banconota più recente tra quelle proposte). E' infatti con la Guerra Civile, o subito dopo, che viene posto un freno alla pletora di banche private che emettevano di tutto e di più, per passare a un sistema di cartamoneta federale che vedrà il suo pieno compimento nel 1913, con l'istituzione della Federal Reserve Bank.

Si è deciso quindi di tener fuori dal concorso le tante, pur bellissime, emissioni private, così come le banconote emesse dai Confederate States of America durante la Guerra Civile.

Informazioni pratiche

I sondaggi saranno sette, uno per ogni taglio delle banconote attualmente in circolazione negli Stati Uniti: 1, 2, 5, 10, 20, 50 e 100 dollari.

Ed essendo sette i sondaggi, abbiamo scelto di proporre per ogni taglio sette banconote diverse, che saranno presentate in stretto ordine cronologico, dalla più vecchia alla più recente, affinché non si pensi che noi si sia voluto già stilare una classifica di merito.

Poi, naturalmente, ci sarà il sondaggio finale, a cui parteciperà la prima classificata di ogni taglio, per eleggere la più bella d'America.

Si è deciso di lasciar fuori i tagli maggiori, 500 e 1.000 dollari, da tempo non più prodotti e in circolazione, ma non è escluso che, se il concorso avrà successo, si possa proseguire anche con essi.

Ogni sondaggio avrà una durata di 5 giorni.

Questo, dedicato alla banconota da 1 dollaro, terminerà alle ore 20:00 di Venerdì 29 novembre.

In caso di due o più banconote ex-aequo al primo posto, verrà formulato, solo per esse, un nuovo sondaggio, della durata di 3 giorni.

I voti, mi auguro numerosi, saranno espressi in forma anonima, ma sarà gradita la partecipazione diretta alla discussione, con commenti o richiesta di ulteriori informazioni su questa o quella banconota.

Quello che vi chiedo è solo di non svelare, da parte di chi ha già votato, l'andamento dei sondaggi :D

Seguiranno ora sette post, ognuno dedicato a una banconota, che saranno tenuti nascosti fino al compimento dell'opera: vi chiedo di non intervenire nella discussione, e naturalmente di non votare, fino a quando non sarà stata postata l'ultima banconota.

Per il momento è tutto, trattandosi anche per noi di un'esperienza nuova, spero perdonerete qualche piccola imprecisione o inconveniente che dovessero verificarsi, e a cui, nel caso, cercheremo di porre rimedio nei prossimi sondaggi.

Petronius & Poseidon :)

post-206-0-20949500-1385320020_thumb.jpg

  • Mi piace 3

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

petronius arbiter

$ 1 National Bank Note “Ace” 1875

Le National Bank Notes, istituite dal Presidente Lincoln il 25 febbraio 1863, avevano il duplice obiettivo di fornire un mercato pronto e costante per la vendita dei titoli degli Stati Uniti emessi per finanziare le necessità della Guerra Civile, e creare una solida valuta bancaria che sostituisse le generalmente insicure emissioni delle numerose banche private allora in circolazione. Soltanto le più solide e solvibili di dette banche private, ottennero l’autorizzazione per trasformarsi in National Bank, e poter così continuare a emettere valuta.

Emesse per 50 anni, dall’entrata in vigore del National Currency Act nel 1863, alla creazione della Federal Reserve Bank nel 1913, le National Bank Notes hanno rappresentato una parte importante del sistema monetario cartaceo americano.

Biglietto da 1 dollaro, Series of 1875 (emesso il 20 settembre 1878) conosciuto come “Ace”, della Berkshire National Bank di North Adams, Massachusetts.

Dominato dalla figura della Concordia al fronte, al centro del retro è raffigurato lo sbarco dei Padri Pellegrini. Sulla sinistra il sigillo di Stato (del Massachusetts) e sulla destra l’aquila americana.

post-206-0-67833300-1385317006_thumb.jpg

post-206-0-79599700-1385317168_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

petronius arbiter

$ 1 United States Note 1875

Le United States Notes, chiamate anche Legal Tender Notes, rappresentano l’emissione cartacea statunitense più longeva, essendo state emesse per la prima volta nel 1862, ed essendo tuttora in corso legale, sebbene le ultime emissioni risalgano al 1969.

Fu su una banconota uguale a questa che, nel 1862, apparve per la prima volta su un’emissione federale il ritratto di George Washington , che orna tuttora il biglietto da 1 dollaro.

A sinistra, lo sbarco di Colombo in America.

Al retro, nel classico colore verde, sono indicate tutte le specifiche del biglietto.

post-206-0-17021600-1385317446_thumb.jpg

post-206-0-48010900-1385317467_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

petronius arbiter

$ 1 Silver Certificate “Martha Washington” 1886

Autorizzati con Atto del Congresso del 28 febbraio 1878 e, successivamente, del 4 agosto 1886, i Silver Certificates, convertibili alla pari in monete d’argento, sono tra le più conosciute e popolari banconote statunitensi.

Emessi fino al 1963, sono tuttora in corso legale, ma non più convertibili in argento dal 1964 (nel 1964 cessò la convertibilità in monete d’argento, continuarono a essere convertibili in uncoined silver "granules" fino al 1968).

Alla Series of 1886 appartiene questo Silver certificate che si segnala per il ritratto di Martha Washington.

Martha Dandridge Custis Washington appare serena nel bel ritratto inciso per lei da Charles Burt.

Sebbene fosse stata riluttante a rinunciare alla sua confortevole vita privata in Virginia per seguire la carriera del suo secondo marito, prima come combattente contro gli inglesi, poi come leader della nazione, svolse il suo ruolo con grande dignità in entrambe le situazioni, meritando in pieno l’appellativo di prima first lady d’America.

post-206-0-73013400-1385317611_thumb.jpg

post-206-0-30440600-1385317631_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

petronius arbiter

$ 1 Treasury Note 1890

Le Treasury Notes vennero autorizzate dal Congresso con Atto del 14 luglio 1890.

Sotto la spinta dell’industria mineraria dell’argento, il Congresso autorizzò queste banconote, per le quali la legge non specificava espressamente che erano redimibili in argento o oro: si diceva solo che erano emesse per pagare l’argento acquistato dal Tesoro, e pagabili “in coin” (da qui il nome comunemente usato di Coin Notes).

Con questa legge, e la collaborazione dei funzionari del Tesoro, i produttori di argento erano in pratica autorizzati a vendere a un prezzo ufficiale artificiosamente gonfiato, e ad essere pagati in Coin Notes, che venivano poi immediatamente cambiate in monete d’oro, consentendo così un facile ed elevato profitto.

Alla Series 1890, la prima (cui farà seguito una seconda nel 1891), appartiene il biglietto mostrato, che porta al dritto il barbuto ritratto di Edwin M. Stanton, capo del dipartimento di giustizia degli Stati Uniti dal 1860 al 1861 e segretario alla guerra durante la Guerra Civile e nel periodo della ricostruzione, dal 20 gennaio 1862 al 28 maggio 1868.

post-206-0-57730900-1385317812_thumb.jpg

post-206-0-95855300-1385317834_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

petronius arbiter

$ 1 Educational Note 1896

Con la nomina, il 1° novembre 1893, di Thomas F. Morris a capo della Engraver Division del Bureau of Engraving and Printing, prende corpo una discussione su una nuova serie di Silver Certificates, da produrre arruolando artisti famosi per le loro pitture murali.

L’intenzione era quella di creare banconote dal disegno particolarmente scenografico, nelle varie denominazioni. Di fatto però, sebbene fossero stati previsti tagli fino a 1.000 dollari, soltanto i tre di valore più basso, 1, 2 e 5 dollari furono effettivamente prodotti per la circolazione, dando vita alle cosiddette Educational Notes, emesse nel 1896.

L’esemplare da 1 dollaro raffigura allegoricamente “la Storia che istruisce la Gioventù” con la dea e il suo pupillo sulla sinistra, sullo sfondo del Potomac, il fiume che attraversa Washington D.C., e di alcuni monumenti della capitale, tra cui il Campidoglio. Sulla destra, la Costituzione Americana.

Al retro, ritratti di Martha e George Washington.

post-206-0-35478700-1385317972_thumb.jpg

post-206-0-72919100-1385317989_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

petronius arbiter

$ 1 Silver Certificate “Black Eagle” 1899

Le Educational Notes vennero ben presto sostituite da una nuova tipologia di Silver Certificates.

L’esemplare da 1 dollaro, Series of 1899, si caratterizza per una piccola ma “graffiante” aquila sulla bandiera, indicata come Eagle of the Capitol, edificio la cui sagoma si staglia sullo sfondo.

Completa l’iconografia del fronte il doppio ritratto di Abraham Lincoln e Ulysses Grant, i principali protagonisti, per il Nord, della Guerra Civile.

post-206-0-01455300-1385318169_thumb.jpg

post-206-0-47684000-1385318193_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

petronius arbiter

$ 1 Federal Reserve Bank Note 1918

Spesso confuse con le Federal Reserve Notes, che sono invece emissioni proprie del Federal Reserve System, le Federal Reserve Bank Notes furono in realtà emesse dalle 12 differenti branche della Federal Reserve Bank, paragonabili quindi alle National Bank Notes. E, come quelle, riportano infatti l’iscrizione National Currency.

Emessa a Chicago, questa banconota Series of 1918, mostra al fronte il ritratto di George Washington, ormai consolidato sui biglietti da 1 dollaro, e un’aquila in volo con bandiera tra gli artigli al rovescio.

In tempi di Prima Guerra Mondiale, un’aquila molto decisa e “guerriera”, quasi un contrappunto alla Peace Eagle che apparirà qualche anno più tardi sul dollaro d’argento.

post-206-0-65674100-1385318342_thumb.jpg

post-206-0-84984900-1385318367_thumb.jpg

A partire da questo momento è ufficialmente aperto il sondaggio che, lo ricordo, terminerà venerdì 29 novembre alle ore 20:00.

I sondaggi successivi saranno proposti a cadenza di 1-2 giorni, a partire da domani (forse :rolleyes:)

Votate, votate, votate :yahoo:

petronius oo)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

poseidon

Premesso che non merito tali complimenti.Però aggiungo che senza la tua fattiva collaborazione l'idea sarebbe rimasta nel cassetto.

Pubblicamente ti ringrazio e spero che gli amici del forum apprezzino.

Un saluto a te ed al forum intero.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

alfgio

Non colleziono banconote ma voglio partecipare

1 dollar educational note 1896

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ciccio 86

Per me $ 1 Silver Certificate "Black Eagle" 1899 .. Bella iniziativa. Belle le banconote americane e la sua monetazione..

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

cembruno5500
Supporter

Partecipo anch' io al voto

1 dollar educational note 1896

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

collezionistabari

ovviamente l'Educational sia per la bellezza del disegno che per l'interessante storia che c'è dietro ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

gius79

buonasera, 1 dollar educational note 1896 anche x me...

anch'io non colleziono banconote ma le apprezzo tantissimo e vista questa iniziativa americana spero che vada in porto e aggiungerei anche in seguito, di fare la stessa cosa x le nostre lire partendo anche dal regno, sarebbe bello vedere quali piacciono di più e la loro storia alle spalle, in un quadro d'insieme che li racchiude, davvero complimenti x l'iniziativa :hi:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

nikita_
Supporter

Ne ho solo 3 su 7 :unknw: ho votato per una che non possiedo e che comunque reputo la più affascinante :)

Modificato da nikita_

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

anthon1984

votato Black Eagle 1899!!

Modificato da anthon1984

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

petronius arbiter

Ancora qualche precisazione, siamo in fase di rodaggio, e capita di dimenticare qualcosa.

Tutte le foto di questo sondaggio, e di quelli che seguiranno, vengono dal web. Si tratta, in molti casi, di banconote di grande rarità (e prezzo di conseguenza), si è quindi deciso, visto che le collezioni personali non avrebbero supportato, se non in minima parte (almeno per quanto mi riguarda, non posso parlare per poseidon) di seguire la strada di Internet.

Ho deciso di modificare leggermente il titolo della discussione.

Ora è: Vota la più bella d'America, un titolo da cui è subito evidente la possibilità di partecipare con un voto, anche se non si vuole intervenire in discussione.

Infine, se tornate al post di apertura, vedrete un banner pubblicitario, anch'esso opera di @@poseidon. Prima non c'era, mi ero appunto dimenticato di inserirlo :P me ne scuso con poseidon e con tutti.

Anzi, già che ci siamo, ve lo ripropongo anche qui ;)

post-206-0-52502300-1385326565_thumb.jpg

petronius oo)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

CrisLV

Bella iniziativa! Io sono per la "Educational note" del 1896.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ilcassa73

Bell'iniziativa! :clapping:

Partecipo votando la "Educational Note" :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

poseidon

Dopo una lunga riflessione ho votato,facciamo i commenti dopo la fine del voto tanto per non influenzare.Certo c'è l'imbarazzo della scelta.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

MassyGiovy7577

Ho votato la prima, ma confesso che Mi piace molto anche la 1896

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

villa66

...spero che vada in porto e aggiungerei anche in seguito, di fare la stessa cosa x le nostre lire partendo anche dal regno, sarebbe bello vedere quali piacciono di più e la loro storia alle spalle, in un quadro d'insieme che li racchiude, davvero complimenti x l'iniziativa :hi:

Concordo. Bravo petronius!

:D v.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

zubr

Ho votato la educational note del 1896. Oltre ad.incontrare, più delle altre, il mio favore puramente estetico, mi attrae molto anche per ció che rappresenta. Sono un amante della storia, e ritengo che sia indispensabile insegnarla alle nuove generazioni, cosicchè da essa possano apprendere quanto più possibile. Stará poi a loro valutare a cosa ispirarsi e cosa evitare, per quanto possibile, di ripetere!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Napoli921

bella iniziativa complimenti... :clapping: :clapping:

il mio voto va $ 1 Educational Note 1896 bellissima banconota..

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ospite
Questa discussione è chiusa.
Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×