Jump to content
IGNORED

Moneta con Chi-Ro?


mika
 Share

Recommended Posts

Ciao a tutti,

stavo cercando un bronzetto imperiale dove sia rappresentato il primo simbolo cristiano, il chi-rho.

Ho visto alcune monete di Costante ed altri imperatori dove il simbolo è inscritto in vessilli

ed altre di Decenzio dove addirittura tiene tutto il rovescio.

Mi piacerebbe molto trovare l'emissione costantiniana URBS ROMA contenente questo simbolo,

ma non saprei se sia facilmente reperibile.

Voi cosa scegliereste (sempre rimanendo su follis/maiorine).

Accetterei volentieri consigli, magari con qualche foto per ammirarne la fattura.

TNX!

Edited by mika
Link to comment
Share on other sites


Costanzo II...la cosiddetta moneta di Poemenius.. :clapping:

tanto fascino e storia in una sola moneta...

sulla storia di questa moneta posso aiutarti, ma sui prezzi... devi proprio chiedere ad altri...

post-38959-0-91025600-1397050519_thumb.j

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites


Costanzo II...la cosiddetta moneta di Poemenius.. :clapping:

tanto fascino e storia in una sola moneta...

sulla storia di questa moneta posso aiutarti, ma sui prezzi... devi proprio chiedere ad altri...

Se vuoi, sono qui a leggere quella storia...

Grazie

Link to comment
Share on other sites


oppure, visto che amo la storia sopra ogni cosa, Costanzo II, che celebra nel modo più pagano possibile l'apparire di questo simbolo, facendosi incoronare da una vittoria la cui rappresentazione, pochi anni dopo, non sarà più bene accetta nemmeno nell'aula del senato....

post-38959-0-99366200-1397053023_thumb.j

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites


Ciao la bellissima moneta ( Constanzo II coniata da Poemenious) postata da @@Poemenius ( la prima) è un doppio centellionale, raretta, ed una quotazione, nelle condizione diciamo splendide, che va trai 250 e 300 euro circa, mentre l'AE3 va sui 150 - 200 euro,

il chi ro di Magnentius, in condizioni spl. altra bella moneta pure va tra i 250 - 300 euro.

Questa sta sui 100 euro

tM5Q5Fy67fKEt8Dmr24L92Ye3MsPSx.jpg

Link to comment
Share on other sites


Supporter

DE GREGE EPICURI

Caro Mika, i vari cristogrammi (chi-rho, staurogramma, ecc.) interessano molto anche a me, quindi mi scuserai qualche auto-citazione, in cui trovi anche delle foto di monete. Su Magnenzio puoi leggere, oltre ad altre discussioni, anche: http://www.lamoneta.it/topic/107129-storia-e-monete-di-magnenzio/

Invece la moneta citata dall'omonimo Poemenius è qui: http://www.lamoneta.it/topic/85588-poemenius-chi-era-costui/

Però, come già è stato detto, ci sono molti altri cristogrammi più facili da trovare: non tanto la rara "lupetta" di Arles, quanto le numerose FEL TEMP REPARATIO e altre monete del IV secolo, da Costanzo 2° incoronato dalla vittoria, a Costante, ai Valentiniani, ecc. Ne trovi un bel po' nella recente discussione : LABARI:SEGNI CRISTIANI DIVERSI, aperta il 10 gennaio scorso.

Quanto ai prezzi: quelli citati da Eliodoro sono i prezzi italiani correnti di aste e commercianti, con tanto di regolare certificazione ecc. In Francia io ho visto prezzi molto, ma molto inferiori, ma solo ai mercatini.

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites


Ciao :)

Se cerchi il primo simbolo cristiano dovresti orientarti sul monogramma IX. Cronologicamente appare qualche anno prima del Chi-Rho. E' un simbolo un po' più complicato da trovare e anche i prezzi mediamente sono più alti. Esistono emissioni abbastanza abbordabili, ma dipende dal canale di vendita ovviamente. Su ebay, da venditori professionisti che rilasciano regolare documentazione, ogni tanto si vede qualche moneta intorno ai 30-40€.

Ti allego qualche esempio:

COSTANTINO I

post-18657-0-40878100-1397118978_thumb.j

Questa è un NOT IN RIC comparso in un'asta. Il prezzo di realizzo era piuttosto alto.

LICINIO I

post-18657-0-77828000-1397119013_thumb.j

51€ su ebay. La mia offerta è stata di 50 :(

LICINIO II

post-18657-0-00147400-1397119040_thumb.j

31€ in un lotto di 3 monete rimesso in vendita dopo che il precedente compratore non aveva pagato i 90€ realizzati.

CRISPO
post-18657-0-81192200-1397119133_thumb.j

31€ sempre su ebay.

Se invece vuoi un Chi-Rho le monete più semplici da trovare anche a pochi euro sono i FEL TEMP REPARATIO di Costante o Constanzo II oppure le GLORIA EXERCITVS.

post-18657-0-00141500-1397119226_thumb.j

post-18657-0-25268200-1397119246_thumb.j

Matteo :)

Link to comment
Share on other sites


Ti allego la discussione citata da @@gpittini dove ne abbiamo discusso a lungo http://www.lamoneta.it/topic/117453-labari-segni-cristiani-diversi/

Ne approfitto anche per mostrarvi il mio ultimo acquisto: con qualche problema al tondello, ma il prezzo spuntato di 20€ mi sembra un ottimo compromesso :) Acquistate da un venditore tedesco con regolare documentazione.

post-18657-0-69262100-1397119515_thumb.j

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites


  • 7 years later...

Il Vostro argomento è appassionante. Personalmente, da tempo sto studiando il cristianesimo delle origini, attingendo agli autori latini e greci del primo secolo. A Vostra osservazione, pongo una moneta di cui non sono riuscito a scoprire l'Imperatore; non è Magnenzio ne Costante, ne Costantino II. Forse qualcuno riuscirà a risolvere l'enigma. 

L'effige che Vi propongo ha una corazza (inesistente in tutte le monete con il chi-rho da me visionate). Sotto il Chi-Rho le lettere LRI- a sinistra le lettere SKL - E' un bronzo di circa 25mm. Non riesco a trovare notizie da nessuno.

Se vorrete sono in attesa di Vostre osservazioni.

Grazie ed un saluto 

SCONOSCIUTO-Model.pdf

Link to comment
Share on other sites


Ciao, se vuoi informazioni su una moneta c'è l'apposita sezione e, comunque, avresti dovuto aprire una nuova discussione.

Oltre a ciò le foto sono sfuocate e non hai menzionato peso e diametro, sempre molto utili per capire di che moneta si tratta.

Ad ogni modo...

...io direi che questo è un bel Decenzio.

In campo troviamo A e W e in esergo il simbolo della zecca potrebbe forse essere LSL(lettera mancante), il che vuol dire zecca di Lione.

Se riesci a postare foto con la moneta a fuoco magari capiamo meglio.

Ave!

Quintus

P.S. Questo è solo un esempio, zecca di Trier...

_trier_RIC_319_S.jpg.d5692c42431b5ed650a5e849f12cd076.jpg

Edited by Quintus
  • Like 1
Link to comment
Share on other sites


1 ora fa, Quintus dice:

Ciao, se vuoi informazioni su una moneta c'è l'apposita sezione e, comunque, avresti dovuto aprire una nuova discussione.

Oltre a ciò le foto sono sfuocate e non hai menzionato peso e diametro, sempre molto utili per capire di che moneta si tratta.

Ad ogni modo...

...io direi che questo è un bel Decenzio.

In campo troviamo A e W e in esergo il simbolo della zecca potrebbe forse essere LSL(lettera mancante), il che vuol dire zecca di Lione.

Se riesci a postare foto con la moneta a fuoco magari capiamo meglio.

Ave!

Quintus

P.S. Questo è solo un esempio, zecca di Trier...

_trier_RIC_319_S.jpg.d5692c42431b5ed650a5e849f12cd076.jpg

Condivido in toto, inoltre puó essere utile inviare anche i dati fisici (non tanto stavolta ma normalmente possono essere d'aiuto).

Ciao

Illyricum

 

Link to comment
Share on other sites


sono d'accordo con illiricum. 

La moneta ha un diametro di 26 mm. ed un peso di 7,5 g.. Allego foto migliori

Sto studiando proprio il periodo storico in cui Decenzio (Sicuro che la moneta sia di Decenzio?) fu attivo; quindi a ridosso di Costantino. 

Qual'é la sezione ove posso trovare informazioni sulle monete di tal periodo? A me interessa ad esempio: perchè Decenzio indossa la corazza mentre tutte le varie monete di Magnenzio, Costanzo ecc hanno solo la toga? E' un messaggio lanciato? A chi?

Forse Vi chiedo troppo. Vi ringrazio, abbiatevi i miei piu sentitti saluti

Lorenzo Posocco

DECENZIO.pdf

Link to comment
Share on other sites


Supporter

@lorenzoposocco

Questa e' la sezione giusta per gli approfondimenti sulle monete romane imperiali. 

Il nostro forum e' una vera miniera. Penso che tu possa trovare quello che ti interessa mettendo nel motore di ricerca (in alto a destra di ogni pagina) le parole chiave "Magnenzio" e "Decenzio".

Qui di seguito ecco una delle discussioni:

 

Buona serata da Stilicho

Link to comment
Share on other sites


9 ore fa, lorenzoposocco dice:

sono d'accordo con illiricum. 

La moneta ha un diametro di 26 mm. ed un peso di 7,5 g.. Allego foto migliori

Sto studiando proprio il periodo storico in cui Decenzio (Sicuro che la moneta sia di Decenzio?) fu attivo; quindi a ridosso di Costantino. 

Qual'é la sezione ove posso trovare informazioni sulle monete di tal periodo? A me interessa ad esempio: perchè Decenzio indossa la corazza mentre tutte le varie monete di Magnenzio, Costanzo ecc hanno solo la toga? E' un messaggio lanciato? A chi?

Forse Vi chiedo troppo. Vi ringrazio, abbiatevi i miei piu sentitti saluti

Lorenzo Posocco

DECENZIO.pdf 310 kB · 3 downloads

Ciao,

qui trovi qualche link

Forse @Conservator potrà darti qualche info aggiuntiva.

Ciao

Illyricum

;)

 

Link to comment
Share on other sites


Purtroppo non sono a casa (sarò in vacanza fino al 25 settembre) e non posso indicare una bibliografia di riferimento se non due classici come il RIC  (Roman imperial Coinage vol.8) e la monografia del Bastien dedicato alla monetazione di Magnenzio, Le Monnayage de Magnence (350-353).

Rispetto al quesito su Decenzio, posso dirti che in realtà esiste anche un'emissioni di solidi da Treviri dove è ritratto con la toga consolare (fu console nel 352), però anche Magnenzio, Costanzo e gli atri imperatori del periodo sono quasi sempre raffigurati con la corazza...quindi forse non ho ben colto il fulcro della domanda.

 

_trier_RIC_275.jpg

Link to comment
Share on other sites


Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.