Jump to content
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Sign in to follow this  
1000Coins

MEDAGLIE CON CORNICE LIBERTY ( 1 di 3 )

Recommended Posts

1000Coins

Salve a tutti,

gradirei i vostri pareri/impressioni sulle seguenti medaglie, secondo me artisticamente molto belle, che inserirò in tre discussioni separate

post-2571-0-87961900-1409052665_thumb.jp post-2571-0-36169600-1409052711_thumb.jp

S.J.

in Ag

45 x 36 mm

16 g

Grazie a tutti per ogni parere

Saluti

M.

Edited by 1000Coins
  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

Corbiniano

Un manufatto molto interessante.

Ricco di riferimenti araldici e simbolici, tutti pertinenti a Milano.

Al rovescio, lo stemma civico (la croce rossa in campo bianco) è accompagnata da una scrofa lanuta (presunto emblema originario della città arcaica) e da un biscione visconteo (notissimo emblema della prima grande dinastia che dominò su Milano, i Visconti).

Al diritto, lungo il bordo, i sei stemmi delle porte urbiche medievali, accostati dalle rispettive iniziali.

In senso orario, dall'alto:

- P N (Porta Nuova: inquartato d'argento e di nero)

- P O (Porta Orientale: d'argento, al leone di nero)

- P R (Porta Romana: di rosso pieno)

- P T (Porta Ticinese: d'argento, allo sgabello di rosso)

- P V (Porta Vercellina: troncato di rosso e d'argento)

- P C (Porta Comasina: scaccato di rosso e d'argento)

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

1000Coins

Ciao @@Corbiniano,

mi pare di scorgere anche Sant'Ambrogio al rovescio in basso

Un caro saluto

M.

Share this post


Link to post
Share on other sites

sandokan
Supporter

Ciao 1000Coins. Il settore delle medaglie sportive non è quello che prediligo, ma come non restare affascinati dall'impegno e dalla tecnica con cui sono state realizzate quelle che hai mostrato?

Di questa, anche soltanto la cornice è un piccolo capolavoro : all'epoca sono state prodotte medaglie non solo belle, ma anche decisamente "nuove" : voglio dire non un semplice disco, ma ricerca di forme nuove e originali per il formato della medaglia, l'appiccagnolo, ecc.

Poi, certo, la scelta e la realizzazione del soggetto centrale, e qui entra in gioco la fantasia e la mano dell'artista : in ogni caso sono da raccogliere con entusiasmo, anche da chi magari come me non è appassionato allo specifico settore. Complimenti.

Share this post


Link to post
Share on other sites

1000Coins

Grazie @@sandokan per gli immeritati complimenti...

Anch'io non colleziono medaglie sportive

Queste mi hanno colpito per lo stile e per la cura artistica con cui sono state realizzate

Mi sa che la pensiamo allo stesso modo.....

Ciao

M.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Corbiniano

Ciao @@Corbiniano,

mi pare di scorgere anche Sant'Ambrogio al rovescio in basso

Un caro saluto

M.

Ciao a te!

Sì, esatto, è lui: col flagello nella sinistra, e la mitria sul capo.

La tua giusta precisazione mi fa notare un altro dettaglio: la scrofa lanuta è assisa su un piccolo ripiano, al di sotto del quale si vedono piccole onde.

Un riferimento a quelli che oggi nella città meneghina sono i Navigli?

:good:

Dal punto di vista araldico, non è facile trovare un manufatto liberty che contenga stemmi.

A che data possiamo farla risalire?

Mi viene quasi il sospetto che possa essere post- o pre-liberty...

Share this post


Link to post
Share on other sites

sandokan
Supporter

Ciao Corbiniano : per quanto riguarda la datazione delle medaglie, direi che siamo proprio in pieno stile Liberty.

Un post Liberty lo escluderei, proprio guardando le medaglie : il periodo successivo denominato Art Deco lo si fa iniziare con l'Expo universale di Parigi del 1925 ed è molto più lineare, semplificato.

Nel periodo Liberty vi sono molti stemmi araldici nelle medaglie militari, quello delle "città redente" e non solo, medaglie che sono comparse più volte nel sito. Saluti.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Corbiniano

Ciao @@sandokan.

Sì, dici bene sugli stemmi nelle medaglie liberty.

Non è difficile trovarne, perchè la medaglia ha spesso un valore ufficiale che (a prescindere dalle esigenze "libertarie" del liberty) andava rispettata.

Mi riferivo alle altre manifatture di quel periodo, le quali solo raramente avevano analoga ufficialità.

Quindi, i maestri creatori avevano facile gioco a seguire liberamente le tendenze artistiche che rigettavano i "formalismi del passato".

Share this post


Link to post
Share on other sites

1000Coins

Un manufatto molto interessante.

Ricco di riferimenti araldici e simbolici, tutti pertinenti a Milano.

Al rovescio, lo stemma civico (la croce rossa in campo bianco) è accompagnata da una scrofa lanuta (presunto emblema originario della città arcaica) e da un biscione visconteo (notissimo emblema della prima grande dinastia che dominò su Milano, i Visconti).

Al diritto, lungo il bordo, i sei stemmi delle porte urbiche medievali, accostati dalle rispettive iniziali.

In senso orario, dall'alto:

- P N (Porta Nuova: inquartato d'argento e di nero)

- P O (Porta Orientale: d'argento, al leone di nero)

- P R (Porta Romana: di rosso pieno)

- P T (Porta Ticinese: d'argento, allo sgabello di rosso)

- P V (Porta Vercellina: troncato di rosso e d'argento)

- P C (Porta Comasina: scaccato di rosso e d'argento)

Ciao @@Corbiniano,

grazie per il bellissimo intervento

Volevo chiederti se sai qualche cosa di più riguardo agli stemmi

Le porte erano gli accessi alle mura della città medievale ma gli stemmi dove erano posti e cosa rappresentavano (i "quartieri"?)

Se hai altre informazioni ti ringrazio perchè servono anche @@fabio22 per completare la scheda del catalogo

grazie

un caro saluto

M.

Share this post


Link to post
Share on other sites

palpi62
Supporter

@@1000Coins questa in vendita sulla baia è della serie delle tue.

post-12140-0-32180600-1409750889_thumb.j

Share this post


Link to post
Share on other sites

Corbiniano
(...)

Volevo chiederti se sai qualche cosa di più riguardo agli stemmi

Le porte erano gli accessi alle mura della città medievale ma gli stemmi dove erano posti e cosa rappresentavano (i "quartieri"?)

Sì, si può dire così, soprattutto per i tempi medievali.

Di fatto, ogni rione (che prendeva nome dalla porta urbica cui era limitrofo) aveva la sua compagnia di armati.

E ognuna di queste compagnie aveva il proprio emblema, realizzato su vessilli e stemmi.

Gli stemmi di questi rioni non erano posti sopra l'arco delle porte urbiche, dove invece c'era lo stemma della città.

La cosa viene testimoniata dalle pitture e dagli affreschi del medioevo giunti fino a noi.

É un po' la stessa cosa che accade oggi quando entriamo in un qualsiasi comune: troviamo il cartello stradale col nome della città, e non con quello del quartiere.

:good:

Inoltre, a Milano il gonfalone civico (noto dal XV secolo) reca l'immagine del Santo protettore Ambrogio e gli stemmi della città e delle principali porte.

Se hai altre informazioni ti ringrazio perchè servono anche @@fabio22 per completare la scheda del catalogo

grazie

un caro saluto

M.

Ciao, grazie a te per queste interessanti medaglie.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
Sign in to follow this  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.