Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
magellano83

FRANCESCONE PIETRO LEOPOLDO BUSTO A SINISTRA

Risposte migliori

magellano83

apro questa discussione per chiedere a @@dabbene @@cippiri76 @@Marfir @@Giuseppe @@italpen ed a tutti gli altri appassionati di Toscane cosa ne pensano di questo francescone...

è un francescone di Pietro Leopoldo del 1768 classificato dal MIR come stemma barocco seconda serie con busto rivolto a sinistra, il busto però è del tipo successivo (stemma barocco terza serie), un'esemplare simile in conservazione leggermente migliore era passato anche nell'asta CRONOS7 lotto 258 con base di 468 euro andato invenduto...a voi i commenti

post-26969-0-94122700-1401447778_thumb.j

post-26969-0-31143100-1401447801_thumb.j

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

dabbene
Supporter

Guardando il listino Crippa si vedono meglio le differenze per questa moneta, con le differenze del busto che cambia e che poi si rivolge con la terza serie a destra ; coi lotti 257, 258, 259,abbiamo la serie con busto a sinistra, II serie, con busto di tipo diverso ma sempre a sinistra, II serie, e poi III serie a destra, stemmi comunque barocchi in monete comunque rarissime e rara la terza.

Qui siamo effettivamente un po' sotto questi esempi come conservazione, ma sempre con una moneta importante e rappresentativa, poi dipende come sempre, se piace e il binomio qualità prezzo.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Giuseppe

Oltre all'esemplare asta Cronos 11/2013 n° 258 puoi trovarla anche in Inasta 5/2012 n°858, nella collezione reale, ed anche in altre aste (mi sono appuntato Kunker, Nomisma, ecc... ).

Mi riferisco ovviamente a quel preciso conio, catalogato dal Pucci al n° 36; esistono anche altre varianti dello stesso tipo sempre per il 1768.

Circa la rarità la ritengo abbastanza rara anche se ne ho visti passare in vendita diversi esemplari;secondo il Pucci NC ma penso almeno un R-R2 lo si potrebbe dare.....

Da notare l'interpunzione della scritta fatta con stellette, anche se non è un caso unico in questa monetazione.

Modificato da Giuseppe

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

cippiri76

ciao Magellano, per il francescone con busto a sinistra mi sono segnato 19 passaggi in asta. Esattamente con la stessa impronta del tuo tre:

oltre a quello di Crippa, Inasta 12/09/07 e Inasta 20/05/12

comunque il dritto è quello della II serie del MIR non della III serie

un saluto

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

fofo

Secondo me un r2 come per l anno 1767/1768 il busto a sinistra é uno degli anni più rari, ma non é in conservazione purtroppo..

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

magellano83

i busti a sinistra che conoscevo erano come questi due...il secondo in particolare è proprio di un 1768 mentre il primo è di un 1766 della mia collezione

@@cippiri76 intendevo la capigliatura non il busto scusa...la capigliatura è uguale o comunque simile ai francesconi con stemma barocco III tipo http://numismatica-italiana.lamoneta.it/moneta/W-PL/33

post-26969-0-08331400-1402061044_thumb.j

post-26969-0-80583000-1402061054_thumb.j

post-26969-0-17651500-1402061511_thumb.j

Modificato da magellano83

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

cippiri76

i busti a sinistra che conoscevo erano come questi due...il secondo in particolare è proprio di un 1768 mentre il primo è di un 1766 della mia collezione

@@cippiri76 intendevo la capigliatura non il busto scusa...la capigliatura è uguale o comunque simile ai francesconi con stemma barocco III

niente scuse figuriamoci :)

è sempre bello vedere una carrellata di francesconi, tu in collezione hai tre busti a sinistra giusto? Complimenti!

Credo che molti collezionisti di "toscane" per i francesconi si limitino a prenderne un tipo e poi passare ad un altro. La quantità di varianti presenti in queste monete in effetti spingono a collezionare più per tipo...

... per dire Pucci conta una quindicina di varianti con il busto a sinistra, sommando 1766, '67 e '68

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×