Jump to content
IGNORED

50 lire 1911 "cinquantenario"


50 lire 1911 - Cinquantenario  

26 members have voted

You do not have permission to vote in this poll, or see the poll results. Please sign in or register to vote in this poll.

Recommended Posts

Moneta numero uno:

r4WwAIK.jpg

yVREJZK.jpg

Moneta numero due:

yPfdZoR.jpg

9NZPbB7.jpg

Secondo il vostro giudizio e gusto, quale dei due esemplari terreste in collezione?

Sono gradite anche le motivazioni, grazie.

Renato

Link to comment
Share on other sites


@@renato il primo esemplare ; pur considerando che i graffietti sono quasi patologici , la prima ne presenta di meno rispetto al lustro che è quasi omogeneo .

Saluto

Link to comment
Share on other sites


Le foto son fatte in modo diverso :D non è un confronto alla pari :P

comunque premesso che son belle entrambe mi pare abbia meno segni la prima...per il resto direi che son quasi al top.

Link to comment
Share on other sites


Effettivamente cosi come ha già detto @@gallo83 le foto sono state scattate in condizioni diverse di luce e angolazione.

Se proprio dovessi scegliere quale tenere, io terrei la prima perchè sono meno numerosi i graffietti al dritto.

Ma più guardo le foto e più mi viene un dubbio.......@@renato non è che ci stai tirando uno scherzo?

Vuoi vedere che è sempre la stessa moneta fotografata prima e dopo la perizia? :rofl:

Il primo di aprile è quasi vicino vero? :blum: :rofl:

Link to comment
Share on other sites


Non è la stessa moneta fotografata in modi/tempi diversi.

Le due foto non permettono un giudizio esatto, però la prima mi pare migliore-

saluti

TIBERIVS

Link to comment
Share on other sites


Premesso che, come già detto, le foto sono un poco diverse, e premesso pure che sono due monete effettivamente diverse, io ho scelto la prima. Meno segnetti, specialmente al D/. Mi pare anche che la prima offra la tipica patinatura dell'oro antico (che ci impiega una tonnellata di anni, immagino, a formarsi... :P ) e che mi piace particolarmente.

Moneta sempre bellissima da vedere!!!

Link to comment
Share on other sites


Provo a rifare le foto in sequenza e vediamo se riesco a creare 4 foto omogenee...

Quello sarebbe l'ideale.

Così sembrerebbe che la prima abbia meno segnetti ma anche meno freschezza, la seconda tutto il contrario.

E se le vendi entrambe e ne prendi una con il giusto compromesso? (visto che lissia lissia non se trova ;))

P.S. guarda che il monetone c'è ancora... risparmia il "sangue" per quello

Edited by Il*Numismatico
Link to comment
Share on other sites


Io ho votato la prima per il maggior lustro e freschezza, nonostante abbia due colpetti e un segnetto sulla O.

Bravo, presenti sempre delle monete impressionanti.

Stefano

Link to comment
Share on other sites


Qui si ripropone lo stesso dilemma della Rupia del '19

Il primo esemplare è meno brillante, riposato, ha meno lustro e meno freschezza.

Il secondo esemplare ha lustro da paura, brillantezza, il maggior numero di segni è determinato dal lustro al top.

C'è da notare che i dettagli della ghirlanda sono al top, definiti nei minimi particolare e alti.

I graffi che si notano nella leggenda al dritto, del secondo esemplare, sono in rilievo!

Link to comment
Share on other sites


Non voglio sostituirle, la prima è stata la prima moneta che ha dato vita alla mia collezione!

La seconda l'ho presa al Convegno di Parma da un amico!

Restano entrambe in collezione!

La differenza che c'è tra i due esemplari è tantissima!

A Verona apriamo un tavolo di confronto!!! :blum:

Renato

Link to comment
Share on other sites


Renato, dalle foto non pare che la seconda abbia + lustro della prima. Anzi sembrano abbastanza simili da quel punto di vista. (provato affiancandole e regolando le luci)

Cambia decisamente invece il "colore" della moneta.

Ed ultimamente di ori giallini chiari che, pur avendo segni diffusi, non presentano traccia alcuna di depositi del tempo sulla superficie, se ne vedono sempre più spesso...

Link to comment
Share on other sites


@@renato ok da queste ultime foto mi pare di notare rilievi più freschi nel secondo esemplare...basta guardare i capelli della donna...in mano probabilmente è migliore del primo.

Le belle foto che hai fatto metton in risalto pregi e difetti che ad occhio nudo si vedran meno.

complimenti per entrambe

marco

Link to comment
Share on other sites


Renato, dalle foto non pare che la seconda abbia + lustro della prima. Anzi sembrano abbastanza simili da quel punto di vista. (provato affiancandole e regolando le luci)

Cambia decisamente invece il "colore" della moneta.

Ed ultimamente di ori giallini chiari che, pur avendo segni diffusi, non presentano traccia alcuna di depositi del tempo sulla superficie, se ne vedono sempre più spesso...

La tua stessa sensazione l'ho avuta anche io, ma non avendole viste de visu, mi baso sulle fotografie.

La prima coppia di foto è leggermente sottoesposta, contrariamente alla seconda coppia, e ciò contribuisce a scurire anche il tono del giallo, dettaglio importante per capire a grandi linee la conservazione.

Link to comment
Share on other sites


La tua stessa sensazione l'ho avuta anche io, ma non avendole viste de visu, mi baso sulle fotografie.

La prima coppia di foto è leggermente sottoesposta, contrariamente alla seconda coppia, e ciò contribuisce a scurire anche il tono del giallo, dettaglio importante per capire a grandi linee la conservazione.

Certo che si valutano foto e non monete alla mano.

Ma uno dei problemi delle monete in oro che attualmente vanno "di moda" pesantemente lavate, e spesso compromesse in modo irrimediabile dallo sbiancamento delle stesse, é proprio quello che poi in fotografia vengono sempre fuori di un colore uniforme molto innaturale e chiaro.

Posto un dritto di una moneta della stessa tipologia che, avendola in mano, reputo "correttamente riposata" in modo che si possano fare ulteriori paragoni, sperando sia utile.

test.jpg

  • Like 2
Link to comment
Share on other sites


Certo che si valutano foto e non monete alla mano.

Ma uno dei problemi delle monete in oro che attualmente vanno "di moda" pesantemente lavate, e spesso compromesse in modo irrimediabile dallo sbiancamento delle stesse, é proprio quello che poi in fotografia vengono sempre fuori di un colore uniforme molto innaturale e chiaro.

Posto un dritto di una moneta della stessa tipologia che, avendola in mano, reputo "correttamente riposata" in modo che si possano fare ulteriori paragoni, sperando sia utile.

test.jpg

il colore è decisamente molto più bello in questo esemplare.

Attendiamo le nuove foto di renato (che per diritto del dubbio ci deve postare foto migliori) e vediamo un po

Link to comment
Share on other sites


Premetto che secondo me stiamo discutendo di due belle monete, voglio lanciare una provocazione sicuro di ricevere una valanga di critiche.

Perché non venderle entrambe per comprarne una fdc vera?

Link to comment
Share on other sites


Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.