Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
Matteooo

Consigli x Tesina sulla numismatica Maturità 2014

Risposte migliori

Matteooo

Ciao a tutti, quest'anno tocca a me sostenere l'esame di maturità e come molti prima di me sono qui per chiedervi dei consigli riguardo la tesina che vorrei sviluppare in ambito numismatico.

Studio al liceo scientifico, ma ho incentrato la mia idea su materie più che altro umanistiche, ma va bene cosi.
Questo è ciò a cui ho pensato:

TEMA: L'ALTRA FACCIA DELLA MONETA / IL VALORE NASCOSTO DELLA MONETA (valore storico vs valore economico)

->valore della moneta secondo me: oltre al valore economico c'è anche un grande valore storico
-La moneta ha avuto un ruolo fondamentale nel corso della storia: ogni popolo ha avuto la propria moneta, quindi ogni moneta si porta dietro un grande bagaglio storico e rispecchia l'epoca in cui ha circolato. Questo valore è molto più importante di quello economico, anche se molti non l'hanno capito e hanno sempre visto la moneta solo come mezzo di scambio.

- il valore economico della moneta ha portato a molte disgrazie: guerre, crisi, tensioni... tutto per l'amata moneta, dai romani fino ad oggi ->la ricchezza è spesso rovina dei popoli.

->esempio storico (uno fra tanti): crisi economica tedesca->grande crisi per la Germania, dove l'inflazione ha raggiunto livelli esorbitanti (porta Banconote tedesche inflazione)->la moneta ha perso il suo valore economico, ma per noi ora osservare queste banconote ha un grande valore storico. [STORIA]
->in molti sostengono che la ricchezza e i soldi siano la rovina della società, come il filosofo MARX (vuole il comunismo, senza proprietà privata) e l'autore latino PERSIO (la ricchezza è un vizio, denuncia la società che si basa sulla ricchezza->SATIRA III cit. "a che può servire una ruvida moneta?"). [FILOSOFIA] [LATINO] ->pensano questo perché vedono quello che sta succedendo intorno a loro ->crisi, corruzione...

- il valore storico invece porta dietro solo cose positive (ricordi, storia...): avere in mano una moneta antica ti fa pensare a tutti quelli che prima di te l'hanno maneggiata e ciò suscita grandi emozioni ->JOHN KEATS (-> "ode on a grecian urn" ->sostiene il valore storico e l'emozione che suscita un oggetto antico) [INGLESE]

->portare varie monete significative per far capire il vero valore che do io a queste (con breve presentazione delle stesse) e poi concentrarsi su una moneta del regno per collegamenti e dimostrare quanto valore c'è dietro

->Moneta del regno (da scegliere):
-inquadramento storico della moneta [STORIA]
-descrizione del fronte: sicuramente con Vittorio Emanuele III ->breve presentazione del re e sottolineare il fatto che era un numismatico->anche lui, nonostante ricoprisse quella posizione, ha apprezzato la bellezza e il valore storico delle monete.
-descrizione del retro: iconografia e aspetto artistico [ARTE], più simbologia storica (aquila, fascio littorio, fert.... ecc )->collegamento ancora a [STORIA].

->Aspetto artistico: sottolineare posizione di profilo del volto del re (simboleggia il distacco che doveva esserci con il popolo), descrizione delle scelte artistiche, il materiale della moneta e la coniazione (con la rivoluzione industriale molte novità in merito al trattamento dei materiali e ai processi industriali) ... [ARTE].

-Conclusione

Questa è una bozza.. poi ci sono altri collegamenti che ho trovato, anche se non c'entrano con il tema scelto, che non è per nulla definitivo (magari vostri consigli mi aiuteranno in merito).

Altri collegamenti:

-ITALIANO, VERGA, MASTRO DON GESUALDO: non ha dato giusto valore alle sue ricchezze

-FISICA, MAGNETISMO: monete magnetiche e antimagnetiche

-FILOSOFIA, HEGEL: la filosofia come NOTTOLA DI MINERVA (presente sulla moneta da 1 euro Grecia e sulla Dracma di Atene)

-ARTE, BOCCIONI: Scultura di Boccioni sulla 20 cent. italiana

-ITALIANO, GIUSEPPE VERDI: Moneta commemorativa 2 euro
-STORIA, UNITA' D'ITALIA: 2 euro commemorativi (Cavour, 150° unità, Giuseppe Verdi)

Spero mi possiate dare consigli, intanto vi ringrazio.

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Luca Pantano

ciao @@Matteooo se vuoi ti posso passare per mail la mia tesina fatta 2 anni fa se vuoi prendere qualche spunto :) fammi sapere! intanto leggendo i collegamenti che vuoi fare secondo me viene fuori una tesina molto interessante!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

matteo95

Ciao

Pure a me tocca quest'anno .... La tua tesina è secondo me interessante l'unica cosa è che alcuni passaggi mi sembrano un po' troppo forzati .... Per esempio quello con Keats mi sembra un po tirato infatti per quel che ne so io quella poesia è piu centrata dal opposizione fra la mortalità dell uomo e l immortalità dell opera d ' arte che rende l artista immortale ... Considerando pure la vita del poeta che certamente ha influenzato la sua poetica ...a me personalmente i prof ci hanno detto di non cercare a tutti i costi collegamenti con le materie .... Inoltre ti posso dire di far attenzione alla lunghezza ... Si corre il rischio che il pres di commissione la sfogli soltanto " scoraggiato" dalla lunghezza ....

Personalmente pensavo di farla sulla monetazione del regno di Italia ... Così da affiancare la prima parte del programma di storia

Ciao

Inviato dal mio iPhone utilizzando Lamoneta.it Forum

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Matteooo

ciao @@Matteooo se vuoi ti posso passare per mail la mia tesina fatta 2 anni fa se vuoi prendere qualche spunto :) fammi sapere! intanto leggendo i collegamenti che vuoi fare secondo me viene fuori una tesina molto interessante!

Ciao Luca!

Volentieri Grazie! Ti mando un mp con la mia mail

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Matteooo

Ciao

Pure a me tocca quest'anno .... La tua tesina è secondo me interessante l'unica cosa è che alcuni passaggi mi sembrano un po' troppo forzati .... Per esempio quello con Keats mi sembra un po tirato infatti per quel che ne so io quella poesia è piu centrata dal opposizione fra la mortalità dell uomo e l immortalità dell opera d ' arte che rende l artista immortale ... Considerando pure la vita del poeta che certamente ha influenzato la sua poetica ...a me personalmente i prof ci hanno detto di non cercare a tutti i costi collegamenti con le materie .... Inoltre ti posso dire di far attenzione alla lunghezza ... Si corre il rischio che il pres di commissione la sfogli soltanto " scoraggiato" dalla lunghezza ....

Personalmente pensavo di farla sulla monetazione del regno di Italia ... Così da affiancare la prima parte del programma di storia

Ciao

Inviato dal mio iPhone utilizzando Lamoneta.it Forum

Ciao! Grazie per i consigli..

Per quanto riguarda keats forse mi sono espresso male: lui parla di immaginazione, quella che gli suscita l'urna o qualsiasi antichità che si trova di fronte..e immagina ció che ci sta dietro. Per quanto riguarda il resto sono d'accordo con te! Faró cmq delle ricerche :)

Per la lunghezza pensavo ad una quindicina di pagine più o meno..

Grazie e in bocca al lupo!!

Modificato da Matteooo

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

matteo95

Crepi :)

Inviato dal mio iPhone utilizzando Lamoneta.it Forum

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

BiondoFlavio82

@@Matteooo

non sono riuscito a trovare cosa ci metti di latino...

Modificato da BiondoFlavio82

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

BiondoFlavio82

@@Matteooo

@@matteo95

beati voi... vi permettono di elaborare tesine di argomento numismatico all'esame di maturità... Ai miei tempi si sarebbero messi a ridere! (con questo voglio dire che forse la situazione è migliorata e oggi c'è più apertura mentale da parte degli insegnanti!)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

numa numa

Ciao Matteo

Spunti interessanti ma troppi temi

Sfronda e concentrati su una o due strade da battere solamente

Verra' fuori un lavoro piu' lineare e gradevole da leggere altrimenti rischia di essere un' insalata mista senza riuscire ad esprimere cio' che intendi dire.

La moneta nasce come fenomeno economico per facilitare gli scambi . Il valore storico gli viene dato dall'uomo nello studio e ricerca successivi

Sarebbe bene evidenziare l'apporto notevolissimo della moneta nell 'archeologia e nello studio della storia

Degli spunti che menzioni, interessanti ma dispersivi e impossibili ad affrontarsi nel breve spazio di una tesina (maxime per k richiami alle questioni filosofiche che imporrebbero tonnellate di pagine per ciascuna delle questioni da te sollevate) , salverei solo quella del re numismatico richiamando la passione e lo studio dedicato alla grandiosa collezione che ha costruito e che ha infine lasciato al popolo italiano prima di partire per l'esilio

La collezione traccia la storia dell'Italia, dei supi popoli e dei suoi territori dalla caduta dell'impero romano d' occidente (476 dC) fino al 1945.

Concentrandoti sull'aspetto storico e sull'ausilio che la moneta puo' dare allo studioso storico verra' fuori un lavoro coerente e focalizzato du un tema assai attuale. A te il compito di rrnderlo una piacevole lettura che se ben fatta ti portera' un'ottima considerazione da parte dei professori.

Auguri!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Matteooo

Ciao Matteo

Spunti interessanti ma troppi temi

Sfronda e concentrati su una o due strade da battere solamente

Verra' fuori un lavoro piu' lineare e gradevole da leggere altrimenti rischia di essere un' insalata mista senza riuscire ad esprimere cio' che intendi dire.

La moneta nasce come fenomeno economico per facilitare gli scambi . Il valore storico gli viene dato dall'uomo nello studio e ricerca successivi

Sarebbe bene evidenziare l'apporto notevolissimo della moneta nell 'archeologia e nello studio della storia

Degli spunti che menzioni, interessanti ma dispersivi e impossibili ad affrontarsi nel breve spazio di una tesina (maxime per k richiami alle questioni filosofiche che imporrebbero tonnellate di pagine per ciascuna delle questioni da te sollevate) , salverei solo quella del re numismatico richiamando la passione e lo studio dedicato alla grandiosa collezione che ha costruito e che ha infine lasciato al popolo italiano prima di partire per l'esilio

La collezione traccia la storia dell'Italia, dei supi popoli e dei suoi territori dalla caduta dell'impero romano d' occidente (476 dC) fino al 1945.

Concentrandoti sull'aspetto storico e sull'ausilio che la moneta puo' dare allo studioso storico verra' fuori un lavoro coerente e focalizzato du un tema assai attuale. A te il compito di rrnderlo una piacevole lettura che se ben fatta ti portera' un'ottima considerazione da parte dei professori.

Auguri!

ciao numa numa,

grazie per i consigi.. così facendo però collegherei solo a storia e nient'altro. Dovrò comunque trovare un altro collegamento

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Matteooo

@@Matteooo

non sono riuscito a trovare cosa ci metti di latino...

PERSIO

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Pasusu

Ciao "collega" ;) il tema che hai scelto è interessante, però anche io ti consiglierei di non mettere troppi collegamenti perchè in fin dei conti bisogna parlare per 10-15 minuti, quindi rischieresti di dire poco.. Io frequento un'altra scuola, quindi non ti saprei dare molti consigli, dato che alcune tue materie non le faccio.

Secondo me il collegamento di italiano, con mastro don gesualdo, ci starebbe bene.. faresti capire la sua idea di ricchezza, che lo ha portato a rinunciare a tutto..

Poi potresti fare una mappa concettuale, un percorso, se non vuoi fare una tesina di più pagine che potrebbe risultare noiosa alla commissione..

Buona fortuna :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×