Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
toto

Quanto valeva all'incirca una lira nel.... ?

Risposte migliori

toto

Amici lamonetiani,

do seguito alla seguente considerazione dell'amico Heineken79

Forse questo tipo di discussioni andrebbero scorporate e messe in Piazzetta per aver maggior visibilità e più contributi...

139762[/snapback]

e riporto il link alla recente discussone alla quale Heineken79 faceva riferimento. Quella, e altre recenti su alcuni falsi d'epoca, hanno condotto ancora una volta alcuni amici a porsi la solita domanda: <<ma cosa si poteva comprare con una lira?>>.

http://www.lamoneta.it/index.php?showtopic=12538&st=10

Ho proposto una "rinormalizzazione empirica" della curva ISTAT che sembra permettere di dare in un qualche modo una risoposta a quella (ingenua) domanda, fornendo un'indicazione/stima, seppur necessariamente grossolana, del valore odierno (al 2006) della lira durante tutto il regno d'Italia.

Vi invito però a leggere attentamente anche quanto detto su come sia difficile (impossibile?) confrontare il valore del denaro tra periodi storici così diversi per economia, struttuara sociale, organizzazione del lavoro, ecc.

Perciò, alla proposta non va dato un contenuto scientifico (economico) in senso stretto, ma solo un possibile "valore d'uso" :D ...

Che ne dite?

Un salutone a tutti,

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

toto

valoreliraistatrepubblicarinormalizzatozs9.jpg

Amici lamonetiani,

vi riporto qui sopra il prolungamento agli anni più vicini a noi (quelli della Repubblica: dal 1946 ad oggi) della curva ISTAT rinormalizzata (elevando i dati alla 1.18) che ho proposto per il periodo del Regno d'Italia alla fine della discussone su alcuni falsi d'epoca (vedi link in mio intervento precedente).

Questa volta ho riportato in figura anche i dati ISTAT originali su cui si è basata la mia proposta.

Potete trovare qui alcuni dati su prezzi e stipendi dal '46: il prezzo del quotidiano e dell'autobus nel 1950 era di 20 lire. Applicando il fattore 58 corrispondente al 1950 nella "curva rinormalizzata" si ottengono 1160 lire ossia 60 centesimi di euro (da confrontre con il costo di 1 euro circa del giornale e del biglietto TramBus a Roma). La rinormalizazione sembrerebbe perciò essere opportuna. Il dato ISTAT (32 circa) non elevato ad 1.18 fornisce infatti un valore di 33 centesimi di euro alle 20 lire del 1950 che non sembrerebbe direttamente indicativo.

Quanto alla differenza esistente tra i 60 centesimi di euro ed il prezzo attuale del gionale del biglietto del tram, penso che dipenda da quello che dicono tutti (e che rischia di essere diventare solo un luogo comune): i dati ISTAT dal 2001 in poi sembrerebbero sottostimare in qualche modo quello che ormai tutti attorno a noi chiamano l'effetto euro.

Mi auguro di ricevere da voi qualche commento, magari dopo le vacanze saranno più numerosi...

Salutoni,

Modificato da toto

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

heineken79

Caro Toto,

il tuo ragionamento non fa una piega da un punto di vista squisitamente statistico e ciò è avvalorato, in termini reali, che il tuo calcolo venga 1160 lire, che sono sì nominalmente 60 eurocent, ma realmente, lo percepiamo tutti, 1,2 euro e quindi trova riscontro nella realtà dei fatti.

Da questo studio, a grandi linee, possiamo quindi tener buona come base dati la curva e applicare il cambio euro/lira 1:1000.

Resta comunque il fatto che avere dati sulla vita del tempo e saperli ben contestualizzare e rapportare ad oggi deve essere la base di partenza per applicare il modello matematico.

Aspettiamo altri contributi e spunti per migliorare ancor di più un modello già discretamente valido ed efficiente, a mio avviso.

PS: Toto che studi hai fatto :D

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

toto
Caro Toto,

...

Da questo studio, a grandi linee, possiamo quindi tener buona come base dati la curva e applicare il cambio euro/lira 1:1000.

...

140341[/snapback]

Ciao Heineken79,

ti ringrazio per il contributo. Direi anch'io che la curva proposta ha bisogno di altri riscontri ed è perfettibile. Qui tu stesso o altri potete trovare dati sul 1946 da utilizzare per le debite verifiche.

Credo che anche la tua proposta sul cambio dell'euro a 1000 lire vada accettata digerita... Propenderei per una posizione più prudente: si potrebbe lasciare il cambio ufficiale a 1936 ma tenere conto del fatto che il valore attualizzato all'euro appare spessissimo sottostimato.

Mi auguro che tu abbia rotto il ghiaccio e che molti amici, come anche Paolino, Lucio e chi l'ha già fatto, continuino o decidano di iniziare ad aiutarci.

Un salutone,

PS per rispondere alla tua domanda: ho una formazione scientifica.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

toto

Ciao Calleriraf,

fornisce il valore ISTAT senza nessuna rinormalizzazione e afferma quindi che le 20 lire del 1950 (costo biglietto autobus e giornale) valgono oggi 34 centesimi di euro... :(

E' pur sempre una verifica, ma non dice di più dei dati ISTAT "nudi". Una rinormalizzazione sembrerebbe invece opportuna (assolutamente) per non farsi dire che la 10 lire del 1927 varrebbero oggi solo 7 euro circa... :( Vedi le discussioni precedenti e i dati sul costo della vita: se potessi aver 1000 lire al mese, perché se ne guadagnavano 650 e si portava avanti una famigliola (anche se NON certo con i lussi e le comodità di oggi).

Il fatto è che noi cerchiamo un equivalente in "tenore di vita" piuttosto che in beni acquistabili (e se nel 1861 si mangiava il pane invece della carne, fa lo stasso... purché si potesse sfamare la famiglia e vivere dignitosamente).

Lo stesso programmino non permette di andare indietro nel tempo prima del 1925, ma invece i dai ISTAT arrivano fino alla nascita del regno d'Italia.

Grazie comunque, perché non ne conoscevo l'esistenza.

Un salutone,

Modificato da toto

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

heineken79

Tengo viva questa discussione, che tanto interesse aveva suscitato in altre sezioni, in attesa di ulteriori contributi. ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×