Jump to content
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Sign in to follow this  
Cesare

20 Lire Napoleone

Come giudicate lo stato di conservazione?  

28 members have voted

You do not have permission to vote in this poll, or see the poll results. Please sign in or register to vote in this poll.

Recommended Posts

Cesare

Ciao ragazzi, sono al mio primo sondaggio, ed al mio ultimo acquisto.

Come giudicate la conservazione di questa moneta ?, e quale ritenete sia il giusto prezzo.

Infine gradirei ricevere note storiche , curiosità, descrizione dritto e rovescio e quanto più possibile su questa moneta.

Grazie a tutti,

attendo le Vs. copiose risposte.

Cesare

post-341-1150578129_thumb.jpg

post-341-1150578162_thumb.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

Dimitrios

LA MONETA:

Napoleone I Re d’Italia (1805-1814)

Dritto: NAPOLEONE IMPERATORE E RE testa nuda a sinistra ; sotto 1810 e M tra melagrana e coppa

Rovescio: REGNO D’ITALIA stemma coronato su padiglione sorretto da alabarde decussate con puntali aguzzi; sotto 20·LIRE

Contorno: in incuso * DIO PROTEGGE L’ITALIA

Valore Nominale: 20 Lire

Data: 1810

Zecca: Milano

Peso:6,4516gr

Diametro: 21mm secondo il Pagani il diametro può arrivare a 21,5mm

Titolo: Oro 900

Tiratura: 117748

Variante: Alabarde con puntali aguzzi

Incisore: Luigi Manfredini

Riferimenti bibliografici: Pagani 20 ; Gigante 86 ; Marengo 158

Edited by Dimitrios

Share this post


Link to post
Share on other sites

Dimitrios

LA VALUTAZIONE:

Riguardo la valutazione della moneta ecco cosa si nota attraverso i passaggi d’asta che ho segnato nel mio archivio.Naturalmente scrivo solo quelli relativi al pezzo datato 1810 ma in varie conservazioni:

1) Conservazione:MB - NOMISMA Corrispondenza – 23/03/2003 – Prezzo: 121 euro

2) Conservazione:MB/BB - VARESI 44 – 11/11/2004 – Prezzo: 195,5 euro

3) Conservazione:BB+ - VARESI 43 –20/04/2004 – Prezzo: 207 euro

4) Conservazione:BB/qSPL – NOMISMA 24 – 21/05/2003 – Prezzo: 253 euro

5) Conservazione: BB/qSPL - VARESI 46 – 16/11/2005 – Prezzo: 270 euro

6) Conservazione:BB+/SPL – NOMISMA 24 – 21/05/2003 – Prezzo: 333,5 euro

7) Conservazione:SPL+/qFDC – NOMISMA 29 – 22/03/2005 – Prezzo: 2300 euro

Riguardo la conservazione, non voglio esprimermi ancora per non influenzare il voto.Forse però la conservazione che avrei voluto votare non è inclusa fra le opzioni del sondaggio.

Comunque bella moneta.Complimenti :)

Share this post


Link to post
Share on other sites

flakin

bella moneta, i Marenghi poi sono sempre affascinanti dopo che lo osservata per un bel po' ho espresso il mio voticino..direi con estrema soddisfazione visto il parere del nostro Dimitrios!.

pero' se nei sondaggi si applicassero tutte e dieci le opzioni lo si renderebbe piu' intrigante e forse piu' veritiero.

Saluti Al Forum!

Edited by flakin

Share this post


Link to post
Share on other sites

Cesare

Trovo interessante, "documentare" le mie monete con schede relative al:

Contesto storico,

Biografia del Regnante

Bandiera di stato dell'epoca,

Biografia dell'incisore,

Aneddoti e curiosità sulla moneta.

Descrizione della moneta.

Però c'è qualcosa che mi manca... e sono certo che nel forum si può trovare la risposta.

.. Quando osservo il rovescio di questa moneta e guardo lo stemma non posso non notare numerosi simboli, e segni che certamente hanno un significato che proprio non riesco a capire.

Probabilmente c'è da studiare un po' di araldica... ma.. da dove iniziare ?

Un esempio.... cosa vorrebbero significare le due "saette" sopra la scritta 20 LIRE ?

Grazie, ed un saluto a tutti per disponibilità... Che spero di poter ricambiare... un giorno

Share this post


Link to post
Share on other sites

Dimitrios
.. Quando osservo il rovescio di questa moneta e guardo lo stemma non posso non notare numerosi simboli, e segni che certamente hanno un significato che proprio non riesco a capire.

Probabilmente c'è da studiare un po' di araldica... ma.. da dove iniziare ?

Un esempio.... cosa vorrebbero significare le due "saette" sopra la scritta 20 LIRE ?

Il tuo interesse è sicuramente lodevole ma purtroppo non sono in grado di informarti riguardo i simboli e i segni dello stemma.Forse devi chiedere qualcuno esperto in araldica. :unsure:

Visto che la moneta di questa discussione è napoleonica, penso che l’unico che possa darti qualche informazione in più è Picchio.La sua preparazione su Napoleone è immensa e non posso pensare a qualcuno più esperto di lui. ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites

incuso
Staff

Le saette non ci sono, ma qualcosa è spiegato qui:

http://www.napoleon.org/en/essential_napol...mbols/index.asp

Share this post


Link to post
Share on other sites

Dimitrios

Un sito straordinario.Grazie mille incuso :)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Cesare

ottimo sito. Grazie Incuso, comincio a tradurre... vorrà dire che per le saette, bisognerà attendere.

Per il sondaggio... quanto tempo dovrò attendere prima di considerarlo concluso? così vi dirò cosa l'ho pagata.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Cesare

Ok, ci sono.... (per chi si fosse incuriosito)

Le saette sono tenute dalle zampe dell'aquila.

Infatti Gli strali o "fulmini" (insieme all'aquila) erano generalmente simbolo del potere militare, li ritroviamo dipinti sugli scudi dei legionari

Share this post


Link to post
Share on other sites

mmon

Ho votato; avrei (come Dimitrios) votato più volentieri una conservazione intermedia, che non c'è.

Share this post


Link to post
Share on other sites

incuso
Staff

Comunque nello stemma delle monete, sovrapposto (so che in araldica non si dice cosi' ma perdonatemi) all'aquila ci sono svariati stemmi di regioni italiane (suppongo). Chi li riconosce tutti?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Cesare

Trovati, Papal States, Milan, Venice,

Ligurie, and Savoy-Sardinia

adesso, mi toccherà cercare delle immagini araldiche dei singoli stati, e confrontarle con gli stemmi sulla moneta.

Mi aiutate?

P.S. si noti sul rovescio il collare della legion d'onore.

Share this post


Link to post
Share on other sites

alteras

Anche io avrei preferito una possibilità intermedia... comunque ho votato...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Cesare

Finalmente, ho trovato l'immagine che cercavo.

Qui sono evidenti gli emblemi dei territori conquistati da Napoleone durante la campagna d' Italia

post-341-1150806403_thumb.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

incuso
Staff

Milano/lombardia, stati papali, modena, venezia ma quello in basso a destra non lo so!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Cesare

Direi piuttosto;

Stati Papali,

Milano (si noti il biscione)

Venezia

Liguria

Savoia (regno di sardegna)

Share this post


Link to post
Share on other sites

incuso
Staff

Scusami ma l'aquila con sopra la corona è tipica di Modena no? Liguria e Savoia non facevano parte del Regno d'Italia:

http://numismatica-italiana.lamoneta.it/im.../rtegno_nap.pdf

Share this post


Link to post
Share on other sites

Cesare

Scusami incuso, ma i Savoia, dovrebbero entrarci nel discorso.

Traggo da Wikipedia:

La Repubblica Subalpina nacque durante l'epoca napoleonica come frutto delle idee egemoniche di Napoleone sulla penisola italiana. Napoleone, infatti, voleva assicurarsi il dominio sui passi alpini e iniziò l'opera di assimilazione del Piemonte.

Già il 28 aprile 1796 con l'armistizio di Cherasco Vittorio Amedeo III di Savoia cedeva alla Francia Nizza e Savoia e consegnava anche tutte le fortezze.

Il 10 settembre 1798 si costituì la Repubblica Piemontese che venne riconosciuta da Napoleone causando la fuga dei Savoia in Sardegna, a Cagliari.

Mentre per quanto riguarda la Liguria, credo che Napoleone pose fine alla repubblica di Genova per dar luogo alla repubblica Ligure.

Per venezia non dovrebbero esserci dubbi così come per Milano (Repubblica cisalpina).

Sto invano cercando gli stemmi di queste repubbliche per confrontarli con l'emblema napoleonico del R.I..

Devo aggiungere ancora un dubbio, lo stemma in basso a destra (che ho ritenuto dei Savoia), potrebbe essere quello di Genova che allego.-

Qualcuno ha gli stemmi da confrontare?

Share this post


Link to post
Share on other sites

piergi00

Stemma Piemonte , manca la Torre

post-116-1150900273_thumb.gif

Edited by piergi00

Share this post


Link to post
Share on other sites

incuso
Staff

Però non sapevo avessero fatto parte del Regno d'Italia, credevero che -una volta liquidate le Repubbliche- fossero stati annessi direttamente all'Impero Francese.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Cesare

Quindi, possiamo concludere:

Stati Papali, Milano, Venezia, Modena, Piemonte !!!

Mannaggia alla curiosità....

Cosa ci fa quella Torre sullo stemma del Piemonte ?

Cosa significa ?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
Sign in to follow this  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.