Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
gallo83

Emergenza alluvione a Modena

Risposte migliori

gallo83

Con questo intervento voglio dare un abbraccio simbolico a tutti quei lamonetiani e non,che per colpa di questo paese malandato(l'Italia) ora si trovano in condizione di difficoltà,disagio o disperazione.

Da sottolineare quanto poco se ne sia parlato nei media nazionali;l'argomento è stato trattato al minimo come un fiumiciattolo che ha allagato un orto perchè son venute due gocce di troppo.La realtà,e chi è della zona lo sa,è che l'argine del Secchia si è letteralmente aperto rovesciando 20 milioni di metri cubi d'acqua nella bassa modenese...tutta l'acqua di un fiume già a livello di guardia,ma che era comunque di 2 metri sotto al limite massimo dell'argine stesso.

171135-thumb-full-video_argine_rotto.jpg

1531556_10203043413554121_918828643_n.jp

Non è un'alluvione dovuta alle 'bombe d'acqua' o a una pioggia di due settimane...è sol dovuta all'incuria del governo della nostra provincia/regione/stato che chiede sempre e non garantisce mai niente.

I fiumi van puliti e con loro vanno controllati anche gli argini.Quando i fiumi li pulivano i nostri nonni queste cose non succedevano;adesso che volete i nostri soldi per pulirli voi...b'è questi sono i risultati.

I MIEI COMPLIMENTI...mi piacerebbe vedere i responsabili a spalare il fango ma come al solito saranno caxxi nostri.Meno male che siamo un popolo noi emiliani che ci rimbocchiamo le maniche e quindi ci risolleveremo anche da questo....DA SOLI.

marco

  • Mi piace 7

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

cartonum

Un Grazie a Marco@@gallo83 di questo intervento,condivido in pieno,sto seguendo a dai media locali ,pensare che a soli 15 km da casa mia c,è un

inferno d'acqua.

Dopo il terremoto pure questa,si dice che siano le tane delle Nutrie ma...

FORZA MODENESI NON MOLLATE

Paolo.

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

luke_idk
Supporter

Un abbraccio

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

gallo83

ecco come si presentano i due paesi più colpiti da questa tragedia

bastiglia

bastiglia_32.JPG

fiume-secchia-modenese-2.jpg

bomporto

rotonda-tosteria-bomporto-alle-tattoo-2.20140120_114557_bomporto_i_dintorni_12jp

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Liutprand

Un abbraccio a tutti i colpiti!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

simonesrt

E' proprio vero, anche io ho notato che la tragedia (questo è il termine giusto) è passata molto in sordina sui media e sui giornali. Sarà forse che gli emiliani, come poi era successo per il terremoto, fanno poco "casino" e pensano invece a rimboccarsi le maniche e a lavorare senza stare ad aspettare aiuti da cielo? In ogni caso un grosso in bocca al lupo a tutti gli amici colpiti da questo disastro.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

david7

quella delle nutrie è una scusa.. piena solidarietà alle persone colpite in quei paesi. e non dimentichiamo quelli della liguria..

che schifo!

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ART

Non posso che essere solidale con le zone colpite dall'alluvione.

Non è un'alluvione dovuta alle 'bombe d'acqua' o a una pioggia di due settimane...è sol dovuta all'incuria del governo della nostra provincia/regione/stato che chiede sempre e non garantisce mai niente.

I fiumi van puliti e con loro vanno controllati anche gli argini.Quando i fiumi li pulivano i nostri nonni queste cose non succedevano;adesso che volete i nostri soldi per pulirli voi...b'è questi sono i risultati.

I MIEI COMPLIMENTI...mi piacerebbe vedere i responsabili a spalare il fango ma come al solito saranno caxxi nostri.Meno male che siamo un popolo noi emiliani che ci rimbocchiamo le maniche e quindi ci risolleveremo anche da questo....DA SOLI.

marco

In un certo senso stiamo cominciando a scoprire con questi eventi che grosso errore sia stato dare sempre più poteri a organismi come le provincie e le regioni senza rifletterci troppo: lungi dall'essere più oneste e competenti dello stato centrale si sono trasformate già da tempo in pozzi senza fondo che ingoiano miliardi in stipendi e vitalizi d'oro, assunzioni incontrollate e ruberie varie, in cambio di servizi spesso scadenti o de facto inesistenti. Il rimpallo di responsabilità che si fanno di solito dopo i disastri come questi parla chiaro: la colpa non dev'essere di nessuno, o al massimo degli altri. Nessuno disturbi lor signori che si accomodano ogni giorno negli uffici (quando lo fanno e non timbrano per poi andarsene al bar...) per lavorare faticosamente!

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

maxxi

Purtroppo quelle delle nutrie non è una scusa!

Quelle scavano negli argini delle gallerie, dai oggi dai domani creano un vero gruviera! (ma guai a torcergli un capello.. ops!... un pelo...)

Il fiume (alle 5 del pomeriggio il Secchia l'ho visto io con i miei occhi...) era almeno 2-3 metri sotto l'argine maestro, non era pericoloso come non lo era stato altre volte, forse anche più pieno...

Però mettiamoci il fatto che non ci sono soldi da stanziare per i consorzi di bonifica... per manutenzioni....

Mettiamo il MENEFREGHISMO GENERALIZZATO che oramai colpisce la nostra società... è una corsa a scaricare responsabilità a quello che è di sotto....

Ed ecco il patatrak!

Ci metterei, sotto l'acqua, le case di tutto il popolo di senatori, parlamentari e quant'altro! Che se ne fregano!!! Provincia, regione... stato... cosa cambia? Sono tutti uguali... destra, centro, sinistra; sopra, in mezzo, sotto; bianco, grigio o nero... cosa cambia?

Cambia che li (nei comuni di Bastiglia e Bomporto) c'è gente che si rimbocca le maniche (oramai troppe volte) e paga anche per altri.... e ribadisco.. PAGA QUELLO CHE DEVE PAGARE!!!!

Ci metterei, le case sotto l'acqua, di tutti i giornalisti che quando gli fa comodo tirano fuori delle storie fantascientifiche di questo o quel politico! Che parlano delle storie amorose di questo o quel giocatore di calcio....

Basta sparare caxxate, parlate di quello che succede nel mondo, in Italia, e date risalto a quello che veramente succede... non a quello che vi viene comodo....

Che si prenda la propria responsabilità quella o quelle persone che hanno deciso di non fare manutenzione agli argini del fiume!!

Ma dico io.... tutti sanno che l'acqua va verso il basso... lo sa anche mio figlio che ha 5 anni!

Ma dopo che l'argine ha incominciato a indebolirsi... non gli è imbalenato nella testa di qualche capoccia della protezione civile che forse..... l'acquetta... sarebbe arrivata nei paesi?

Mah... meglio parlare di numismatica....

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

moni_lo

se vuoi che le cose siano fatte bene, è meglio farsele..purtroppo ormai non ci si può aspettare più niente dallo stato italiano, a parte ulteriori aumenti di tasse..

coraggio!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

taglialuca

Leggo solo ora di questa discussione, un grazie a @@gallo83 per averla aperta...

@@maxxi non crederai veramente che la colpa sia delle nutrie, esiste una ditta che si deve occupare della manutenzione compreso i buchi degli animali....i soldi ci sono il fatto è che se li mangiano tutti quei maiali, è molto più facile e meno costoso controllare i livelli da un computer che girare per vedere le condizioni di fiumi e argini...

sono rimasto schifato da stampa e tv nazionali che hanno ignorato un fatto di tale gravità, in compenso ci facevano vedere le ferie donne del presidente francese...in più non mi è piaciuta l'indifferenza degli italiani davanti a questa catastrofe....

scusate dello sfogo...

uno che ha vissuto il terremoto e l'alluvione degli ultimi 2 anni all'epicentro...

Luca

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

maxxi

Leggo solo ora di questa discussione, un grazie a @@gallo83 per averla aperta...

@@maxxi non crederai veramente che la colpa sia delle nutrie, esiste una ditta che si deve occupare della manutenzione compreso i buchi degli animali....i soldi ci sono il fatto è che se li mangiano tutti quei maiali, è molto più facile e meno costoso controllare i livelli da un computer che girare per vedere le condizioni di fiumi e argini...

sono rimasto schifato da stampa e tv nazionali che hanno ignorato un fatto di tale gravità, in compenso ci facevano vedere le ferie donne del presidente francese...in più non mi è piaciuta l'indifferenza degli italiani davanti a questa catastrofe....

scusate dello sfogo...

uno che ha vissuto il terremoto e l'alluvione degli ultimi 2 anni all'epicentro...

Luca

Ciao,

sinceramente non so più a cosa credere, c'è chi dice che è colpa delle nutrie.... c'è chi dice che è colpa della cattiva manutenzione.... c'è chi dice che è colpa della burocrazia e del menefreghismo.... c'è chi dice che erano stati anche avvisati con mesi di anticipo! Non so...

Di fatto chi ci rimette è sempre pantalone...

@@taglialuca mi viene il magone a pensare a tutte quelle case.. capannoni coperti dal fango frutto di sacrifici di una vita o anche di più.

Ci sono 10000, 100000 storie di persone che hanno dato molto allo stato (la esse minuscola è voluta) e ora è il momento di contraccambiare.

E' giusto che chi ha sbagliato paghi... ma posso immaginare che andrà a finire che non è colpa di nessuno....

Ma sopratutto bisogna che sgancino i soldi per mettere a posto tutto come era prima, e questi soldi devono arrivare in fretta!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×