Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
CiroAversano

Costantino I informazioni

Risposte migliori

CiroAversano

Salve a tutti, oggi ho acquistato questa moneta di Costantino I, e vorrei avere qualche informazione in più su questa moneta. Le foto non sono molto dettagliate, comunque riesco a leggere l'intera legenda:
Al dritto: constantinvs ivn nob c
Al verso: providentiae caess in esergo SMNA (suppongo).
83s9.jpg0wak.jpg

Grazie in anticipo!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

legioprimigenia

ciao, devi mettere l'altro lato, il peso e il diametro! comunque e' costantino secondo! ciao

Modificato da legioprimigenia

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

CiroAversano

Eccomi, come sempre dimentico i dati. Diametro 18 mm, Purtroppo non posso fornire il peso preciso al centigrammo, devo assolutamente comprare un bilancino, comunque peso circa 3 g. Io ho postato entrambe i lati, comunque riposto qui:
0wak.jpg83s9.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Legio II Italica

Bella moneta , confermo Costantino II , con tracce di argentatura al rovescio , zecca di Nicomedia ( Sacra Moneta , quando l' imperatore risiedeva nella citta' )

Modificato da Legio II Italica

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

CiroAversano

Grazie per la veloce risposta, l'ho comprata per 4 €. Un buon acquisto? Grazie ancora!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

profausto

:Greek_Delta:confermo Costantino II° ma al R/ c'è PROVIDENTIAE CAESS e la zecca è Heraclea - dot in campo a sin SMHA

Modificato da profausto

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

CiroAversano

Forse la foto non è molto chiara, ma in esergo c'è SMNA o probabilmente delta.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

profausto

Forse la foto non è molto chiara, ma in esergo c'è SMNA o probabilmente delta.

non insisto in quanto la moneta l'hai in mano, ma per me è SMHdelta e c'è il DOT a sin in campo ( Silvered AE)

è comunque una Providentiae Caess

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

numizmo

perché questa discussione è duplicata?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

CiroAversano

Si è trattato di un buon acquisto? L'ho comprata insieme a questa http://www.lamoneta.it/topic/116870-urbs-roma/ , spendendo in totale 8 euro.
Grazie a tutti e un grazie particolare a Profausto che aiuta tutti ed è sempre disponibile.
Un'ultima cosa, tra Heraclea e Nicomedia quale zecca è più rara ( semplice curiosità ).
Grazie ancora!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Exergus

non insisto in quanto la moneta l'hai in mano, ma per me è SMHdelta e c'è il DOT a sin in campo ( Silvered AE)

è comunque una Providentiae Caess

Anche secondo me, il punto a sx del campgate è solo per Heraclea e per Kyzicus.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

CiroAversano

Quindi Heraclea, davvero interessante questa monetazione. Grazie a tutti!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Legio II Italica

Tu che l' hai in mano puoi capire meglio la zecca di provenienza dalla terza lettera , mentre la quarta indica il numero dell' officina della zecca , sembra un delta , aiutandoti mettendo la moneta in luce radente : N = Nicomedia , H = Heraclea , in entrambi i casi la moneta e' piuttosto comune

Modificato da Legio II Italica

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

profausto

Tu che l' hai in mano puoi capire meglio la zecca di provenienza dalla terza lettera , mentre la quarta indica il numero dell' officina della zecca , sembra un delta , aiutandoti mettendo la moneta in luce radente : N = Nicomedia , H = Heraclea , in entrambi i casi la moneta e' piuttosto comune

Come scritto sopra, il punto a sinistra del Campgate indica la zecca di Heraclea.... ! Detto Punto a Nicomedia "non esiste"

Modificato da profausto

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Legio II Italica

Profausto , hai in parte ragione , perché anche in alcune stesse monete di Costantino II , emesse della zecca di Nicomedia , viene riportato il punto , anche se in posizione diversa , in questa in foto e' dopo "caes" , solo una lettura da vicino della moneta puo' chiarirne la zecca

post-39026-0-21832500-1388338519_thumb.j

Modificato da Legio II Italica

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

profausto

Hai in parte ragione , perché anche in alcune stesse monete di Costantino II , emesse della zecca di Nicomedia viene riportato il punto , anche se in posizione diversa , in questa in foto e' dopo "caes" , solo una lettura da vicino della moneta puo' chiarirne la zecca

Questo è una "variante" della sigla dell'officina di zecca, è un'altra cosa !--

quello che ci occupa è un "dot" in campo, che non c'entra con il punto che tu indichi

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×