Benvenuto su Lamoneta.it - Numismatica, monete, collezionismo

Benvenuti su laMoneta.it, il più grande network di numismatica e storia
Registrandoti ora avrai accesso a tutte le funzionalità della piattaforma. Potrai creare discussioni, rispondere, premiare gli utenti che preferisci, utilizzare il sistema di messaggistica privata, inviare messaggi di stato, configurare il tuo profilo... Se già sei un utente registrato, Entra - altrimenti Registrati oggi stesso!

Accedi per seguire questo  
Follower 0
Marco77

Dubbi....

Buonasera a tutti. Sono un nuovo iscritto e vorrei un suggerimento. Ho iniziato da poco una collezione di monete bizantine: conscio del fatto che per avere una raccolta minimamente completa bisogna limitarci a un periodo storico definito nel tempo ho deciso di raccogliere monete del periodo iconoclasta (711-843 d.C.). La domanda che mi pongo (e vi pongo) è la seguente: è "giusto" limitarsi a un periodo storico così breve? E' "numismaticamente corretto"? Un sentito ringraziamento a chi mi vorrà rispondere.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Innanzitutto benvenuto !

Quanto al Tuo dubbio, ritengo che in numismaticamente parlando nulla può essere più "corretto" che "riuscire" a restringere il proprio campo di interesse.

Ciò consente infatti di approfondire al meglio le proprie conoscenze sulla monetazione che si è scelta.

Naturalmente esistono le "eccezioni" rappresentate da quei collezionisti (o meglio Numismatici) che sono in grado di seguire più periodi, ma qui potrebbe anche sorgere un problema di "risorse" disponibili.....

Non conosco sufficientemente (anzi sarebbe meglio dire che non conosco affatto) il periodo a cui fai riferimento, ma credo che più di un secolo di monetazione potrebbe garantire una monetazione sufficientemente "consistente" a cui dedicarsi.........

Certo che se le monete reperibili dovessero essere solo poche unità la cosa non avrebbe molto senso..... (e forse non si potrebbe neppure chiamarla collezione..... :D) ma non credo sia il Tuo caso !

In conclusione.... complimenti per la decisione e la scelta, auguri di un grande divertimento e che la forza (di resistere alla tentazione di altre monete) sia con Te ! :D (io non ci riesco quasi mai :( )

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Storicamente la collezione dovrebbe partire da Leone III (717) e arrivare fino a Teofilo (842), tuttavia una possibile specializzazione potrebbe essere quella di collezionare la sola monetazione della dinastia isaurica quindi da Leone III a Irene (717-802)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Io colleziono per periodo storico ... dalle guerre gotiche all'invasione longobarda ... Giustiniano e Giustino II.

:)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Grazie a tutti....credo, per rispondere a Giango, che tale periodo storico possa dare molte soddisfazioni, considerando che, oltre alle monete di bronzo, in questo periodo, sotto gli Isaurici, vennero coniati i primi Miliarensi, ad imitazione dei Dirhem arabi.

Grazie ancora per i consigli, e a presto.

P.S. PER BADUARIO: quando riuscirò a farlo (sono un pò impedito con i mezzi informatici) ti mando la foto di un bronzo di Teodato (534) perfettamente conservato, così magari mi dai un parere sul pezzo , meglio ancora, una valutazione :D .

Grazie di nuovo.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.


Accedi Ora
Accedi per seguire questo  
Follower 0

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?