Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
Caio Ottavio

Piastra 1855 con taglio particolare.

Risposte migliori

Caio Ottavio

Salve a tutti.

Durante le mie ricerche, mi sono imbattuto in questa piastra (attualmente in collezione privata) di Ferdinando II del 1855, ma mi sono reso conto che sul taglio di questa moneta la legenda incusa si presenta così: PROVIDENTIAOPTIMI (sic!) PRINCIPIS. Ora, ero a conoscenza di diversi errori e/o omissioni nelle legende sul taglio di questa tipologia, dovuti da quanto ho appreso, alla creazione di nuove ghiere spesso con gli spazi "calcolati" male. Questo, forse, è uno di quei casi, in cui non si è tenuta la giusta distanza tra le parole. Che ne pensate? E' un errore comune e già riscontrato in altri esemplari simili? Sono riuscito a scattare qualche foto (grazie alla disponibilità del proprietario). Se notate delle anomalie lungo i "bordi" delle figure (spigoli o rientranze) sono dovute al fatto che ho cercato di eliminare gli sfondi per rendere migliori le immagini.

post-24898-0-69002300-1403257714_thumb.j

post-24898-0-35935300-1403257732_thumb.j

post-24898-0-91490400-1403257750_thumb.j

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

UmbertoI

Salve , @@Caio Ottavio bella moneta! Per la conservazione forse un qSPL con il rovescio che è decisamente meglio del diritto; per la scontornatura ti do un 2 !! :rofl: Apparte gli scherzi usa dei programmi tipo GIMP ... con cui è molto semplice scontornare una volta che hai fatto foto perpendicolari alla moneta! Per la particolarità sul taglio, penso sia comune, anche perchè mi pare che anche sulla nostra del 1857 ci sia ...Ma non ne sono sicuro, ora non ho foto o moneta sottomano..Cmq aspetta altri pareri. :good:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

nando12

Stupenda e a dir poco.

Secondo me SPL .

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

sulinus

Ciao la mia 1855 ha la medesima particolarità

Cordiali saluti

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

favaldar

Difetto molto comune in tutti gli anni mentre quello più raro è PROVIDENTI OA PTMI !

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Caio Ottavio

Grazie a tutti per i graditi commenti!

Provvederò, come consigliato giustamente da Iachille, di postare le foto di questa moneta nell'apposita discussione. ;)

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Rex Neap

Se seguissimo lo stesso ragionamento della Gigante 59a.....questa sarebbe un R2.......ma credo che non sia così !!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

favaldar

Gigante riporta quella che ho citato io ed in effetti è abbastanza rara ma del 1835 mentre per questa tipologia non riporta nulla e per il 4° tipo quella con la mancanza totale di OPTIMIS tranne la O iniziale.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Rex Neap

Gigante riporta quella che ho citato io ed in effetti è abbastanza rara ma del 1835 mentre per questa tipologia non riporta nulla e per il 4° tipo quella con la mancanza totale di OPTIMIS tranne la O iniziale.

Non riporta nulla sicuramente perchè non si sono avute segnalazioni, ma se dovessimo classificare tutte le PROVIDENTIAOPTIMI....R2, uhmmm, credo che c'è ne siano in giro un bel pò; caso a parte invece quella che hai citato la Gigante 73a, mancante del tutto del reso della parola [O] PTIMI ....ma sinceramente R4 per queste varianti mi sembra un pò eccessivo.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Caio Ottavio

Grazie anche Favaldar e Rex Neap per i loro pareri.

Dunque, se ho capito bene, si tratterebbe di una "curiosità" piuttosto comune per il tipo.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Rex Neap

Grazie anche Favaldar e Rex Neap per i loro pareri.

Dunque, se ho capito bene, si tratterebbe di una "curiosità" piuttosto comune per il tipo.

Il problema è che nessuno si è mai addentrato nella catalogazione completa dei "tagli" delle Piastre.............qualcuno che viene segnalata diventa quindi Rara due volte, tre oppure quattro......ma c'è ne sono diversi esemplari con queste caratteristiche, e anche altre, le più svariate......io credo che queste, per questo motivo, non giustifichino l'aumento della Rarità.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×