Jump to content
IGNORED

Acquisti di Riccione: 10 centesimi 1894


Recommended Posts

Ciao a tutti,

Oggi vi presento alcuni degli acquisti effettuati a Riccione venerdi.

Questa l'ho comprata da monetaio. Voi quanto avreste speso?

Scusatemi ma non sono un gran fotografo...

Grazie in anticipo dei vostri interventi.

-donty-post-35336-1409475557,75_thumb.jpgpost-35336-1409475573,51_thumb.jpg

Link to post
Share on other sites

leonumi67

Io invece ho preso, ( per pochi euro ) questo quadrante di Claudio ed un tallero di Maria Teresa in FDC che non vi allego.

post-43290-0-17997600-1409476976_thumb.j

post-43290-0-47081500-1409476997_thumb.j

Edited by leonumi67
Link to post
Share on other sites

ilnumismatico

Conosco benissimo questa moneta

Ramatura integra 100% rossa

Se ne trovano a tonnellate si, ed a molto meno certo, ma non di questa qualità ;)

Link to post
Share on other sites

Primo sguardo a due tre listini pubblicati in internet solo FDC in rame rosso,

trovata a 75 euro.

Da uno sguardo rapido a solo un paio di vecchie aste

il prezzo in FDC rame rosso e' sceso addirittura a 30 euro+ diritti spese e quel che volete.

Baia non controllata.

Certo che se poi si collezionano perizie il discorso cambia...

Link to post
Share on other sites

ilnumismatico

Dei listini non mi fido, possono scrivere quello che vogliono. Mi fido dei miei occhi. Moneta comunissima certo, ma in questa conservazione non di certo. Il prezzo è un'altra questione, ma non troverete certo questa qualità a 40 euro

Link to post
Share on other sites

Dei listini non mi fido, possono scrivere quello che vogliono. Mi fido dei miei occhi. Moneta comunissima certo, ma in questa conservazione non di certo. Il prezzo è un'altra questione, ma non troverete certo questa qualità a 40 euro

Niente da dire....condivido in pieno il tuo discorso.... per l'eccezione si paga di piu'....solo che pochi lo ammettono....il Sig. Montenegro insegna....

Sent from my JY-G3 using Lamoneta.it Forum mobile app

Link to post
Share on other sites

Gran bell'esemplare di 10 centesimi Birmingham. Il prezzo è sopra la media, ma va considerata la perizia, che comunque ha un costo aggiuntivo. Ne ho molti anch'io, ma non di questa qualità.

Link to post
Share on other sites

Molti ho l'impressione che seguano uno schema quasi matematico: il bb vale tanto, lo spl tanto e il fdc tanto.

Io ho due aquilotti del 30 entambi fdc, uno tirato a lucido e l'altro con una favolosa patina iridescente.

Queste due monete hanno la stessa conservazione ma non sono uguali.

Per il rame questo discorso per me vale ancora di piu'.

Ciao

Link to post
Share on other sites

elmetto2007

A 50 euro rosso eccezionale? Perdipiu periziato COMPRO!!

Forse forse il 93 a quella cifra, ma il 94 deve capitare la classica botta di culo dal rigattiere. Sfido chiunque a trovarla rosso eccezionale e periziata del 94 a 50 euro o meno ... Ma mi raccomando rosso NATURALE non artefatto...!!! Buona caccia ;-)

Link to post
Share on other sites

Il prezzo pagato è ottimo.

Non è poi così facile trovarne con la ramatura perfetta, naturale, non lavata, sono sicuro che le foto non rendono la bellezza dell'esemplare.

Sul maggior valore che la perizia possa apportare alla moneta....ho qualche fondato dubbio!

Link to post
Share on other sites

gallo83

vabbè forse 50 son pochi per un fdc...non vi do torto.

...ma da foto,dentro la plastica e con due foto belle ma non ottimali se uno la pesa qFDC i 50 euro non è poi un prezzo tanto campato per aria.

poi è chiaro che se uno o più utenti l'hanno vista in mano o addirittura in precedenza era loro il discorso cambia.

http://www.lamoneta.it/topic/106308-umberto-i10-centesimi-1893-birmingham/?hl=centesimi

mi ricordo questa discussione su una mia moneta,quando volarono degli spl,spl+ e spl/fdc e poi la diedi dentro in uno scambio a Tevere e lui la mise sul sito come FDC ecz....fate voi.

tutto questo per dire che io l'avevo data per qfdc/fdc ...se mi dite che è fdc rosso tanto meglio per il nostro amico :)

marco

Link to post
Share on other sites

vabbè forse 50 son pochi per un fdc...non vi do torto.

...ma da foto,dentro la plastica e con due foto belle ma non ottimali se uno la pesa qFDC i 50 euro non è poi un prezzo tanto campato per aria.

poi è chiaro che se uno o più utenti l'hanno vista in mano o addirittura in precedenza era loro il discorso cambia.

http://www.lamoneta.it/topic/106308-umberto-i10-centesimi-1893-birmingham/?hl=centesimi

mi ricordo questa discussione su una mia moneta,quando volarono degli spl,spl+ e spl/fdc e poi la diedi dentro in uno scambio a Tevere e lui la mise sul sito come FDC ecz....fate voi.

tutto questo per dire che io l'avevo data per qfdc/fdc ...se mi dite che è fdc rosso tanto meglio per il nostro amico :)

marco

Ciao @@gallo83,

il tuo intervento ci dovrebbe riportare un pò tutti sulla terra, vedo a volte un pò troppa sicurezza sulla materia in oggetto....

Anche i più bravi collezionisti del forum con decenni di esperienza ne sanno per me sempre di meno del perito di turno iscritto al NIP

Questo è il mio parere perchè quando leggo pareri che sembrano uscire dalla bibbia mi fanno sorridere e basta.....

Guarda io colleziono da oltre un decennio ma a volte mi sbaglio, prendo granchi come tutti solo che non ho la presunzione di saperne più di altri ma al paro degli altri ci si confronta, questo per me è l'unico scopo del forum......

Poi mi piacerebbe che molti periti professionisti che partecipano al forum non si nascondessero sotto ad un nick, per me è svilente nei loro confronti....

Spero che qualcuno di loro ci legga e prenda in considerazione ciò che ho detto.

Quando vedo un intervento ad esempio del Sig. Alberto Varesi ho sempre tanto piacere a leggerlo e così dovrebbe essere per gli altri.....

Scusa la lungaggine del mio intervento...prendi tutto con molta filosofia e leggerezza......

Ciao Marco

Daniele

Link to post
Share on other sites

gallo83

@@lele300 Anche i più bravi collezionisti del forum con decenni di esperienza ne sanno per me sempre di meno del perito di turno iscritto al NIP

su questa tua frase non condivido assolutamente...ti posso assicurare che l'esperienza deriva,sia dall'intelligenza di una persona ma anche dal numero di monete viste e dagli studi fatti nella propria vita.

e in questo campo ci son parecchi collezionisti che son più esperti (magari anche solo in una determinata monetazione) di un perito...NIP o non NIP che sia.

Per il resto concordo.

un saluto,

marco

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.