Jump to content
IGNORED

Quali rotolini fdc acquistare?


Recommended Posts

Ciao, ho intenzione di acquistare dei rotolini fdc e spendere massimo 30 euro l'uno. Quale moneta e anno mi consigliate? Dove comprare spendendo il giusto? ( ho visto su anticoimpero ne hanno molti secondo voi sono onesti i prezzi?) se qualcuno di voi ne vende fatemi delle proposte. Grazie

Link to post
Share on other sites

TIBERIVS

Per

Ciao, ho intenzione di acquistare dei rotolini fdc e spendere massimo 30 euro l'uno. Quale moneta e anno mi consigliate? Dove comprare spendendo il giusto? ( ho visto su anticoimpero ne hanno molti secondo voi sono onesti i prezzi?) se qualcuno di voi ne vende fatemi delle proposte. Grazie

Perchè vuoi acquistare dei rotolini di monete?

TIBERIVS

Link to post
Share on other sites

soleshine

In genere i rotolini si mettono via quando le monete sono in corso, prendendoli a distanza di anni dalla data di emissione si pagherebbero per l'intero prezzo di mercato e a meno che tu non intenda fare il commerciante non sarebbe un buon investimento.

Nulla vieta che tu possa acquistare dei rotolini, però allora dipende dal prezzo di acquisto, devi valutare tu di volta in volta e considerare che le monete all'interno di ciascun rotolino possono presentare imperfezioni...

Link to post
Share on other sites

soleshine

Dipende cosa intendi per Fdc, se per te:

Fdc = moneta non circolata OK !

Io per fdc intendo una moneta che abbia pochi strisci e segni di contatto, meno ne ha meglio è, dentro i rotolini ce di tutto da monete con forti debolezze di conio a monete strisciate o con una miriade di segni di contatto, dunque per come seleziono le monete io se mi va bene ne trovo metà che sono in Fdc...

Link to post
Share on other sites

TIBERIVS

Non capisco la domanda. Li compro per conservarli , sono fdc, certe monete di alcune annate sono state coniate in non molti esemplari. Per questo vi chiedo un consiglio su quali sia meglio indirizzarsi.

Se parliamo di repubblica, tranne pochissime emissioni ( anni), le monete sono state coniate in milioni di esemplari,

non potranno diventare rare neppure fra cent'anni.....

considera anche che dagli anni 70' molti ( commercianti e non ) hanno messo da parte rotolini in FDC di varie annate, e nessuno o pochissimi pensarono di mettere da parte rotolini degli anni '50 ( questi sarebbero rari in FDC!!!)

il rischio è di mettere dei soldi in cose che non si rivaluteranno più di tanto.....

(mio personale pensiero) chi compera rotolini intieri, è forse spinto non tanto da uno sptirito

collezionistico/numismatico, ma da un intento più speculativo.....

(acquisto oggi in gran numero per poi rivendere un indomani guadagnandoci sopra) cosa peraltro abbastanza difficile che si realizzi.

saluti

TIBERIVS

Link to post
Share on other sites

cembruno5500

Io li acquistai negli anni 60,

Alcuni anni, sono rari e non si vedono in giro, hanno dei prezzi alle stelle.

Dunque, le monete da rotolini, se specificato, sono allo stato zecca.

I rotolini più rari, ovviamente, sono dei primi anni, il 10 lire del 53-54 e del 65, tutti gli acmonital, i 500 lire

d' argento.

Sono rari i 20 lire del 57-58-83-84.

Co i 30 euro acquisti gli anni comuni.

Compra se vuoi, perchè ti piacciono avere delle monete in rotolino, non pensare all' investimento, questo si è fatto 50 anni fà.

Edited by cembruno5500
Link to post
Share on other sites

AndreaMCMLXXVIII

non concordo sul fatto che il fior di conio sia un'opinione.

fior di conio significa moneta non circolata, quindi le monete in rotolino

in stato Zecca sono da intendersi per forza di cose in stato fior di conio.

ovvio che poi lo stato di conservazione della moneta se non fatto con le dovute cautele

ed in ambiente appropriato , a distanza di anni puo' incidere

pesantemente sull'aspetto della moneta....

diventerebbe quindi una moneta in fior di conio, ma "mal conservata"

dentro i rotolini ci sono comunque monete fior di conio,

ma non è escluso che ci siano di livelli diversi (imperfezioni, deolezze di conio, segni di contatto avventuti durante la produzione

e confezionamento)

Io normalmente, ad esempio, con le monete comuni euro , se posso procurameli mi prendo 2-3 rotolini della stessa moneta,

li apro tutti , e scelgo la migliore.

ci sono zecche con qualità migliore di altre...

La zecca italiana non mi risulta sia ultimamente (euro) tra le migliori per le monete da circolazione.

Sui rotolini lire non ho questa esperienza, preferisco pian pianino comprarmi le divisionali

(che è quello che sto facendo)

Dipende cosa intendi per Fdc, se per te:

Fdc = moneta non circolata OK !

Io per fdc intendo una moneta che abbia pochi strisci e segni di contatto, meno ne ha meglio è, dentro i rotolini ce di tutto da monete con forti debolezze di conio a monete strisciate o con una miriade di segni di contatto, dunque per come seleziono le monete io se mi va bene ne trovo metà che sono in Fdc...

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.