Jump to content

Recommended Posts

Poemenius

Mi hanno chiesto un aiuto per questa sotto... peso 1,41 gr.... ma:

1 - io sono tra il 6- e il 6= in monetazione greca (leggasi appena sufficiente)

2 - voi invece siete dei fenomeni (so che ci sono!!!)

aiutatemi...grazie!

ps - io nel retro ci vedo una specie di uccello a ali spiegate... o no?...bah

... uffa..... lasciatemi stare tra il mio V secolo... dC però- :rofl:

post-38959-0-84421900-1405699406_thumb.j

Link to post
Share on other sites

gpittini

DE GREGE EPICURI

Io credo che potrebbe essere anche celtica, disturba un po' il peso così basso. Come sempre ho difficoltà a linkare immagini (specie per le celtiche!). Richiamerei Derek Allen ( BMC), che la assegna ai Bituriges Cubi S148; ma anche la Scheers (Museo di Lione), Ullucci n.739 e segg. Sul primo lato non riesco a leggere quasi nulla.

Certo, potrebbe anche essere un'aquila su moneta greca: ce ne sono tantissime, di tutte le dimensioni. In questo caso, sull'altro lato si potrebbe cercare di vedere un granchio, benchè decentrato: saremmo allora ad Agrigento.

Edited by gpittini
Link to post
Share on other sites

corzanopietro

@@gpittini

caro gianfranco

a me par di vedere, nella prima immagine,. il toro androprosopo nuotante a destra; vedi le due zampe ed il volto sollevatoverso il bordo

l'altro lato potrebbe essere l'aquila che ghermisce il pesce o la lepre.

chiedo al nostro amico@@Poemenius se riesce a vedere qualcosa in più --visto che ha la moneta in mano

interesserebbe il diametro.

quanto sopra è quanto mi è parso di intravedere dalle immagini, molto evanescenti.

ciao

Pietro

Edited by corzanopietro
Link to post
Share on other sites

Poemenius

allora....

il dritto dovete girarlo e rigirarlo a vostro piacere perché non so nemmeno come si guardi.

il retro sembra un uccello a ali aperte che vola vs sinistra. le due ali dal vero si vedono meglio

peso . gr 1,41

diametro . min 9,72 mm max 10,34 mm

spessore . 3,02 mm

Link to post
Share on other sites

corzanopietro

DE GREGE EPICURI

Ciao Pietro, ma esistono tori androprosopi (che io non vedo) con aquile al rovescio?

ciao Gianfranco

la mia, come avrai capito, era un'ipotesi come altre vista l'evanescenza della moneta postata.

Non ho mai visto, sino ad ora, monete con il toro androprosopo con al retro l'aquila. (mai dire mai però!)

Molte monete di bronzo di scarsa visibilità non entrano nel circuito del valori numismatici; cioè nel mercato, e vengono trascurate,

non le trovi nei cataloghi d'asta neppure in quelle meno blasonate. sono monete ancora sconosciute che trovi sulle bancarelle ai convegni o ai mercatini a pochi € cadauna..

Mi stò sfogliando il libro : Bronze Coinage of Man Faced Bull.

Il libro riporta i fronti e i retri di tutte le monete note coniate col toro androprosopo;

le citta che il libro prende in esame sono 44 con una ricca bibliografia e immagini;

se trovo qualcosa mi rifaccio sentire.

Pietro

Aggiungo ora alle 17,49

post-32362-0-29073900-1405784430_thumb.j

Qualcosa velocemente ho trovato; non è che cosi si chiarisce;

potrebbe non essere un toro androprosopo quello che io ho pensato di intravedere,

sai bene che nel mondo dei mercerar facevano questo ed altro (contromarche) ;

per non dire dei tiranni con le loro riforme monetarie.

La prima ha il toro e una figura alata al rovescio

La seconda ha il toro strano ed al rovescio un uccello che ghermisce un pesce?

La terza è si una contromarca, vedi beme il toro nuotante, ed è un toro ben chiaro, sul retro l'aquila che ghermisce la lepre o il pesce.

sicuramente ve ne sono molte altre leggibili e non, che ci portano al punto di partenza: cosa c'è di preciso sulla moneta del nostro amico??

Pietro

Edited by corzanopietro
Link to post
Share on other sites

Mi stò sfogliando il libro : Bronze Coinage of Man Faced Bull.

Il libro riporta i fronti e i retri di tutte le monete note coniate col toro androprosopo;

le citta che il libro prende in esame sono 44 con una ricca bibliografia e immagini;

:confused:

Pietro... perbacco!! Per caso hai la macchina del tempo?!?

Io sarei uno dei due autori, il problema è che il libro ancora non esiste, a parte un file word sul mio computer (e quello di Nick Molinari) con le bozze del catalogo e i primi due capitoli, di cui sto rivedendo alcuni paragrafi in questi giorni.

Il libro è in fase di stesura, non è ancora stato pubblicato, la pubblicazione è prevista tra circa un anno o poco più, per la casa editrice British Archaeological Reports, il titolo esatto sarà:

ΠOTAMIKON I

Bronze Coinage of the Man-Faced Bull

A Comprehensive Catalog of All Known Varieties, with Essays on Origins and Identity

Al primo volume ne seguiranno altri due con le emissioni in argento e in oro.

Per adesso esiste solo un sito che funge da database per le immagini che pubblicheremo: http://manfacedbulls.wordpress.com/

Piero, forse ti sei sbagliato e volevi dire "il sito", non "il libro". Comunque grazie per la "review" dal futuro ;)

Saluti :)

Nico

Link to post
Share on other sites

corzanopietro

:confused:

Pietro... perbacco!! Per caso hai la macchina del tempo?!?

Io sarei uno dei due autori, il problema è che il libro ancora non esiste, a parte un file word sul mio computer (e quello di Nick Molinari) con le bozze del catalogo e i primi due capitoli, di cui sto rivedendo alcuni paragrafi in questi giorni.

Il libro è in fase di stesura, non è ancora stato pubblicato, la pubblicazione è prevista tra circa un anno o poco più, per la casa editrice British Archaeological Reports, il titolo esatto sarà:

ΠOTAMIKON I

Bronze Coinage of the Man-Faced Bull

A Comprehensive Catalog of All Known Varieties, with Essays on Origins and Identity

Al primo volume ne seguiranno altri due con le emissioni in argento e in oro.

Per adesso esiste solo un sito che funge da database per le immagini che pubblicheremo: http://manfacedbulls.wordpress.com/

Piero, forse ti sei sbagliato e volevi dire "il sito", non "il libro". Comunque grazie per la "review" dal futuro ;)

Saluti :)

Nico

caro Nico

Hai intuito giusto(macchina del tempo) nelle mie esperienze passate c'è anche la capacità intuitiva e di ricerca,

poi se sono stuzzicato do il meglio :good:

E' chiaro intendevo sito e l'ho messo tra i preferiti in archivio per eventuali altre ricerche .

Il libro mi interessa e ti pregherei di tenermi informato sugli sviluppi

Tanta fortuna a te e al tuo impegno.

Pietro

Edited by corzanopietro
Link to post
Share on other sites

Depresso
ARES III

Complimenti TARAS per il sito, è fatto molto bene. Si vede che non c'è un esperto ma un SUPER-ESPERTO.

Ce ne fossero di iniziative come la tua. Mi è piaciuto soprattutto la praticità, nonché la cura del dettaglio.

Edited by ARES III
Link to post
Share on other sites

Grazie degli apprezzamenti. In realtà il sito è solo un "contenitore", il catalogo sarà più curato.

Pietro, naturalmente ti informerò appena il volume sarà stampato.

Saluti :)

Nico

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.