Benvenuto su Lamoneta.it - Numismatica, monete, collezionismo

Benvenuti su laMoneta.it, il più grande network di numismatica e storia
Registrandoti ora avrai accesso a tutte le funzionalità della piattaforma. Potrai creare discussioni, rispondere, premiare gli utenti che preferisci, utilizzare il sistema di messaggistica privata, inviare messaggi di stato, configurare il tuo profilo... Se già sei un utente registrato, Entra - altrimenti Registrati oggi stesso!

Accedi per seguire questo  
Follower 0
dabbene

Libri, monete e ....

28 risposte in questa discussione

Belle parole davvero.

Io sono nuovo del forum, un neofita e accetto sempre i consigli da chi ha più esperienza, da chi ha qualcosa da raccontare, da chi ha già vissuto sulla propria pelle quello che probabilmente capirà anche a me.

@dabbene raccolgo col cuore l tuo ultimo consiglio: "consiglierei non una moneta e un libro, ma magari anche due o tre da leggere...." e ti chiedo: che libri mi consiglieresti?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Grande Mario. Quello che hai esposto è il vero spirito della numismatica. Leggere, approfondire e leggere ancora. Il mondo numismatico è talmente vasto che per quanti libri si leggano, si riuscirà, forse a capire la punta dell'iceberg della numismatica. E' per questo che bisogna ponderare bene, quando si inizia, cosa si vuole collezionare, quale tematica o periodo, quale regnante o imperatore seguire. La cultura e lo studio sono alla base se si vuole essere numismatici e non raccoglitori. Continua a scrivere Mario, che, almeno io, non mi stancherò mai di leggerti. Ho già riletto più di una volta "Onde Numismatiche" ed ogni volta provo nuove sensazioni. Invito, chi non l'ha ancora fatto, a leggere queste riflessioni sulla piazzetta: rimarrete piacevolmente sorpresi.

Grazie.

Piace a 1 persona

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Bellissimo pensiero Mario! Io sono da poco sul forum ma non mi stanco mai di leggerti. Questi sono spunti su cui riflettere! A me piace molto a volte, andare alla cieca. Comprare una moneta che bene o male è del periodo che si colleziona, tornare a casa e passare giorni e giorni a cercare in internet o in biblioteca per risalire ai dati e alla storia di quella moneta; è veramente bellissimo alla fine!

'Certo qualche utente e anche amico oggi non lo vedo più, qualcuno rallenta, qualcuno entra ed esce....anche il forum è come la vita, ci sono gli alti e i bassi, i momenti di entusiasmo e quelli in cui vuoi rimanere solo o hai ben altro a cui pensare....'

Io dico sempre che le passioni non scompaiono, vengono sepolte da un velo di polvere, che con un soffio se ne va e le fa tornare ad ardere dentro di te, più forti di prima.

Troler

Piace a 1 persona

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Supporter

Inviato (modificato)

Si, a volte vanno....a volte ritornano....,qualcosa comunque rimane sempre in tutti...., mi diceva un giorno un grande utente del forum, ogni tanto mi prendo una pausa, ma poi non ce la faccio, il richiamo è troppo forte....

Il forum è frequentato da importanti e bravi bibliofili, sui libri ti potranno e vi potranno dare ottimi suggerimenti...se devo dartene uno io ti consiglierei di partire da due testi dove troverai tutte le indicazioni per zecca e sono " Le zecche italiane fino all'Unità " di Lucia Travaini e " Bibliografia numismatica Italiana " di Bernardino Mirra, da qui sono spesso partito nella ricerca e da qui sono passati gli ulteriori input, se per esempio parliamo di una moneta di Passerano lì troverai tutti i riferimenti per quella zecca e poi parte la ricerca....biblioteche, Società...e via....con calma e passione....

Modificato da dabbene
Piace a 1 persona

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Supporter

Poi parte la ricerca....che è biblioteche, Società.....ma anche Circoli, contributi digitali, lo stesso forum con la sua biblioteca ed articoli, il nuovo Portale di lamoneta, siti specializzati, le riviste di settore e poi....e poi qualche libro ogni tanto si può sempre acquistarlo..... :blum:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Supporter

Buona serata

tasto piacevolmente dolente (contraddizione in temini, ma efficace); sarà per i motivi che hai riportato, Mario, che da anni sto spendendo più in libri che monete?

Ci sono libri che costano una fucilata......a trovarli :sorry: ma quando si riesce ad averli.......che gioia; poi questi non te li rubano certo :dirol:

saluti

luciano

Piace a 3 persone

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

poi questi non te li rubano certo :dirol:

Anche io ho paura che mi rubino la collezione più che i libri :lol:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Supporter

Beh si Luciano, tenere in mano un pezzo di storia è un piacere per molti, ma anche sfogliare un libro magari di anni fa con le pagine ingiallite e impolverate non è certo un piacere minore...,non per nulla certe biblioteche anche private ormai sono dei veri tesori di storia, cultura e anche valori....e gli appassionati mi sembra che stiano tra l'altro aumentando in tal senso....

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

34 anni... Sono 34 anni che compro una moneta e un libro (a volte i libri sono di più)... E solo adesso mi rendo conto di quante cose dovrei imparare ancora... :sorry:

Arka :D

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

E' bello leggerti e capire che c'e' molto dietro ad una moneta.

Spesso oltre ad un buon libro che ti spiega che moneta e', c'e' una storia, una leggenda, uno scopo, un perche' e, sopratutto, un progetto.

Una moneta e' stata sempre coniata con un progetto. Io ogni moneta la ricordo come un desiderio, come un evento, un mio progetto e, nelle volte a me piu' care, come un amico a cui ne ho parlato e di un sorriso.

Belle parole mario, spesso mi ci ritrovo :)

re

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

@@dabbene @@prtgzn sono completamente d'accordo con voi. Il raccogliere monete non fa di una persona un vero collezionista!

Bisogna calarsi nel periodo storico, politico e sociale per avere il quadro completo del perchè una moneta è stata coniata questo completa la soddisfazione di un acquistio che altrimenti resterebbe sterile!!!!!

Mauro

Piace a 1 persona

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Quello che si impara sui libri è un bagaglio a mano che nessuno potrà mai portarti via. Nessun ladro o istituzione potrà MAI privarti di quello che in tanti anni hai immagazzinato. La cultura rimarrà sempre con te: la puoi insegnare ma non cedere, la puoi trascrivere o dettarla ma rimarrà sempre dentro di te. E' tua, ti appartiene ed è una cosa fantastica.

Piace a 2 persone

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Supporter

Giusto, in un certo qual senso poi torniamo ancora a quanto riporto sempre nei miei post sotto il logo del Cordusio " la numismatica è cultura in movimento ", anche poi " onde numismatiche " volevano richiamare questo sintetico concetto dell'evoluzione, della crescita.....

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Inviato (modificato)

[...] Il raccogliere monete non fa di una persona un vero collezionista!

Mi sembra una frase un po' forte.

Per quanto io sia sempre stato uno strenuo sostenitore dell'importanza di abbinare alle monete e alle medaglie i libri e le riviste (e mi ritenga un bibliofilo convinto), non credo che chi non fa altrettanto non possa definirsi "un vero collezionista".

Per me anche chi raccoglie qualcosa per il gemplice gusto di farlo, per hobby, per passione, se lo fa con metodo (quale che sia) è un collezionista.

Se poi auspicabilmente affianca agli oggetti della sua passione la lettura dei libri e delle riviste che ne parlano, che lo aiutano a comprendere meglio altri aspetti ad essi connessi, allora sarà un collezionista più consapevole, in qualche caso uno studioso.

Spesso questo, però, è uno step successivo perché, come si dice, l'appetito vien mangiando.

Le monete ci parlano con diversi linguaggi.

Uno è quello del piacere di possederle magari solo per la loro bellezza, quindi per l'estetica.

Ma ce ne sono altri, spesso nascosti, meno immediati.

E quando si arrivano a percepire, allora il ricorso agli studi di chi in passato se ne è occupato, diventa quasi una necessità.

E si può arrivare anche al paradosso della prevalenza dei libri sui tondelli.

Modificato da tornese71

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Supporter

Un numismatico ha molti libri e qualche moneta....un collezionista ha molte monete e qualche libro.

Piace a 1 persona

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Anche se sembra ovvio, non smetterò mai di ripeterlo: l'amico dabbene scrive Topics che sono paragrafi di libro :) A Verona sarò felice (e anche molto emozionato) di incontrarlo dal vivo :) Perché, anche se collezioniamo tipologie diverse, la sua filosofia è molto simile alla mia e non manca mai di arricchirmi :)

Purtroppo possiedo ben pochi libri: la mia Cultura numismatica al momento si basa sui semplici Cataloghi e sulle consultazioni via Internet (dove comunque non mancano materiali interessanti!). Sono più collezionista che numismatico. Solo che il leggere un qualcosa di cartaceo che parla di monete è un qualcosa di "magico", lontano dalle pubblicazioni che la maggior parte delle persone leggono... spero di aver reso l'idea. Si dice che leggere aiuta e arricchisce la mente ma secondo me non bisogna fermarsi ai libri di narrativa :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Supporter

Inviato (modificato)

Per l'amico Tm NPZ cercherò e cercheremo a Verona di non deluderti almeno su un aspetto .....quello nella ricerca comune di un buon libro per te :blum: , su questo posso garantirti il nostro impegno.

Penso anche io che sia importante far seguire alle conoscenze virtuali quelle reali, quando si riesce, allora si capisce che un forum come questo, può diventare in certe occasioni anche grande circolo reale e Verona è una di queste, ma lo sono anche altri Convegni, lo stesso Cordusio, conferenze, eventi......sta un pò tutto a noi poi.....

Altra riflessione che fa indubbiamente piacere credo a molti è che un post sui libri possa essere seguito e gradito sul forum, certamente sono altri gli argomenti che scatenano molti interventi, ma quello che leggo ora è importante sicuramente, che se ne parli è già molto....

Sui modi di collezionare certamente ognuno ha le sue caratteristiche, c'è l'ambito più da investimento, quello che vuole il gran pezzo, raro, di buona conservazione, una volta il collezionismo era anche status symbol ( mi ricordo una discussione che feci anni fa a proposito ....), ora non più, chi le ha le monete difficilmente esibisce, mostra, il collezionista solitario che mi dice sulla porta, questa collezione l'hai vista solu tu e mia moglie è la norma oggi, non l'eccezione.

Ecco perchè quando vedo sul forum alcuni collezionisti che divulgano e che divulgano alla grandissima non si può fare altro che ringraziarli sempre, sono l'eccezione, non la regola, ricordiamolo sempre.

Il mio consiglio è sempre di far seguire al collezionismo una consapevole conoscenza di quanto si sta facendo, d'altronde io stesso, non so se l'ho mai detto ero partito con l'idea di ristudiare la storia, la storia della mia città, dell'identità, e la prima idea fu quella di abbinarci una collezione numismatica per rendere il cammino più piacevole.

Penso personalmente di esserci riuscito, se poi l'esperimento funzionerà anche per altri, come si diceva prima, avremo raggiunto due obiettivi in un colpo solo, un arricchimento culturale personale e una buona collezione numismatica di riferimento e anche questo non sarebbe poco....

Modificato da dabbene

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Vorrei essere semplice, semplice:

"SI PUÒ COMPRENDERE LA NUMISMATICA SOLO STUDIANDO LA STORIA"

tutto qui

Piace a 6 persone

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Un numismatico ha molti libri e qualche moneta....un collezionista ha molte monete e qualche libro.

io sono quasi metà e metà... cosa sono ? Un numistatista o un collesmatico ? :lol:

Piace a 1 persona

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Supporter

@@fra crasellame, sei sulla buona strada! :good:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

@@Liutprand: ossegnur... per dove ? Ho una crisi d'identità e non ho una mappa... :help: :lol:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Supporter

Qualche post fa un utente chiese un consiglio su qualche libro introduttivo alla numismatica, mi soffermai su due testi in cui viene riportata la bibliografia e da cui partire poi per la ricerca e sono quelli già citati di Lucia Travaini e di Bernardino Mirra.

Certamente c'è anche da dire che ci sono comunque testi generalisti, alcuni anche facili, che introducono l'argomento ne cito uno solo quello di Philip Grierson " Introduzione alla numismatica ", ma altri potranno citare altri esempi, anzi magari sarebbe utile farlo per chi volesse iniziare ad avere una idea, un approccio, il forum è spesso per molti il primo step.....

Poi ci può essere anche un approccio per periodo storico, per la monetazione classica per esempio è ottimo " Numismatica greca e romana " di Fiorenzo Catalli, per quella medievale c'è " Monete e storia nell'Italia medievale " di Lucia Travaini, testo utilizzato tra l'altro per il corso universitario alla Statale di Milano.

Ma altri potranno aggiungere sicuramente ulteriori riferimenti generalisti di introduzione alla numismatica.....

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Caro Mario, apprezzo sempre questi tuoi spunti per stimolare e far uscire certi stati d'animo, ma a volte anche la sensibilità non basta.

Per quanto mi riguarda, il desiderio di alcuni tondelli ha sempre sovrastato il sapere, poi col tempo le lacune imposero certe scelte, e mi accorsi che la ricerca fu una compagna straordinaria.

Oggi mi appaga certo più un testo numismatico che un incantevole tondello, ma questo si apprende solo col tempo.

Ma il mio intervento non vuole riproporre certo palesi sensazioni, ma quello che la mia esperienza mi ha fatto dedurre, dopo tante letture e altrettanti tondelli.

Vivendo in una grande città, ebbi la fortuna di conoscere molti appassionati che mi accompagnarono attraverso quest’articolato mondo, dandomi consigli, ricette, e molte verità.

Verità, questa dolce parola, vorrei tanto farla andare a braccetto col l'altra sublime parola, l'amicizia.

Ebbene l'amicizia per me si rilevò più compagna di verità del libro, ancora oggi mi stupisco come a volte l'esperienza di alcuni appassionati valga più di un testo.

In sintesi l'uomo che vince sullo stereotipo, il tondello, il libro, ma l'uomo, nuovo elemento che ci accompagnerà per sempre non potrà mai essere eguagliato...

Eros

Piace a 2 persone

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Supporter

Assolutamente si, splendida riflessione Eros, libri....tondelli....ma dietro a tutto questo come sempre c'è l'uomo e se saprà coinvolgere, appassionare, divulgare, sarà poi o saranno poi i veri riferimenti reali.....su cui contare....

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.


Accedi Ora
Accedi per seguire questo  
Follower 0

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?