Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
dareios it

S. Michele Arcangelo in epoca fascista.

Risposte migliori

dareios it

Volevo mostrarvi questa piccola medaglietta in alluminio non datata, ma di facile collocazione temporale. Peso 0,62 grammi per 18 mm di diametro. Chissa chi è stato a farla coniare e come definirla. Forse @@borghobaffo ne sa di più...

post-21682-0-85815600-1406930322_thumb.j

post-21682-0-77720900-1406930336_thumb.j

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

borghobaffo

Non conoscevo questa medaglietta,è la prima che vedo,come già detto è del periodo fascista,ricordo qualcosa del genere, che veniva data ai balilla o alla gioventù italiana del littorio(G.I.L.),ma non ho la piena certezza,attendiamo altri pareri! Ciao Borgho.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

dareios it

Grazie a Borgho e a Littore. Quindi esistono di queste medaglie anche in rame e argento. Se volete (io non so come fare) potete aggiungere il mio esemplare nella scheda della moneta. Questo tipo di propaganda fascista su oggetti per così dire "religiosi", mi era già noto su alcuni santini dell'epoca che ho in collezione. Comunque la si pensi, anche questi piccoli oggetti, raccontano la storia del loro tempo.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

sandokan
Supporter

Interessante come documento dell'epoca : la propaganda del regime (come penso in tutti i regimi dittatoriali) usava ogni strumento che poteva servire ai propri fini. Un po' triste.....

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

dareios it

Interessante come documento dell'epoca : la propaganda del regime (come penso in tutti i regimi dittatoriali) usava ogni strumento che poteva servire ai propri fini. Un po' triste.....

Come già detto in precedenza, esistono dei santini che furono stampati in periodi di guerre, che sono figli del loro tempo. Nella mia collezione di circa 25.000 immagini sacre, ci sono una quarantina di esse che sono definite "militari", tanto che formano una tematica ben precisa. Ve ne mostro una, attinente alla medaglia postata in questa discussione.

post-21682-0-59985300-1407070101_thumb.j

post-21682-0-19513600-1407070151_thumb.j

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

dareios it

E già che ci sono, vi mostro una "chicca" rarissima (in 40 anni di collezione solo una volta ho visto questa immaginetta, e non me la sono lasciata sfuggire) che vorrei condividere con voi. Anche se non attinente a questa sezione, rimane però un documento molto importante per l'epoca. Ditemi però se li riconoscete :dirol:

post-21682-0-17521400-1407070418_thumb.j

post-21682-0-94467000-1407070445_thumb.j

  • Mi piace 3

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Littore

Purtroppo la religione è stata sua malgrado (e lo è tutt'ora in taluni contesti) strumentalizzata per fini politici.

Comunque, tornando all'ultimo santino, i personaggi mi paiono il Segratario di Stato card. Gasparri, il Papa, il Re e Mussolini (con i rispettivi stemmi, in basso).

Modificato da Littore
  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Littore

Sì, è proprio quello.

Qui con gli ornamenti esteriori propri della dignità di cardinale.

http://www.araldicavaticana.com/gasparri_pietro_1934_nov.htm

Ne vidi anche una versione con il collare dell' O.Ss.A. ma non ricordo dove... :(

Qui lo stemma del nipote, anch'egli cardinale.

Sembra che il capo sia lo stesso..

http://www.araldicavaticana.com/apgasparri_enrico.htm

Modificato da Littore

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Corbiniano

...a parte i colori, sembra lo stesso...

Bisognerebbe fare un salto a Sacrofano, per vedere se sulla sua sepoltura ce ne fosse un esemplare coevo.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×