Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
gpittini

Traiano Decio:Siria.

Risposte migliori

gpittini
Supporter

DE GREGE EPICURI

Questa tetradramma di Traiano Decio è senza dubbio siriana, ma esattamente di quale zecca? Sono completamente privo dei miei riferimenti usuali, e non riesco a capirlo. Pensavo fosse di Antiochia, ma in tal caso mi pare che il nome della città sia scritto chiaramente. Pesa 11,33 g. Al D., ritratto a destra, e legenda: AYTKgamma(? credo), MEKIDEKIOC TPAIANOC CEB. Al rov., aquila con testa a sinistra e corona nel becco, DEMAPXEZOYCIAC, SC.

post-4948-0-29360900-1404215412_thumb.jp

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

gpittini
Supporter

Rovescio.

post-4948-0-18312000-1404215475_thumb.jp

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

AlfaOmega

Dunque GianFranco, Antiochia ad Orontes-Syria.

Traiano Decio-AVT K Γ Mε KV ΔεKIOC TPAIANOC CEB

Il rovescio lo leggi.

E' la numero 1116/e del McAlee, la tipologia "e" viene identificata con la presenza di 5 dot sotto il collo dell'imperatore; come puoi ben vedere sono presenti nel tuo esemplare, di questa serie sono 6 le monete differenziate o dall'assenza del dot, oppure a secondo di quanti dot sono presenti.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

eliodoro
Supporter

Dunque GianFranco, Antiochia ad Orontes-Syria.

Traiano Decio-AVT K Γ Mε KV ΔεKIOC TPAIANOC CEB

Il rovescio lo leggi.

E' la numero 1116/e del McAlee, la tipologia "e" viene identificata con la presenza di 5 dot sotto il collo dell'imperatore; come puoi ben vedere sono presenti nel tuo esemplare, di questa serie sono 6 le monete differenziate o dall'assenza del dot, oppure a secondo di quanti dot sono presenti.

Ciao @@AlfaOmega,

su wildiwinds, ho notato che vi sono anche differenze relative alla posizione dell'aquila, ed anche della legenda:

AYT al posto di AVT.

Ti volevo chiedere, vi sono delle differenze tra il McAlee ed il Prieur?

Saluti Eliodoro

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

AlfaOmega

Sulla posizione del'aquila certo che ci sono differenze, questa è la prima cosa da vedere, poi se è radiato o laureato e corazzato, infine la legenda nel suo sviluppo; es: certe portano in greco traian decio, altre decio traian ect.

Sulla Y o V devo dire che McAlee non porta differenze, ma tutte sono con la V, cosa che ho già notato per esempio nella moesia e tracia, probabilmente non determinano sostanzianlmente la legenda.

Il McAlee ha una tavola sinottica solo per il Butcher, ma ogni moneta presente ha anche dei riferimenti ad altri libri ed il Prieur è il più citato; es: la numero 116/e corrisponde alla 351 del Prieur.

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

eliodoro
Supporter

Grazie @@AlfaOmega

Sent from my GT-I8190N using Lamoneta.it Forum mobile app

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

gpittini
Supporter

DE GREGE EPICURI

Molte grazie Roberto. In effetti avevo notato i 5 pallini, sotto il busto; assomigliano un po' a quelli di certe emissioni imperiali di Claudio il Gotico (es. VICTORIA GOTHICA), che se ben ricordo identificano la zecca. Certo che sono strane queste emissioni di Antiochia, in greco ma con questi SC in esergo!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

AlfaOmega

Il McAlee spende tre pagine per spiegare le varie ipotesi del SC, ipotesi primaria è che sono coniate per decreto del Senato, ma le altre anch'esse credo che doveva il senato o l'imperatore decretare la possibilità di battere moneta.

Forse SC determinava una circolazione più ampia?????

Comunque io in inglese non ci ho capito nulla, se interessa, posso scanarizzare quelle tre paginette, che si abbinano al D-E.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×