Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal

Risposte migliori

francesco77

Hai colto in pieno il succo della discussione. Infatti sono molto rammaricato che si sia perso di vista la rotta tracciata inizialmente. La colpa di chi è, certamente anche mia. Grazie mille per il tuo gentile commento. Francesco Di Rauso

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

dabbene
Supporter

Non vorrei che discussioni così si ripetano su questo forum, con titolo e impostazione di questo genere, non è stato un confronto, ma uno scontro, tra l'altro impari a livello numerico, io non so chi abbia ragione o torto ma lo spettacolo e' stato indecoroso, spesso in numismatica non abbiamo certezze, ma ipotesi, però nulla si può scartare a priori e la censura che ho subito integrale da curatore di un post dove chiedevo per il forum, per chi legge ,di abbassare i toni troppo alti, che parlava di conii milanesi trovati a Messerano come spiegato anche nell'ultimo intervento e' grave e il tutto non era certamente ininfluente alla discussione.

Ho dovuto richiedere espressamente il ripristino totale a Francesco, ma facendo così andiamo nella strada sbagliata, mi dispiace, cerchiamo che discussioni così e censure immotivate non capitino più,

Il curatore della sezione monete moderne,

Mario

Inviato dal mio iPad utilizzando Lamoneta.it Forum

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

incuso
Supporter

Non vorrei che discussioni così si ripetano su questo forum, con titolo e impostazione di questo genere, non è stato un confronto, ma uno scontro, tra l'altro impari a livello numerico, io non so chi abbia ragione o torto ma lo spettacolo e' stato indecoroso

Condivido e infatti alfine è stata chiusa. La discussione è sopravvissuta così a lungo perché aveva comunque spunti numismatici. Per cui chiusa una prima volta, poi riaperta, ripulita, etc. Ma non è servito :(

la censura che ho subito integrale da curatore di un post dove chiedevo per il forum, per chi legge ,di abbassare i toni troppo alti, che parlava di conii milanesi trovati a Messerano come spiegato anche nell'ultimo intervento e' grave e il tutto non era certamente ininfluente alla discussione.

Gli ultimi messaggi li ho nascosti io oggi. Possibilissimo che mi sia basato solo sull'incipit andando un po' di fretta e mi scuso con te, ma anche con gli altri, se ho valutato male qualcosa. Ma onestamente il tuo non lo riesco a trovare. A che ora e giorno lo hai postato?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

dabbene
Supporter

Post 10 dell'11giugno ma non mi risulta una tua ripulitina.....

Inviato dal mio iPhone utilizzando Lamoneta.it Forum

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

incuso
Supporter

Post 10 dell'11giugno ma non mi risulta una tua ripulitina.....

Effettivamente non ricordo di averlo fatto. In un'ottica di ripulitura della discussione però non anormale rimuovere anche il tuo messaggio. Infatti è fondamentalmente un invito alla calma nella prima parte. E su questi messaggi c'è sempre il rischio che arrivi chi non è pacato come te. Quindi una volta che il messaggio è stato letto, si può anche rimuovere in una ottica di pulizia.

Comunque stiamo andando OT :D

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

mero mixtoque imperio

Io non sono riuscito a farmi espellere, per cui proseguo.

Aggiungerei all'introduzione, sempre rimanendo in ambito documentale, che, sotto Filippo III, la sequela di privilegi viene confermata punto per punto, soltanto perché s'erano insinuate ipotesi di vendita della città negli anni precedenti, ghiotta opportunità per la Corte, poi effettivamente materializzata nel 1640.

Diversamente, ad opera di Ferdinando il Cattolico, Carlo V e Filippo II, tutti i privilegi goduti dalla città vengono confermati ed esecutoriati omnicomprensivamente come fece lo stesso Alfonso II, mentore dell'ordine di Terracina, primo documento certo sulle sigle (salva la gestione del Senier).

Oppure, ipotesi molto probabile, la ratifica avviene sempre punto per punto, ma nell'ultima copia disponibile, vengono incluse soltanto le esecutorie generiche (la parte finale) dei precedenti sovrani.

Modificato da mero mixtoque imperio

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

fedafa

Credo che lo scritto di zecche del sud debba far riflettere molto gli attori protagonisti della discussione incriminata e di quelle che seguono in parallelo.

Il diritto alla critica è sacrosanto ma parliamo di critica, magari costruttiva, non di un tentativo di annientare la controparte come se fosse il peggior nemico.

Se non si è d'accordo su quanto scritto ci sono tanti modi per dirlo o farlo notare. Qui sul forum si è scelto l'unico modo sbagliato. La cosa che più mi rammarica è che hanno partecipato a questo massacro mediatico personaggi che, profondi cultori della numismatica partenopea, auspicano sempre un civile confronto alla polemica ma, ancora una volta, sono riusciti a dimostrare il contrario.

Nel corso dello svolgimento di questa, permettetemi il termine, vergognosa discussione, ho avuto uno scambio privato con Francesco facendogli notare le mie riserve su quanto stava avvenendo. Francesco forse non immaginava un decorso simile ed ha cercato di correre ai ripari frenando le polemiche ma ormai la miccia era stata accesa e l'epilogo, purtroppo, non poteva essere altro che la chiusura del post.

Insomma, ancora una volta si è persa l'occasione di un sano confronto, magari anche "maschio" per via delle diverse correnti di pensiero, preferendo invece la via di in una sterile polemica con a volte risvolti puerili.

Non passa giorno che non esca un articolo o una pubblicazione di carattere numismatico eppure quali sono quelle che vengono attaccate? Solo quelle riguardanti la monetazione del Sud. E bene o male sempre dagli stessi. Mi viene da pensare quindi che c'è qualcosa alla base che non va... Poco spirito di collaborazione? Invasione del "proprio" territorio? O cos'altro? A Francesco in privato ho scritto una realtà che ormai è nel pensiero di tutti, cioè che chi scrive sulla monetazione del nostro Sud deve passare sotto le Forche Caudine del forum. Anche se quest'affermazione può sembrare assurda è dimostrabile semplicemente andando a rileggere alcune discussioni passate.

Io personalmente plaudo ad ogni iniziativa e pubblicazione che mette in risalto la monetazione meridionale e, anche se non condivido quanto riportato dall'autore, mai mi permetterei di contestargli la cosa pubblicamente. Al limite in privato posso dirgli il mio pensiero a riguardo ma, prima di tutto ci deve essere il rispetto per la fatica sostenuta. Saranno i posteri poi a giudicare. Magari anche io stesso in uno scritto posteriore dove posso esprimere il mio parere contrario ma sempre nel massimo rispetto.

Chi ha mosso questi attacchi in maniera così polemica provasse a prendere per un attimo il posto di Perfetto... (credetemi non mancherebbero le occasioni) e provasse ad immaginare cosa si prova, non ad essere criticati, ma ad essere attaccati personalmente in una maniera così assurda.

Queste azioni hanno portato l'autore a chiedere la sua cancellazione dal forum. Qualcuno esulterà per questo. Io invece vedo una sconfitta per il forum e per la numismatica del nostro Sud. Si perde un pezzo importante. E se questi modi di fare continueranno non sarà l'unico. Magari ci sarà chi esulterà anche per questo...

Mi permetto quindi di invitare TUTTI i protagonisti della vicenda a fare della sana autocritica e magari la prossima volta ad evitare certe risposte dettate più dall'istinto animale che è in tutti noi che non dalla ragione che magari ci distingue.

Anche perchè, e questo mi preme scriverlo, spesso certi interventi si fanno mossi dalla giustificazione di tutelare i giovani che si avvicinano alla numismatica. Se io fossi un giovane (magari...) e stessi per intraprendere questa magnifica avventura e, trovandomi sul forum a leggere quella discussione, ... altro che tutela. Prenderei subito le distanze, in particolare se fosse mia intenzione provare a scrivere due righe sulla monetazione del Sud. Da domani si collezionano farfalle... magari ci potrebbe essere un tornaconto più piacevole.

Auspico quindi per il futuro un sereno e pacifico confronto con un diritto di critica che non debba trascendere in attacchi alla persona e risultare offensivo sia per chi lo subisce sia per chi lo legge facendo sì che la Numismatica del Sud (non mi stancherò mai di ripeterlo) non si trasformi nel sud della numismatica.

Modificato da fedafa
  • Mi piace 8

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

francesco77

Che paroloni.......

Volevo aprire un dibattito semplicemente basato sul confronto dei conii e del loro accoppiamento e questo è il risultato. .....

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ospite
Questa discussione è chiusa.
Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×