Jump to content
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Sign in to follow this  
ilcassa73

Cataloghi cartamoneta: discrepanze rarità

Recommended Posts

ilcassa73

Vi chiedo un aiuto per chiarirmi le idee sul grado di rarità delle banconote.

In mio possesso ho il catalogo unificato 2013 e paragonandolo con quello di Crapanzano presente on line ho notato delle grosse differenze.

Unificato usa una scala da C a R6 mentre Crapanzano usa una scala molto più ampia da CC/C/NC/R ... fino a R9,

consideranzo anche questo fattore ci sono alcune differenze davvero grandi, ad esempio

sulle 50 L buoi non vano proprio d'accordo, ci sono delle differnza macroscopiche tipo

50 Lire Buoi - emissione 24.04.1918 : Uni R2 / Crapanzano R9

altre differenze che mi sono saltate all'occhio, ma ce ne sono molte altre

5.000 regine del mare medusa emissione 17.01.1947: uni R5 / Crapanzano R

1.000 verdi primo tipo emisisone 25.07.1964: uni R2 / Crapanzano C

50.000 Leonardo emissione 04.02.1974: uni R2 / Crapanzano C

Per curiosità e per farmi un'idea, com'è indicata la rarità di queste sui vostri cataloghi?

Il catalogo unioficato UNI, a parte qualche caso, mi è sembrato molto generoso in confronto a quello di Crapanzano .. oppure è Crapanzano che è molto "tirato" sui giudizi?

Grazie in anticipo per la risposta! Con l'occasione, auguro Buon anno a tutto il forum :good:

P.S. mi è parso di non poter cambiare il titolo della discussione, un mod può farmi la cortesia di correggere "discrepanzeR" :pardon: .. e forse è più corretto scrivere "cartamoneta" al posto di "banconote" ... grazie! :)

Edited by ilcassa73

Share this post


Link to post
Share on other sites

ray-ban

Se prendi il Gigante avrei altre differenze :P

Share this post


Link to post
Share on other sites

ilcassa73

@@ray-ban per quello chiedevo che grado di rarirà era segnalato negli altri cataloghi come il Gigante, per farmi un'idea su qual'è più "realista" e fare "la tara" con quello che ho
e nel caso decidere di passare ad altro ;)

non mi cambia la vita sapere se è "r" o "r2" "c" o "nc" ... ma da "rara" a "pochi esemplari in circolaizone" ne passa un bel po' :o

Edited by ilcassa73

Share this post


Link to post
Share on other sites

ray-ban

50 Lire Buoi - emissione 24.04.1918 : Uni R2 / Crapanzano R9 - GIGANTE R2

5.000 regine del mare medusa emissione 17.01.1947: uni R5 / Crapanzano R - GIGANTE R5

1.000 verdi primo tipo emisisone 25.07.1964: uni R2 / Crapanzano C - GIGANTE NC

50.000 Leonardo emissione 04.02.1974: uni R2 / Crapanzano C - GIGANTE R

Edited by ray-ban

Share this post


Link to post
Share on other sites

ilcassa73

grazie! :good:

a vederlo così direi che Crapanzano è più "tirchio" rispetto alla generosità di uni ... forse il gigante è più "morigerato" :unknw:

sarebbe cusirioso vedere le valutazioni degli altri cataloghi

Share this post


Link to post
Share on other sites

ray-ban

Se la verità sta nel mezzo, Gigante pare quello più affidabile.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

nikita_
Supporter

Consiglio di averli tutti, anche quelli dell'anno precedente per risparmiare vanno benissimo.

Utilizzo l'Alfa generico + Italia e Regioni, il Gavello, il Crapanzano ed il Gigante, basterà cambiarne solo uno ogni tanto e non tutti.

Servono giusto per farsi un'idea ben precisa e ponderata e non certo per la certezza assoluta.

Posso accettare una differenza tra una classificazione di R contro una R2, ma sono inaccettabili una R2 contro una C , una R5 contro una R, vuol dire che sono intervenuti "altri fattori esterni" al collezionismo che non sono di certo ritrovamenti e similari.

Share this post


Link to post
Share on other sites

ilcassa73

@@nikita_ Alla fine della fiera penso di muovermi come hai indicato: ho già il generoso uni 2013, crapanzano è on line e per il 2014 prenderò il gigante così da mediare le valutazioni del caso.

:good:

Share this post


Link to post
Share on other sites

numismaticadott

Prendere vari cataloghi e confrontarli mi sembra la soluzione migliore...

visto che ognuno ha modi e criteri diversi di giudicare il grado di rarità

Ciao,

Dario

Edited by numismaticadott
  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
Sign in to follow this  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.